Jack stende all’ultimo i Warriors, che botte a Miami!

Brooklyn sorprende Golden State con Jack killer nel finale, Dragic batte Phoenix in un match teso e nervoso con quale colpo proibito come i Clippers a Minnesota, bene Toronto e Dallas.

Philadelphia 76ers – Toronto Raptors 103-114
PHI: Mbah a Moute 10, Sims 10, Noel 17, Canaa 14, Smith 19, Robinson 13
TOR: DeRozan 35, Vasquez 12, Williams 21, Patterson 15, Ross 12

Toronto torna a vincere dopo 5 K.O consecutivi e lo fa a Philadelphia con 35 punti di DeMar DeRozan; a 4’25” dalla fine del 3° quarto punteggio sul 68-69 Toronto, i canadesi chiudono la frazione con un parziale di 14-8 toccando il +7 (76-83), nell’ultima frazione Phila cederà è finirà sul -14.

Brooklyn Nets – Golden State Warriors 110-108
BKN: Anderson 16, Williams 22, Lopez 26, Young 14
GSW: Bogut 16, Green 3 (11 rimb), Curry 26, Iguodala 12, Livingston 11, Ezeli 14

464989480Jarrett Jack chiude con 9 punti a referto ma gli ultimi 2 sono quelli che stendono i Golden State Warriors; a 69” dalla conclusione Curry chiude un break di 9-0 col jumper del 108-108, Lopez perde palla a 26” ma fa lo stesso anche Bogut 16” più tardi lasciando l’ultimo tiro ai bianco-neri con 20” da giocare. Palla a Jack che in faccia a Curry realizza il tiro del sorpasso lasciando però 1” sul cronometro. Golden State non riuscirà neanche a tirare.

Miami El Heat – Phoenix Los Suns 115-98
MIA: Deng 12, Whiteside 17 810 rimb), Wade 16, Dragic 21, Johnson 26, Beasley 12
PHX: Tucker 20 (14 rimb), Markieff Morris 13, Len 10 (11 rimb), Knight 13, Bledsoe 20m Marcus Morris 10

201503021847676450249Noche Caliente in quel di Miami con Goran Dragic he trascina gli Heat contro la sua ex squadra con tanto di rissa tra Whiteside e Len più 6 falli tecnici fischiati flagrant compresi; partita sostanzialmente decisa nel 2° quarto, 39-24 il parziale per i padroni di casa guidati dai 17 punti del duo Wade-Dragic con il 63% dal campo per il +14 (62-48) all’intervallo. Phoenix non riuscirà mai a rientrare in partita!

Minnesota Timberwolves – Los Angeles Clippers 105-110
MIN: Wiggins 18, Garnett 12, Dieng 10 (11 rimb), Neal 19, Rubio 18 (12 rimb, 11 ass), Payne 12, LaVine 14
LAC: Hamilton 10, Jordan 12 (18 rimb), Redick 18, Paul 26 (14 ass), Davis 12, Rivers 13

201503022053752130717Ricky Rubio registra la sua quarta tripla-doppia (18+12+11) in carriera ma Minnesota cade contro i Clippers in una partita molto nervosa nel finale, 6 tecnici negli ultimi 4’ di gioco ed un’espulsione (Redick); match tirato fino alla fine con Minnie che si trova sotto di 3 (105-108) a 33”, Paul sbaglia il floater del K.O ma Gary Neal non riuscirà a convertire la tripla del possibile pareggio a 10”, Jones non tremerà dalla lunetta per il +5 finale.

Dallas Mavericks – New Orleans Pelicans 102-93
DAL: Jefferson 16, Nowitzki 14, Ellis 20, Rondo 19, Stoudemire 14, Harris 4
NOP: Cunningham 12, Gordon 18, Evans 17, Cole 19, Ajinca 13 (12 rimb)

A Dallas vittoria per i Mavericks sui Pelicans grazie ad un ottimo 3° quarto; le squadre vanno al riposo con New Orleans avanti 55-58, nel 3° periodo calano le percentuali degli ospiti (26% con ben 12 tiri sbagliati consecutivamente) mentre Dallas riuscirà ad allungare in una frazione vinta 25-13 toccando anche il +13 (84-71) dopo 40” del 4° periodo.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • nitrorob

    Bè Dallas e Miami ci hanno fatto un bel favore, speriamo di approfittarne

    ma Pekovic è rotto un altra volta??? proprio ora che aveva iniziato ad ingranare??? ma che minkia fa?bha

    cmq non mi spiego come i Nets abbiano battuto i Warrios, qualcuno ha visto la partita?

  • InYourWais

    Jack ci sta prendendo gusto, un’altra vittima eccellente…Nets come al solito disfunzionali, hanno talento per fare danni ma senza un minimo di continuità…

    Minnesota che da quando è tornato Rubio la fa sudare a tutti, poi alla fine perdono uguale, ma di sicuro non ne prendono 20 o 30 come prima

    Whiteside che giustamente, dopo averne parlato tanto bene nei giorni scorsi, decide di far vedere per quale motivo lo hanno scelto al 2° giro: dopo una partita solidissima, decide di reagire ad una mezza cazzata di Len, caricandolo come nella rissa Brown/Ward…se la poteva risparmiare

    Idem il fallo di Morris su Dragic, alla fine espulso perchè ha preso la faccia, certo è che non era tutta questa durezza. Comunque lo Sloveno come al solito glaciale, a me piace un botto, gioca e basta, come la maggior parte degli europei tutto sommato. Non ha fatto una piega dopo il fallo (anzi, ne ha subiti un paio duri), ha solo continuato a giocare

    Zed/Prescelto

    Sono 3/4 volte che mi dici “alle 5 di mattina stai ancora sul blog a scrivere”. Ti dico giusto le basi della questione: la Terra non finisce nel cortile di casa tua, è grande grande grande, tanto che hanno dovuto suddividerla in 24 “spicchi” (immaginari, te lo dico sennò esci di casa e ti metti a cercarli…)

    Questi spicchi (ricorda, immaginari) si chiamano Meridiani, i quali misurano una cosa che si chiama Longitudine. Se non te ne fossi accorto, se a Roma sono, per dire, le 9 di mattina, difficilmente sono le 9 di mattina anche a Tokyo, c’è una cosa che si chiama Fuso Orario (guarda quante informazioni ti sto dando, poi dì che non ti voglio bene…)

    Ecco, i miei post appaiono sul blog con l’ora italiana, le 4 o le 5 di notte, ma dato che non sono in Italia (non ti sto a dire dove sono, non sapresti trovarlo neanche con google maps), ma a 7 fusi orari di distanza, da me è tarda mattina

    So bene che tornerai a dire la stessa cazzata tra due giorni, d’altronde sei quello che sei, ma almeno ho lasciato ai posteri una dichiarazione scritta che tutti possono verificare. Ciao Ivo

  • zed

    Ah scusa ho dimenticato che sei un uomo di mondo. Alla fine sei riuscIto a farmi scendere al tuo livello ma il fatto che cominci a insultare qualsiasi nuovo utente che ti contraddice stavolta me le ha fatte girare. Detto ciò allora sei veramente tu Giggi Er bullo visto che ti sei sentito chiamare in causa eh eh eh come direbbe Michele che ti ha sgamato

  • mad-mel

    @iyw
    Ma dall’orario dei commenti presumo che tu sia nell’estremo oriente se non oltre…
    Dove sei di bello?

  • mad-mel

    Anche westcoast….potrebbe essere fattibile

  • InYourWais

    Al momento sto a Singapore…posto interessante…fra qualche giorno Vietnam (Zed, prima che ti metti a cercare, sono tutte e due in Asia, sai, quel continente grande grande…)

  • Procionide

    Eh, il buon vecchio turismo sessuale…

  • mad-mel

    A naso, mi viene da pensare che la sconfitta dei Warriors sia dovuta alla pessima prestazione di Klay Thompson…3/17 not bad

  • InYourWais

    Procionide

    Oddio, Singapore è più costosa di Roma, mi sa che è meglio farlo in Moldovia…per il Vietnam vediamo come mi posso organizzare 😉

  • zed

    Stai attento a non fare la fine di quello in un una notte da leoni 2.

  • zed

    Mo dio che impianto che sei ci sono stato in viaggio di nozze a Singapore dopo essere stato in Australia e Thailandia. Solo che io la figa l’avevo portata da casa non dovevo procurarmela in loco pagando

  • zed

    Impiastro lo sai già

  • LMF

    Chissa perche tutti rissa o con len, prima westbrook, adesso whiteside e domani lebron

  • LMF

    Allora voi non sapete dove vivo io.

  • LMF

    Abito a lis angeles ma per motivi di lavoro giro tutta l’america

  • zed

    No LeBron potrebbe rompersi un ‘unghia e poi chi tocca lebrick viene squalificato vedasi harden. Una giornata di squalifica per un calcetto agli zebedei forse lì li ha persi i marroni che gli sarebbero serviti per mettere i liberi

  • Bj Elder

    Iyw
    Ma dov’eri ieri dopo che il nuovo utente ti ha merdato? Guarda caso ogni volta che fai figure da Iyw sparisci e ti ripresenti facendo finta di nulla… Ahahah che por om…