Moore supera Westbrook, Portland sorrisi a metà

Mirotic e Moore rimontano e battono in volata i Thunder di Westbrook (43), a Portland invece vittoria dei Trail Blazers che però dovranno farer a meno di Matthews per il resto della stagione.

Chicago Bulls – Oklahoma City Thunder 108-105
CHI: Dunleavy 21, Gasol 21 (12 rimb), Noah 4 (12 rimb), Mirotic 26, Moore 19
OKC: Ibaka 25, Westbrook 43, Augustin 10

Oklahoma City Thunder v Chicago BullsRussell Westbrook sfiora la 5^ Tripla-Doppia consecutiva (43+8+7) ma i suoi Thunder devono arrendersi allo United Center contro i Bulls per mano di una vecchia conoscenza del campionato italiano, E’Twaun Moore; l’ex Benetton Treviso realizza 13 dei suoi 19 punti finali nel 4° periodo compresa la bomba a 2” dalla fine per il 107-105 Bulls! Ultima chance per i Thunder non ci sarà perché Westbrook perderà palla e a Nikola Mirotic (14 dei suoi 26 nel 4° periodo) basterà un tiro libero per chiudere la pratica. Chicago ha chiuso gli ultimi 60” di partita con un parziale di 9-2, 6 di Mirotic e appunto la tripla del sorpasso di Moore.

Portland Trail Blazers- Dallas Mavericks 94-75
POR: Batum 15 (12 rimb), Aldridge 17 (12 rimb), Lopez 13, Lillard 14
DAL: Nowitzki 10, Chandler 4 (14 rimb), Ellis 12, Rondo 10, Stoudemire 12

Dallas Mavericks v Portland Trail BlazersSerata agro-dolce per i Portland Trail Blazers che asfaltano i Dallas Mavericks per la 5^ vittoria consecutiva ma perdono per il resto della stagione un giocatore chiave quale Wes Matthews (tendine d’Achille); padroni di casa che rimontano e vanno al riposo lungo avanti 40-36, nella ripresa Porltand cambierà marcia andando a toccare il +16 (71-55) a 14” dalla sirena del 3° quarto, Dallas non andrà mai sotto i 13 punti per i resto del match.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • zed

    Il cuore toro colpisce ancora. Russ ancora sugli scudi anche senza tripla doppia ,Terzo quarantello di fila anni counting. Quindi le 7 triple doppie del re rimangono irraggiungibili Russ ha detto che essere in qualche modo associato a Jordan è un onore perché mj è il pi grande ad aver mai giocato. Dedicato all’ape regina delle lebronette

  • Illmatic

    Portland non fa tempo ad aggiungere un pezzo buono in panchina che gli si rompe un titolare. Sfiga eterna

  • mad-mel

    Che sfiga Portland, che sfiga.
    Non so se poteva ambire alle finals ma qst infortunio le preclude ogni possibilita’.
    Giochera’ Afflalo ma e’ tutto un altro paio di maniche e in piu si riaccorcia la panchina.
    Siicuro che nn possa rientrare?

  • michele

    poveri blazers.

  • mad-mel

    Ritiro la domanda….e anche per la stagione prox e’ fuori per un po.
    Inoltre e’ free agent…mmm l’incubo piu grande di ogni giocatore rompersi all’ultimo anno di contratto.
    Vediamo…

  • low profile

    A mio modesto parere era il terzo giocatore più importante del team, una brutta perdita anche se va detto che dentro la sfiga atavica che li colpisce almeno stavolta hanno un rimpiazzo importante, magra consolazione in ogni modo.

    Allen è un signore, non credo faranno gli siciacalli in estate, se lui lo vorrà verrà rifirmato alle cifre che merita

  • Procionide

    Ma porc@ §##+@#$%&!!!!!!!
    Mai na gioia per noi Blazers…

  • zed

    Ragazzi i blazers sono abituati a queste sfighe. Se considerate che a quest’ora avrebbero dovuto avere in quintetto oden e Roy e dominare da almeno 3 anni la lega questa vista la presenza di un buon rimpiazzo come afflalo è ordinaria amministrazione

  • mad-mel

    Non discuto che Paul Allen sia un’ottima persona anche se noi possiamo solo giudicare dall’esterno, pero’ Matthews l’anno prox va per i 30.
    Con qst infortunio nn sai mai come ritornano i giocatori. Anzi tendono a non avere le prestazioni precedenti.
    Ci vuole coraggio offrigli un bel quadriennale rischiando di intasare il cap senza sapere come ritornera’ il campo.
    In piu anche aldridge deve rifirmare e sicuramente vorra’ il max oltre a non essere piu un giovincello.
    Le possibilita dei Blazers di vincere un titolo ruotano nei prox 2-3 anni.

    Opinione mia: matthews lo rifirmerei ma a basse cifre altrimenti.
    Da tifoso knicks spero che non facciamo la follia offrendogli il contrattone per rubarlo ai Blazers.

  • low profile

    Ah beh quello che fa Allen nella vita non lo possiamo sapere, magari di notte si incapuccia e pratica i sacrifici umani, chi può dirlo? ahah
    Nel rapporto coi giocatori invece lo possiamo giudicare e viste appunto le sfighe che gli sono capitate lui ai suoi cadaveri li ha sempre trattati bene, non vedo perchè non dovrebbe farlo con Wes visto come lo hanno trattato (bene) quando non era nessuno. Oggi è rotto ma e anche un giocatore molto più forte di 5 anni fa.

    Stats che non cambieranno il mondo
    Pau Gasol nella notte ha scavalcato il mitico Rolando Blackman come scorer ispano of all times. E non lo è solo per nascita come il buon Ro, questo è ispano per davvero

  • zed

    Catalano per la precisione mia moglie è di Barcellona e se non lo specifiche sono c….

  • low profile

    Non tutti i catalani sono nazionalisti, tantissimi, ma non tutti.
    La famiglia Gasol si è sempre dichiarata orgogliosa della Catalunya ma non nazionalista/indipendentista, poi se lo fanno di facciata non mi è dato sapere ma Pau è stato portabandiera ai giochi olimpici, vedi un pò tu

  • zed

    Non so gasol ma mia moglie ci tiene molto. Cm sia Pau è ed è stato un grandissimo per me molte volte sottovalutato. Da Anti lakers praticante lui nel periodo dei 2 titoli era il mio incubo molto più di Bryant che anche al suo massimo le sue brave vaccate le faceva sempre .i suoi 11 su 13 con doppia doppia mi hanno fatto sempre male nelle finals. Probabilmente meritava anche l’mvp delle finals dopo il 4 3 coi celtics ma lo diedero a Kobe. Adesso i fan boy si scatenano.lol

  • Joe Yabuki

    questa serie di risultati in fila di Okc, in parte rimarcano di nuovo l’importanza di Durant, ed in fondo che lui è il leader della squadra,anche se forse non quello morale; con prestazioni monstre di KD e si è vinto abbastanza, con quelle di RW molto meno; questo quando le due star sono rimaste o l’uno o l’altra a turno; anche se poi credo che i Thunder non vinceranno mai se non ci sono tutte e due assieme, specie con quel coach. Purtroppo Kd dopo il brutto playoff dello scorso anno, comunque non al livello del Mvp delle regular season, leggevo anche da qui che forse bisognava considerarlo secondo violino, dove il vero leader era Russell, che faceva vincere le partite. Forse appunto questo filotto di partite stà a dimostrare che non è ancora così…

  • slava medvedenko

    @zed.
    gasol mvp del 2010 non si puo sentire. ha steccato due gare su 3 a boston.

    Comunque signore o no, dopo un tendine d’achille non torni piu come prima(billups e kobe docet e lo stesso nique era tornato alla grande dal punto di vista delle cifre ma un po meno dal punto di vista fisico, parlo avendo visto 3/4 nastri di partite post info) non mi stupirei restasse free agent fino a febbraio pur essendo un bel giocatore dal mio pt di vista.
    credo che la riconoscenza nel business che è la nba non esista. Ti firmo a tanti soldi se in qualche modo mi fai fare soldi, che sia con l hype globale, vedi kobe, o con le prestazioni in campo.
    capitan ovvio direte voi..beh si son d accordo!

  • michele

    “con quelle di RW molto meno”

    hanno anche avuto un calendario tosto, tipo le trasferte a phoenix e portland.

  • kaepernick

    Concordo con medvedenko sull mvp 2010…per il resto..grande pau..giocatore con tecnica e fondamentali straordinari..come piacciono a me…generalmente dopo i lakers non faccio il ” tifo ” per altre squadre ma ho piacere che vinca chi se lo merita..e a pau posso solo che augurarlo..

  • redbull

    non capisco perchè continuate a rispondere a gente come zed, prima o poi se nessuno lo caga si stuferà anche di dire minchiate

  • Michael Philips

    Un pò di dati riguardo i Thunder:

    con Durant(e westbrook) in campo(27 gare) hanno un record di (18-9)

    Oklahoma con Westbrook ma senza Durant ha giocato 20 gare (11-9).

    Anche quest’anno credo avrebbero potuto viaggiare intorno alle 58-60W stagionali, infortuni a parte. Molto curioso di vederli nei playoffs, e a questo punto spero davvero che ci arrivino al pieno, con un durant riposato e incazzato.

    Matthews rotto, sfiga perenne ma due cose: questa volta hanno il ricambio, e wesley non è esattamente un giocatore esplosivio che fa dell’atletismo la sua via per giocare. Pure non al 100% fisicamente può ancora essere un buonissimo giocatore. Certo, fosse successo a vince carter nel 2002 allora sì che sarebbe stata una tragedia per lui.

    Ma…mirotic? giocando tutta la stagione da titolare, magari in un team senza grosse personalità tipo i wolves(esempio così, a caso…) cosa avrebbe potuto fare? In compenso lui si ritrova in una potenziale contender(certo senza rose e butler manco per il cazzo) e dall’anno prossimo i suoi minuti potrebbero crescere.

    Inoltre credo che con un butler che gioca per il contrattone, ci sia un mirotic in rampa di lancio, un mcdermott a cui dare una possibilità e uno snell da valutare per bene, 3 elementi che potrebbero andare a favore della dirigenza per limitare le richiteste di butler, già che il suo ruolo comunque ha una certa copertura nel caso di una sua partenza.

  • michele

    una serie golden state vs thunder al primo turno vale una finale di conference, pronostico 51-49 % per i Warriors, solo per la eventuale gara 7 in casa

    i Warriors hanno quasi tutto da perdere, pero’ hanno anche una chimica superiore e un gioco migliore…ma ovviamente se Durant arriva fresco e riesce a trovare la giusta alchimia con questo Westbrook OKC puo’ far saltare il banco. BIsogna appunto vedere in che condizioni sarà Durant.

  • redbull

    il problema secondo me sarà la convivenza tra durant e westbrook, che sarà ancora più difficoltosa rispetto a prima, visto che westbrook si è reso conto di quanto può essere devastante..

    se riescono a giocare bene assieme, capendo alla perfezione i rispettivi ruoli sono da finale

  • LMF

    Si sa qualcosa di quando kd tornera?

  • zed

    Sì vede che Kobe è sul viale del tramonto i fan boy sono sempre meno

  • Illmatic

    Westbrook si sarà anche reso conto di quanto devastante può essere ma le partite continuano a perderle. E westbrook che va sopra a durant per okc è solo un male.

  • LMF

    A proposito russ ora e il primo per media di punti ha supersto pure harden

  • gasp

    Complimenti agli “Hawkkkkks” per la statua di Nique, sacrosanta per forse il miglior giocatore passato ad Atlanta (Si contende il titolo con Pettit).
    Adesso di Hof/bandiere che meriterebbero una statua sono Thomas e Ewing, pensandoci una statua davanti al MSG non ci starebbe male

  • zed

    Gasp ma la statua di isiah a Detroit dici non mi sembra che come dirigente a new York meriti la statua tutt’altro. Pat invece la meriterebbe insieme a Willis Reed al msg

  • gasp

    Zed
    Ah è ovvio che la statua di Isiah dovrebbero farla davanti al Palace, quando ho scritto il commento non ho pensato che Thomas ha fatto anche la storia però in negativo a NY ahaha

  • mad-mel

    Si ma chi metteresti davanti al MSG?

  • gasp

    Mad
    Io come ho detto prima opterei per Ewing, però Frazier e Reed subito dietro…anche una a King farebbe la sua porca figura

  • zed

    Io metterei Reed e Pat che non ha vinto perché contro aveva un certo mj. Gasp a te la parola

  • zed

    Frazier giusto. A Chicago c’è Jordan e pippen. a l.a. c’è kareem Magic e i un giorno Kobe ma a Boston non ricordo nessuna statua forse quella di auerbac

  • Michael Philips

    Oddio a Boston tra Bird, Russell, Cousy, Cowens e un pò anche Pierce, davvero, ci dovrebbero costruire una valle dei templi altro che statue.

  • Quaqquo

    @ MP

    Hondo tutta la vita prima di Cowens e di Pierce.. probabilmente a parimerito con Bird (ma qui chiederei ai tifosi verdi cosa ne pensano)

    P.S. non l’ho mai vista .. ma la statua di Pippen a Chicago lo ritrae mentre tira fuori le tasche (vuote) dai pantaloni con tanto di mosche svolazzanti tipo fumetto ?