L’NBA perde il 1° Round contro i giocatori sul cap!

Fate come il ciccione dei meme che arriva al cinema con i pop-corn perché la battaglia tra l’NBA e l’NBPA (Unione giocatori) sarà lunga e ricca di colpi di scena, il primo round è andato in scena ieri con l’unione che ne è uscita più o meno vincente, argomento? L’ampliamento dei Salary Cap!

Come sapete i nuovi contratti televisivi hanno messo la Lega in una posizione scomoda nei confronti dei giocatori che a gran voce invocano il rientro dei max-contract; l’NBA voleva raggiungere un accordo con i giocatore per anticipare l’ampliamento in modo graduale del cap già dalla prossima stagione onde evitare un brusco sbalzo visto che dalla stagione 2016/17 il cap si pensa toccherà i $90 milioni!

Fumata nera perché l’accordo non c’è stato e l’NBPA ha detto che non è disposta a tornare sull’argomento, qui sotto il comunicato ufficiale della Lega

B_1XtDwUIAA8ok7.jpg-large

Se non lo hai ancora fatto, ISCRIVITI al nostro servizio di Newsletter!

Newslettr-Banner

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B