I dubbi di George: “Paura di rovinare la chimica”

La stella dei Pacers pare essere sempre più vicino al rientro ma visto l’ottimo momento della franchigia ha paura che potrebbe alterare il gioco di squadra che sta portando ai Playoffs.

George12Se ad Ovest il 1° turno dei Playoffs si pronostica al quanto tosto, ad East la mina vagante ad oggi si chiama Indiana Pacers, la franchigia d’Indianapolis ha vinto le ultime 7 partite, è al 7° posto con 30-34 a 3.5 gare dal 6° posto occupato dai Milwaukee Busk, se i Playoffs iniziassero oggi il 1° turno vedrebbe i Pacers contro i Cleveland Cavaliers!

Cleveland è in palla ma Indiana ha ancora un asso nella manica da giocare se non il vero asso della squadra, quel Paul George (24 anni) che pare aver ormai raggiunto la forma ideale per giocare a ci sono ancora dei dubbi; coach Frank Vogel continua a predicare calma senza dare ulteriori informazioni su un possibile ritorno della stella la quale, in una recente intervista, non sembra così convinta di tornare

C’è una parte di me che non vuole rovinare la chimica di squadra che c’è in questo momento, un rischio che c’è sempre quando si aggiunge un giocatore nuovo. I miei compagni stanno facendo davvero un grande lavoro, stanno giocando la migliore pallacanestro della stagione e non voglio essere quello che rovina tutto rallentandoli.

Se non lo hai ancora fatto, ISCRIVITI al nostro servizio di Newsletter!

Newslettr-Banner

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B