Bledsoe sorprende Harden, Portland perde Aldridge!

Indiana e Chicago sconfitte dolorose in vista Playoffs, Portland perde sia partita che Aldridge (mano sinistra), Bledsoe trascina Phoenix a Houston, facile W per i Warriors.

Indiana Pacers – Brooklyn Nets 111-123
IND: S.Hill 17, West 13, Hibbert 16, Miles 14, G.Hill 18, Scola 17
BKN: Johnson 14, Lopez 26, Williams 17, Anderson 11, Bogdanovic 21, Jack 13, Plumlee 10

Brooklyn Nets v Indiana PacersDopo la maratona contro Milwaukee i Brooklyn registrano a referto ancora 120 punti ma stavolta in trasferta battendo gli Indiana Pacers; partita ad elastico con Indiana che a 6’ dalla fine è sul 1 (98-99), salgono in cattedra Joe Johnson e il rookie Bojan Bogdanovic, 5 a punti a testa nel break di 10-2 per il +9 (100-109) a 4’ dalla sirena finale, vantaggio amministrato fino alla fine.

Detroit Pistons – Chicago Bulls 107-91
DET: Butler 20, Drummond 14, Caldwell-Pope 15, Jackson 22 (11 ass), Meeks 12, Dinwiddie 10 (10 ass), Prince 4 (10 rimb)
CHI: Gasol 27 (10 rimb), Noah 6 (13 rimb), Gibson 13, Brooks 19

Detroit batte in rimonta Chicago complicandole la vita per la lotta al 2°/3° posto ad East; Bulls che giocano 30’ toccando anche il +19 (53-72) a metà del 3° quarto, poi il buio! Detroit rimonta, entra nell’ultimo periodo avanti 81-80 e poi sferra il super break di 17-0 col quale si porta sul 100-83 a 3’ dalla conclusione lasciando per ben 6’ gli ospiti senza segnare!

Houston Rockets – Phoenix Suns 102-117
HOU: Ariza 15 (12 rimb), Motiejunas 18, Harden 16, Beverley 10, Smith 17, Brewer 14
PHX: Marcus Morris 17 810 rimb), Markieff Morris 17, Tucker 19, Bledsoe 34, Goodwin 11

Phoenix Suns v Houston RocketsColpo dei Phoenix Suns che sbancano il Toyota Center grazie al career-high di Eric Bledsoe (34 punti con 11/18 dal camo), male Harden con 5/19 e solo 5 liberi portati a casa; con un 3° quarto da 25-37 gli ospiti entrano negli ultimi 12’ avanti di 13 (86-99), Houston non molla e arriva sul -5 (100-105) a 5’3” dalla conclusione. Per 2’ nessuna delle due segnerà poi Phoenix chiuderà le danze con un break di 12-0 per il +17 (100-117).

Memphis Grizzlies – Portland Trail Blazers 97-86
MEM: Green 23, Randolph 17, Gasol 13, Allen 10 (11 rimb), Conley 21
POR: Aldridge 16, Lillard 27, McCollum 13, Wright 10

Portland Trail Blazers v Memphis GrizzliesPiove sul bagnato a Portland, 4^ sconfitta consecutiva e K.O di LaMarcus Aldridge infortunatosi alla mano sinistra subito nel 1° quarto, e non sembra una cosa lieve; Memphis comanda per tutta la partita, a 8’ dalla conclusione i Trail Blazers si fanno sotto sul -7 (81-74) ma Zach Randolph realizzerà 6 punti consecutivi rispedendo gli avversari sul -13 (87-74).

Golden State Warriors – Utah Jazz 106-91
GSW: Barnes 12, Green 15, Curry 24, Iguodala 13, Barbosa 19
UTA: Hayward 11, Favors 21 811 rimb), Hood 19, Burke 20

Nessun problema per i Golden State Warriors nel battere gli Utah Jazz con Steph Curry tornato sui suoi standard dopo la scorsa notte di riposo; la banda di coach Kerr va al riposo lungo sul + (49-40), i Jazz stanno in scia ma ad inizio 4° periodo arriva il break di 7-0 che porta i Warriors dal +6 al +13 (96-83) a 5’42”.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B