Charlotte ancora viva, bene Chicago, OKC K.O!

Gli Hornets non mollano i Celtics battendo le seconde linee degli Hawks, Chicago recupera una gara sui Cavaliers umiliando i Knicks, Aldridge solito show, tonfo Thunder!

Charlotte Hornets – Atlanta Hawks 115-100
CHA: Ma-Williams 17, Henderson 20, Walker 21, Biyombo 9 (11 rimb), Hairston 12, Mo Williams 18
ATL: Bazemore 20, Muscala 18 810 rimb), Jenkins 16, Schrder 17 (11 ass)

Bismack Biyombo, Kent BazemoreCoach Mike Budenholzer mette e riposo tutto il quintetto base e i Charlotte Hornets ne approfittano portando a casa una preziosa vittoria in chiave Playoffs; a rompere la partita è stato Kemba Walker andando a segno in negli ultimi 3 possessi del break di 11-2 che ha permesso agli Hornets di scappare dal +3 al +12 (75-63) a metà del 3° quarto. Le seconde linee degli Hawks non rientreranno più in partita con Charlotte che toccherà anche il +15 (110-95).

Chicago Bulls – New York Knicks 111-80
CHI: Dunleavy 10, Gasol 19 (12 rimb), Butler 18, Brooks 14, Gibson 14, Mirotic 24
NYK: Bargnani 14, Galloway 12, Ledo 11

Italian Job: Bargnani 14 pt (7/14, 0/1 da 3), 7 rimb (1 off), 1 ass, 3 perse in 26’

New York Knicks v Chicago BullsI Chicago Bulls rifilano la sconfitta stagionale numero 60 (record di franchigia) ai New York Knicks con ancora Nikola Mirotic protagonista; dopo 3 quarti coach Thibodeau può già schierare le seconde linee, 53-84 il punteggio con Gasol da 19+12, Butler 18 e Mirotic 16 punti dei 24 finali. COn questa vittoria i Bulls rosicchiano una gara ai Cavalier portandosi al -2.0 gare dal 2° post.

Milwaukee Bucks – Golden State Warriors 95-108
MIL: Antetokounmpo 12, Pachulia 12, Middleton 14, Henson 8 (10 rimb), Dudley 13
GSW: Barnes 13, Lee 12, Thompson 21, Curry 25, Mcdoo 12, Speights 12

Golden State archivia Milwaukee con i soliti “Splash Brothers”; le squadre vanno al riposo lungo sul 38-48 Warriors, nel 3° quarto Klay Thompson realizza 17 dei suoi 21 punti spingendo i suoi sul +19 (63-82) dopo una frazione vinta 25-34 tirando col 68%.

Utah Jazz – Oklahoma City Thunder 94-89
UTA: Hayward 17, Booker 12, Gobert 13 (15 rimb), Burke 22
OKC: Kanter 18 (11 rimb), Adams 5 (14 rimb), Westbrook 37, Morrow 12

Oklahoma City Thunder v Utah JazzBrutta sconfitta in rimonta per gli Oklahoma City Thunder a Salt Lake City contro i Jazz, adesso le gare di vantaggio sui Pelicans sono 2.5; i Thunder giocano un super 1° quarto (21-32) andando a toccare poi anche il +16, i Jazz non mollano, rimontano e toccano il +8 (91-83) a 2’ dalla fine! OKC prova la rimonta disperata con Westbrook che spara la tripla del -2 (91-89) a 31” ma Gobert non tremerà dalla lunetta per il +4 a 8” dalla sirena finale.

Portland Trail Blazers – Denver Nuggets 120-114
POR: Batum 15, Aldridge 32 (11 rimb), Lopez 12, Afflalo 21, Lillard 8 (10 ass), Kaman 14
DEN: Chandler 13, Faried 14 (10 rimb), Foye 17, Lawson 13, Barton 12, Nurkic 10, Nelson 22

Italian Job: Gallinari DNP

Ancora un super LaMarcus Aldridge (32+11) trascina i Portland Trail Blazers al successo e si avvicinano sempre di più al loro 6° titolo di Division; a 5’38” dalla fine Denver è in partita sul -3 (101-98), Portland risponderà con un break di 7-0 chiuso da 5 punti consecutivi di Nicolas Batum per il +10 (108-98) a 2’28”.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B