Cavs facili ma Wade è K.O! Derby ad Harden!

James & Irving si mangiano Miami che adesso è in ansia per le condizioni di Wade, Harden si prende il derby a Dallas mentre Barnes salva i Warriors all’ultimo tiro contro i Suns.

Cleveland Cavaliers – Miami Heat 114-88
CLE: James 23, Smith 12, Irving 23, Shumpert 17, Dellavedova 14, Thompson 8 (15 rimb)
MIA: Deng 17, Whiteside 17, Dragic 11, Johnson 11, Ennis 12

Miami Heat v Cleveland CavaliersLeBron James flirta con la tripla-doppia (23+8+7) e trascina i Cavaliers (senza Love) ad un importante successo per il 2° posto contro i Miami con questi che hanno perso dopo per infortunio al ginocchio sinistro Dwyane Wade dopo 12’; gli Heat stanno in partita fino a 23” dalla sirena del 1° quarto (32-27), Shumpert si accende segnando prima il tiro sulla sirena e poi la tripla di apertura di 2° periodo, il break è di 11-2 per il +14 (43-29)! Cleveland non si girerà più indietro andando anche a toccare anche il +21 (93-72).

Dallas Mavericks – Houston Rockets 101-108
DAL: Parsons 11, Nowitzki 21, Ellis 19, Stoudemire 11
HOU: Ariza 19, Harden 24, Terry 10, Smith 15 (12 rimb), Brewer 14

Houston Rockets v Dallas MavericksJames Harden stavolta si è limitato a 24 punti ma ancora una volta il referto rosa se lo sono portati a casa i suoi Rockets, battuti a Dallas i Mavericks; match combattuto fino a 3’48” dalla conclusione, Nowitzki porta i suoi sul -1 (97-98) ma dall’altra parte c’è sempre il “Barba”, 4 punti in un amen per il +5 (97-102) a 2’44”!
Dallas riuscirà ad arrivare sul -3 e palla in mano ma Monta Ellis sbaglierà la tripla del possibile pareggio a 28”, Houston farà 6/6 dalla lunetta per mantenere il vantaggio.

Golden State Warriors – Phoenix Suns 107-106
GSW: Thompson 17, Curry 28, Speights 12
PHX: Marcus Morris 10, markieff Morris 17 (12 rimb), Wright 16 (12 rimb), Tucker 14, Bledsoe (18 (11 ass), Warren 17

Phoenix Suns v Golden State WarriorsVittoria all’ultimo respiro per i Golden State Warriors contro i Suns ma la firma non è di uno degli “Splash Brothers”; a 5” dalla fine Pheonix sogna il colpaccio con il layup di Eric Bledsoe per il contro-sorpasso sul 105-106 rispondendo così alla bomba di Curry sparata in precedenza. Ultimo tiro per i Warriors, la palla va ad Harrison Barnes (reo di soli 2 punti) che si butta dentro e di forza trova i 2 punti per il sorpasso e la vittoria in quanto Warren non riuscirà a segnare sulla sirena.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B