Toronto stende Wade, Clippers in lotta per il 2°!

Toronto batte di misura Miami mettendola sull’orlo del precipizio per la lotta Playoffs, i Clipper superano i Grizzlies e arrivano anche loro per il 2° posto, Chicago c’è con Rose!

Orlando Magic – New York Knicks 79-80
ORL: Harris 15, Dedmon 7 (10 rimb), Vucevic 12 (13 rimb), Oladipo 21, Green 11
NYK: Smith 13, Aldrich 19 (14 rimb), Hardaway Jr. 13, Amundson 11

Italian Job: Bargnani DNP

New York batte di misura Orlando in una partita storica col più basso punteggio di sempre in un quarto, 8-7 nella seconda frazione! A decidere l’incontro una tripla di Tim Hardaway J.r a 12” per il +3 (77-80) Knicks.

Miami Heat – Toronto Raptors 104-107
MIA: Deng 11, Whiteside 16 (18 rimb), Wae 30, Dragic 22
TOR: DeRozan 24, Hansbrough 2 (10 rimb), Lowry 12, Patterson 11, Vasquez 12, Williams 29

NBA: Toronto Raptors at Miami HeatNon bastano i 30 punti di Dwyane Wade ai Miami Heat per evitare la sconfitta casalinga contro Toronto, sconfitta che mette gli Heat ad un passo dall’eliminazione dalla corsa Playoffs (-2.5 dall’8°); anche alla Triple A a decidere la partita è stata una tripla firmata da Lou Williams a 31” per il +5 Raptors (97-102), Miami si mangerà 2 chance nei 10” successivi.

Chicago Bulls – Philadelphia 76ers 114-107
CHI: Dunleavy 13, Gasol 24 (13 rimb), Butler 15, Rose 22, Gibson 13, Snell 11
PHI: Grant 13, Covington 22, Richardson 19, Sampson 18, Thompson 15, Robinson 10

Philadelphia 76ers v Chicago BullsChicago non perde tempo e col duo Gasol-Rose risponde alla vittoria dei Raptors espugnano Philadelphia; finale tirato con i Sixers che arrivano fino al -3 (105-108) a 1’16”, Rose segna il tiro del +5 che di fatto deciderà la partita.

Los Angeles Clippers – Memphis Grizzlies 94-86
LAC: Griffin 18, Jordan 16 (16 rimb), Redick 18, Paul 15 (14 ass), Crawford 11
MEM: Green 15, Randolph 21 (13 rimb), Lee 11, Udrih 14

gettyimages-469398456_0Aggiungete un posto a tavola perché i Clippers battono i Grizzlies (senza Conley) e raggiungono a pari record Memphis e San Antonio per la lotta al 2° posto ad Ovest; a 4’50” dalla conclusione Grizzlies in partita su -1 (81-82) ma ecco Chris Paul! Tripla, jumper, assist nel break di 9-2 per il +8 (91-83) a 2’22”, a chiudere l’incontro ci penserà J.J Redick con la stoppata ai danni d Randolph sul -5 e palla Memphis a 23”.

Portland Trail Blazers – Utah Jazz 105-111
POR: Leonard 12, Lopez 21, McCollum 26, Lillard 28
UTA: Booker 36, Gobert 6 (11 rimb), Hood 21, Johnson 11, Evans 12, Cotton 11, Millsap 11

Senza il duo Hayward-Favors i Jazz battono Portland (senza Aldridge) grazie al career-high di Trevor Booker (36 punti); a 2’33” punteggio in perfetta parità sul 101-101 equi arriva il break che rompe in 2 la partita, 10-2 Jazz per il +8 (111-103) a 13” dalla fine.

Golden State Warriors – Minnesota Timberwolves 110-101
GSW: Barnes 13 (12 rimb), Green 13 (14 rimb), Thompson 23, Curry 34
MIN: Wiggins 17, Hamilton 12 (10 rimb), Martin 12, LaVine 37, Budinger 12

Zach LaVine scrive il suo career-high (37 punti) ma i T-Wolves non hanno potuto nulla contro gli “Splash Brothers” rei di 57 punti (Curry 34, Thompson23).

STANDINGS

Standings

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B