NBA 2015/16, novità in campo e sul salary-cap!

Il Commissioner, coem da protocollo, ha parlato prima dell’inizio dei Playoffs annunciando nuove ed importanti novità per la prossima stagione, meno back-to-back!

SilverCome di consueto, prima dell’inizio dei Playoffs, il Commissioner NBA Adam Silver ha parlato ai media riguardo ad alcuni temi caldi ed eventuali modifiche per il futuro parlando di Pre-Season, stagione regolare, Playoffs fino ad arrivare alla Lottery.

Già dalla prossima stagione, che durerà una settimana in più, Silver ha annunciato alcune modifiche, ad esempio si cercherà di ridurre i Back-To-Back e serie di 4 partite in 5 giorni per consentire alle squadre maggior riposo come d’altronde accorciare al Pre-Season in modo tale da consentire alle franchigie di allenarsi di più al Training-camp facendolo cominciare qualche giorno prima.

Si ipotizza che la stagione 2016/17 possa anche cominciare prima del solito.

Anche i Playoffs e il Draft/Lottery sono stati argomenti del giorno ma il Commissioner ha escluso che nel breve termine verranno presi provvedimenti in merito ai format, più volte in stagione Silver ha affrontato il tema sulla Lottery e il suo formato per via dei continue troppi “Tanking” delle squadre NBA e anche il fattore età minima per entrare nei PRO (CLICCA QUI per leggere).

L’aspetto più curioso, che non è stato trattato dal Commissioner, riguarda il Salary-Cap, come riportato da Marc Stein della ESPN il tetto salariale (oggi $63,1 milioni) potrebbe arrivare a toccare i $100 milioni verso la stagione 2017/18 sempre per via del famoso accordo milionario tra l’NBA e la TV da 9 anni per $24 miliardi di dollari!

Nella stagione 2015/16 il salary-cap salirà sui $67,1 milioni, saranno invece circa $89 milioni in quella successiva.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B