Coach Williams sull’Oracle Arena: “È illegale!”

Il coach di New Orleans torna in maniera molto fantasiosa, originale e bizzarra sulle cause della sconfitta dei suoi Pelicans puntando il dito contro i rumorosi fans.

WilliamsEra una delle serie che dava meno spazio a pronostici incerti, almeno nella Western Conference, e fino ad ora sta confermando il pronostico, 2-0 per Golden State sui New Orleans Pelicans dopo la vittoria di stanotte.

Certo che coach Monty Williams prima di Gara 2 si era lasciato andare ad una dichiarazione che ha lasciato perplessi parecchi di quelli che si occupano di NBA, l’allenatore dei Pelicans infatti ha dichiarato a Tom Haberstroh di ESPN quanto segue

Ho terminato Gara1 senza voce, i miei giocatori non riuscivano più sentirmi nel finale di partita e questo perché i fans dei Warriors all’interno della Oracle Arena sono terribilmente rumorosi

E fino a qui direte voi tutto giusto, ma il buon Monty è andato, purtroppo

Non sono sicuro che il livello dei decibel raggiunti la scorsa sera sera sia legale, anzi so che sono stati fatti degli studi in merito. Ritengo inoltre che per il rispetto della competizione qualcuno dovrebbe fare qualcosa a riguardo

Si imbavagliare il pubblico di Oakland mi viene da dire. Caro coach Williams questa è al di là di ogni dubbio la madre di tutte le scuse.

Pronta è arrivata comunque anche la risposta dei gestori dell’account Twitter della Oracle Arena

E sulla panchina dei Pelicans sono pure apparsi i tappi!

Schermata 2015-04-21 alle 11.13.02

Se non lo hai ancora fatto, ISCRIVITI al nostro servizio di Newsletter!

Newslettr-Banner

Doc. Abbati

Doc. Abbati

Il diversamente giovane del gruppo, appassionato di motociclismo e, soprattutto, dello sport made in USA , fan dei Lakers, dei Raiders e dei Mets rigorosamente in quest’ordine, seguo il basket NBA fin dagli anni 70 Nickname: Doc.Abbati