Spurs ottimisti su Leonard: “Cap? Non ci preoccupa!

Il GM dei campioni in carica non è preoccupato per il futuro della sua giovane stella che sarà Free-Agent questa estate, gli eventuali problemi di cap non li turbano.

LeonardAd inizio stagione la fumata nera per il rinnovo di Kawhi Leonard (23 anni) con i San Antonio Spurs aveva scombussolato un po’ l’ambiente in quanto il giocatore pretendeva subito il massimo salariale, questo ha spalancato gli occhi delle altre franchigie ma il GM nero-argento R.C Buford non è preoccupato.

Sulla carta Leonard vorrebbe un contratto da 5 anni per $90 milioni ed è quello su cui il suo agente Brian Elfus spingerà quando al 1° di luglio il suo assistito sarà Free-Agent, contratti di questo tipo a San Antonio non si sono mai visti, il #2 degli speroni non è uno sprovveduto; franchigie che possono offrigli tale contratto se non più oneroso ci sono (Lakers, Knicks) ma franchigie con un sistema vincente come gli Spurs non ce ne sono, la voglia di proseguire insieme c’è ed è forte come spiega il Buford:

Non sono preoccupato per la questione del Salary-Cap, è quello che è! Speriamo di poter proseguire il nostro rapporto con Kawhi per lungo tempo, so che non ci sono segreti.

Intanto stanotte i campioni in carica sono già chiamati a rispondere, ore 4:20 diretta SKY Sport 2 la Gara2 allo Staples Center contro i Clippers che conducono per 1-0 la serie.

Se non lo hai ancora fatto, ISCRIVITI al nostro servizio di Newsletter!

Newslettr-Banner

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B