Panchina Thunder, spunta il nome di Ettore Messina!

È cominciata la corsa alla panchina di Oklahoma City, il coach dei Gators rimane favorito ma nelle ultime ore è spuntato il nome dell’assistente italiano!

MessinaIl ciclo di coach Scott Brooks ad Oklahoma City è finito e adesso il GM Sam Presti deve cercare un sostituto in grado di poter riportare Kevin Durant (26 anni), Russell Westbrook (26 anni) e soci ai vertici della Lega, i nomi sono già fioccati e tra questi anche una nostra conoscenza.

Kevin Ollie di Connecticut si è auto-escluso dalla corsa perché vuole proseguire il suo percorso in NCAA, Billy Donovan dei Florida Gators rimane ad oggi il favorito per il suo rapporto con il GM ma, stando a Marc Stein di ESPN, nella lista dei papabili contendenti c’è anche il nome di Ettore Messina!
Non è una novità che i Thunder siano una sorta di succursale degli Spurs, un occhio a San Antonio c’è sempre e pare che siano intrigati dall’idea di metter el’ex coach di Benetton, Virtus e CSKA alle redini della squadra.

Il 26 novembre 2014 Messina è entrato nella storia dell’NBA diventando il primo Head-Coach straniero (Popovich non stava bene, ndr) e a vincere una partita contro gli Indiana Pacers, ne vincerà poi un’altra prima del ritorno del Pop. Tra Donovan e Messina il paragone non sussiste visto l’incredibile palmares dell’italiano con ben 4 titoli europei oltre scudetti e coppe minori.

Oklahoma City non è una squadra facile da allenare per via del suo Durant-Westbrook, scommettere su due allenatori rookie alla loro prima avventura in una squadra sulla carta da titolo è un rischio notevole, a Cleveland hanno fatto lo stesso con David Blatt ma le gerarchie ai Cavs sono ben definite, qui sono in 2 e anche molto diversi tra loro soprattutto dopo la stupefacente annata del #0.

Da non dimenticare che in cerca di panchina ci sono sempre Mark Jackson e Jeff Van Gundy, con un Tom Thibodeau molto vicino alla separazione dai Bulls. John Calipari? Difficile vederlo in NBA in una squadra senza suoi pretoriani.

Se non lo hai ancora fatto, ISCRIVITI al nostro servizio di Newsletter!

Newslettr-Banner

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B