J.R Smith graziato, solo 2 giornate di squalifica!

La Lega ha preso i provvedimenti disciplinari per gli eventi di di Gara4 tra Boston e Cleveland, Smith “graziato” mentre, punito anche Olynyk, Perkins solo multa.

SmithLe semifinali di Conference non saranno una passeggiata per i Cleveland Cavaliers, Kevin Love (26 anni) sarà OUT per tutta la serie dopo che le ultime analisi hanno evidenziato una lussazione della spalla sinistra con conseguente strappo del legamento gleno-omerale inferiore e una contusione alla parte superiore dell’omero, inoltre nelle prime due partite coach David Blatt dovrà fare a meno anche di J.R Smith (29 anni) dopo le sanzioni prese dalla Lega per gli avvenimenti di Gara4 nella serie contro Boston.

Smith è stato espulso nel 3° quarto per un brutto e stupido fallo ai danni di Jae Crowder (24 anni), il quale nel cadere si è pure infortunato, espulsione diretta per l’ex New York che in automatico vale una partita ma saranno invece 2 dopo il provvedimento dell’NBA che è stata magnanima, una giornata invece per Kelly Olynyk (24 anni) per via della sua presa stile UFC ai danni di Love.

Solo una multa da $15 mila invece per quello che doveva essere subito espulso ossia Kendrick Perkins (30 anni) per il suo spintone senza senso nel 2°ç quarto sempre ai danni del povero Crowder.

Cleveland attende la vincente della serie tra Chicago e Milwaukee con i Bulls avanti 3-2 (dopo esser stati 3-0).

Se non lo hai ancora fatto, ISCRIVITI al nostro servizio di Newsletter!

Newslettr-Banner

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B