DeAndre Jordan strizza l’occhio…ai Mavericks!

I Mavericks vogliono ricostruire il reparto lunghi e hanno già individuato l’erede di Nowitzki e anche quello di Chandler col lungo dei Clippers disponibile.

JordanLa Free-Agency non è ancora cominciata ma siamo già nel vivo con le franchigie del Texas molto attive specialmente i Dallas Mavericks che come obiettivo principale hanno quello di ricostruire il pacchetto di lungi, Tyson Chandler (32 anni) sarà Free-Agent mentre urge successore di Dirk Nowitzki (36 anni).

Per l’erede del tedesco sarà battaglia serrata con i San Antonio Spurs per LaMarcus Aldridge (29 anni), per sostituire l’ex lungo dei Knicks invece il nome è quello di DeAndre Jordan (26 anni)! Per quanto sia inconcepibile Jordan vuole il massimo salariale (roba da 5 anni per $106 milioni, ndr) da parte dei Los Angeles Clippers cosa per niente facile per diversi fattori; prima di tutto non vale il massimo salariale per la sua mediocrità di giocatore soprattuto a livello tecnico/tattico, poi non c’è letteralmente spazio salariale contando i due contrattoni di Chris Paul (29 anni) e Blake Griffin (26 anni).

L’unica opzione per rimanere ad Hollywood sarebbe quello di firmare un anno solo e poi trattare l’estensione nell’estate 2016 quando cambierà il salary cap, ma il prodotto di Texas A&M ha già detto di non essere interessato.

Dallas lo vuole e lui pare essere molto allettato dall’idea di giocare con i Mavericks come riportato da Tim MacMahon di ESPN Dallas, solo i Clippers possono offrire il massimo salariale da 5 anni ma molto dipenderà dall’esito di stanotte nella delicatissima Gara6 da “dentro-fuori” a casa dei San Antonio Spurs…quel suo goaltending di Gara5 potrebbe risultare fatale

Se non lo hai ancora fatto, ISCRIVITI al nostro servizio di Newsletter!

Newslettr-Banner

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B