Atlanta non perde tempo e chiude sul 4-2!

Millsap e Korver trascinano gli Hawk al successo sui Nets che vale anche la vittoria nella serie, devastante il 3° quarto col 66% dal campo da pare dei falchi.

PlayoffsLOGO

Eastern Conference

Brooklyn Nets (#8) – Atlanta Hawks (#1) 87-111 [W ATL 4-2]
BKN: Johnson 12, Lopez 19, William 13, Jack 11
ATL: Carroll 20, Millsap 25, Horford 18, Korver 20, Teague (13 ass), Schroder 12

BROOKLYN, NY - MAY 1:  DeMarre Carroll #5 of the Atlanta Hawks goes up for a dunk against the Brooklyn Nets in Game Six of the Eastern Conference Quarterfinals during the 2015 NBA Playoffs on May 1, 2015 at Barclays Center in Brooklyn, New York. NOTE TO USER: User expressly acknowledges and agrees that, by downloading and or using this Photograph, user is consenting to the terms and conditions of the Getty Images License Agreement. Mandatory Copyright Notice: Copyright 2015 NBAE (Photo by Nathaniel S. Butler/NBAE via Getty Images)

Gli Atlanta Hawks sfruttano subito il primo Match-Point, vincono a Brooklyn trascinati dal duo Millsap-Korver e si portano a casa la serie; gli ospiti partono subito bene chiudendo i primi 12’ avanti 23-36 con Korver autore di 11 punti, Brooklyn però non cede e all’intervallo lungo le squadre vanno negli spogliatoi sul +6 Hawks (45-51).
La partita gira nel 3° quarto, Atlanta parte subito a marce alte con un break di 8-0 per il+14 (45-59) e non si girerà più indietro, la frazione reciterà 21-41 per gli ospiti con 11 punti per Paul Millsap, 6 assist (su 13 finali) di Jeff Teague e il 66% dal campo con ben 6/9 da 3! Ad inizio 4 periodo il vantaggio sarà di 26 punti.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • Adesso contro gli Wizards non sarà per niente scontata

  • mad-mel

    Alla fine se non ci fosse stato un deron alieno….la serie sarebbe finita 4-1…atlanta convincente come in regular season.
    Contro I Wizards curioso di vedere la sfida Wall Teague soprattutto in fase difensiva….

  • michele

    Nets a questo punto a un bivio, con questo nucleo storico di giocatori si sono ritrovati con un pugno di mosche in mano. Atlanta secondo ma ha rischiato un po’ troppo, serie con Washington interessante.

    MP

    sì ho letto, ma dubito che Cousins si muova da Sacramento, è il perno della loro (eterna) ricostruzione: hanno preso Karl, stanno costruendo la nuova arena…insomma, mi stupirebbe. Certamente DMC in maglia celtica sarebbe una goduria….mi sa che Ainge ama i re del losing effort, dopo Love l’anno scorso adesso ci prova con Cousins eheheh

    a proposito di fantamercato, c’è questa suggestiva ipotesi Durant-Warriors

    http://sports.yahoo.com/blogs/nba-ball-dont-lie/klay-thompson-s-father-reminds-us-that-kevin-durant-could-join-the-warriors-in-2016-203810423.html

    MP, per te sarebbe una manna del cielo….se Durant andasse alla corte di Curry ( magari già inanellato), nessuno rinfaccerebbe più a Lebron il 2010 eheheh

  • kaepernick

    Atlanta comunque favorita sui wizards..giusto per il fattore campo direi..

  • zed

    Bryce sempre più ridicolo. Pensa a lebronuccio tuo, penso che tu odi gli spurs e Duncan perché hanno fatto il culetto a strisce al tuo idolo. Anche se stanotte gli spurs perdono rimarranno una delle più grandi dinastie di sempre e tu rimarrai allo stesso tempo un pirlotto che non sapeva nemmeno che a LeBron avevano tolto la tripla doppia al msg. Lol che impiastro

  • hanamichi sakuragi

    Come avevo previsto deron nelle successive 2 partite é tornato nella sua mediocrità

  • in your wais

    Duello rusticano tra due delle menti più brillanti del blog, sono contento di aver vissuto abbastanza da esserne testimone

  • Michael Philips

    Michele

    se Durant va ai warriors(lol) diranno che è colpa di lebron perché lui ha iniziato per primo(?)a fare queste cose ahah!

    Hawks vs Wizards: mah, concordo che è il fattore campo a far spostare il vantaggio sugli hawks, perchè per il resto, come accoppiamenti wall&co sono un dito nel culo per budenholzer.

    Teague dovrà correre dietro a wall, che anche quando non produce punti ti fa arrivare a fine gara con il fiatone, oltre comunque ad essere uno che in difesa ti fa soffrire.
    Si vedrà probabilmente un pò di beal/pierce su korver(che per me soffrirà da matti). Tutto passa da milssap mentre horford avrà un 7 piedi meno forte di lopez ma nettamente più veloce e agile, e comunque a gortat lo devi controllare perché i suoi punti li mette.

    Curioso di vedere pierce contro carroll. Gli hawks rischiano di arrivare un palino stanchi a gara 1 già che si gioca domenica e di fatto hanno 1 giorno di riposo che verrà usato per preparare la serie, quindi zero riposo. I wizs invece arrivano freschi e carichi a mille.

    Deron è involuto come pochi ne ho visti negli anni. E pure joe johnson è dal max contract che è diventato quello che è oggi. Gli uomini di talento per battere atlanta c’erano, ma non c’è stato nessuno assolo tolto quello di un deron, che appunto, poi è tornato a far schifo.

  • Verbal

    Spero vivamente che un giocatore del calibro di Lopez non resti il prossimo anno a marcire in una franchigia i cui addetti ai lavori non sanno nemmeno dove stanno d’indirizzo.
    Deron e JJ meglio che si godano gli ultimi (stratosferici) anni di contratto o che vadano a caccia di qualche boccalone per un’estensione generosa in compagnia di Rondo

  • sakkukoziz

    Deron discontinuo come pochi… passa da un partitone a essere una nullità…
    Guardando i singoli verrebbe da dire ovviamente washington, ma execution contro talento, vado con la prima. Wall, pur devastante a tratti, ha fatto anche cagare, e mi sembra limitabile dalla difesa di atlanta. Beal resta abbastanza un’incognita, finora ha avuto un tiro ondivago.

  • rofled

    Ma Michele e zed sono la stessa persona? Oppure lebron fa rosicare parecchia gente.tornando it direi vittoria ovvia degli hawks che vedo favoriti vs i wiz

  • ILoveThisGame

    Secondo me il punto debole di Atlanta pUo’ risultare la panchina: oltre a Shroeder non e’ che si alzino giocatori in grado di avere un buon impatto con costanza, i vari Bezemore, Scott non hanno esperienza, pesante l’ assenza di Sefo. Washington puo’ vincerla qui secondo me, come strting five piu’ o meno sono alla pari, piu’ talento i Wizards, piu’ gioco gli Howks.
    Da non sottovalutare la difesa dello sarting 5 di Atlanta, hanno Carrol e Millsap che possono cambiare senza soffrire sui pick’n’roll molto usati da Wall. Horford ha i pedi per seguire i tiri dalla media dei lunghi avversari.
    60 40 Atlanta ma non mi stupirei di sorprese.

  • Michael Philips

    ILoveThisGame

    sì diciamo che atlanta è favorita più che altro per il fattore campo.

    Ma previsioni su gara 7 tra spurs e clippers?

    Io dico Spurs con una grande gara di Leonard e di un Ginobili che se ho capito come funziona la sua testa, dopo una brutta gara tornerà alla grande. Ma siamo vicino ad un 50-50. Spurs per esperienza.

    Intanto leggo che i cavs con il roster al completo erano dati favoriti sui bulls 56-44.
    Senza Love vengono dati sempre in vantaggio ma 52,5-47,5.
    Senza Love e Smith(2 gare) 51.5-48.5 in favore dei bulls. Ma la serie non dura 2 gare.

  • ILoveThisGame

    G7 secondo me e’ impronosticabile, a naso do favoriti gli Spurs per esperienza. Se questa puo’ essere l’ultima partita di TD direi che una prestazion monstre puo’ essere dietro l’angolo.
    Forza Clips comunque, gradirei vedere altre franchigie avanzare, non sempre la stessa.
    Chi passa lo vedo sfavorito con i Rokets, squara completissima per fisico, talento e profondita’.

  • michele

    rofled

    quella su lebron era una battuta e infatti MP è stato al gioco…rilassati.

  • InYourWais

    Doveva essere una G7 storica, e lo è stata. Anche le belle storie prima o poi finiscono, stanotte probabilmente si è messa la parola fine alla Dinastia Spurs. Grandi Clippers, immensi CP3 e Griffin, due spesso criticati, a volte giustamente, molte altre in modo gratuito

    5 titoli in 6 finali, si può essere soddisfatti della parabola Spurs. A questo punto, non tifo più per nessuno ad Ovest, anche se forse una finale Clippers-Warriors sarebbe la migliore come qualità tecnica e punteggi. Chapeau

  • BigGameJames

    Che spettacolo. Scrivo solo per dire che CP3 nelle ultime 2 gare ha assolutamente dominato e stasera ha fatto qualcosa di eroico. Mi rimangio le critiche fatte in precedenza! Hanno veramente vinto i migliori.
    Duncan dopo questa gara 7, per me ha raggiunto lo stato di semidio.
    Che peccato non vederlo più.

  • matteomidnight

    Sono deluso dalla sconfitta degli Spurs, ma sono ancora più deluso che sia finita la serie.
    Partita fantastica e serie fantastica.
    Spero che Paul e Griffin riescano ad arrivare (almeno) in finale di conference.