Miami sorride, Bosh ci sarà all’Opening!

L’ala forte dei Miami Heat è guarita dopo i brutti problemi che l’hanno costretta al forfait per il resto della stagione e promette di esserci alla prima 2015/16!

BoshNon è stata una stagione fortunata per i Miami Heat sopratutto quando dopo la pausa dell’All Star Game la franchigia della Florida dovette fare a meno di Chris Bosh (30 anni) per via di un serio problema alle vie respiratorie (CLICCA QUI per leggere), dopo aver rischiato di appendere le scarpe al chiodo l’ex Toronto è pronto e carico a tornare.

Ospite della TNT in occasione della Gara5 tra Cleveland e Chicago Bosh ha parlato del futuro con ottimismo e col sorriso per la gioia dei tifosi Heat:

Si! Sarò pronto per l’Opening Night della prossima stagione! Cercherò di dare la mia versione migliore, sono davvero eccitato, quello che è successo mi ha aiutato a riflettere molto sulla vita, mi manca il basket in questo momento e penso che sia un bene per me.

Qualche settimana prima CB1 aveva parlato al “The Dan Le Batard Show” ammettendo di essere molto fortunato ad essere ancora vivo, aggiungendo:

Quello che è successo l’ho preso come una lezione per smettere di cercare di essere un duro per tutto il tempo.

Nella scorsa stagione Bosh ha disputato 44 partite viaggiando a 21.2 punti di media, la più alta da quando veste la casacca degli Heat.

Se non lo hai ancora fatto, ISCRIVITI al nostro servizio di Newsletter!

Newslettr-Banner

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • the best

    Che ne pensate di questo giocatore?

  • the best

    ok era una domanda superflua, è una delle migliori ali dell’attuale nba!