Eurolega Final Four 2015, analisi della finale!

Il super Real Madrid padrone di aspetta l’Olympiacos del mai domo Spanoulis per una finale che si preannuncia di fuoco, domani alle 20 sapremo chi avrà ragione.

f4

Real Madrid – Olympiacos Pireo

Scontri in stagione: Non si sono mai affrontate in stagione

sergio-rodriguez-real-madrid-eb13Qui Madrid: Partiva da sfavorita contro il Fenerbahce, e poi con l’aggressività di Sergio Llull, la cattiveria di Andre Nocioni, la classe di Gustavo Ayon e l’energia del proprio pubblico è riuscita a dominare i turchi. L’esperienza di tante delusioni negli ultimi due anni ha giocato anche un ruolo decisivo rispetto agli avversari, e adesso ritornano quegli spettri di due anni fa, l’Olympiacos che dominò la finale di due anni fa.

Qui Atene: Questa squadra ci ha regalato l’ennesimo finale da pelle d’oca, da emozioni fortissimi, soprattutto ci ha pensato Vassilis Spanoulis, un giocatore ormai che non si hanno più parole per definirlo. Ora però c’è una finale da giocare, proprio come due anni fa, in cui venne eliminato il CSKA in semifinale e in finale arrivò il Real Madrid. E’ troppo fulgido il ricordo nella mente dei greci, è troppo banale dire che il finale vorrebbero fosse di nuovo così.

n_46755_1Chiave Tattica: E’ difficile trovare una chiave tattica per battere l’Olympiacos, quando si ha un giocatore come Spanoulis, peggiore in campo per 37′ e poi all’improvviso si accende e vince una gara di quel livello, contro la difesa migliore d’Europa. si possono fare tanti discorsi, ma se quel giocatore decide di vincerla, non c’è chiave tattica che tenga. Sicuramente l’Oly deve vincerla difensivamente, perché ieri la rimonta è partita da una difesa faraonica di tutti i giocatori. Per il Real Madrid si può cercare di limitare le bocche da fuoco greche, e Nocioni dovrà essere bravo a far sentire il proprio fisico a Georgios Printezis, passerà anche dal loro duello il risultato di questa gara.

Duello (Nocioni-Printezis): Già citati poco fa, Nocioni alla prima Final Four, con la cattiveria e la rabbia che lo han sempre contraddistinto ha dominato mentalmente Bjelica (Mvp dell’Eurolega), ora dall’altra parte c’è ben altro, di molto più consistente. C’è Georgios Printezis che di finali d’Eurolega se ne intende eccome, sarà un duello fantastico da ammirare in tutto e per tutto e se il Chapo annullerà Printezis come ieri ha fatto con Bjelica, beh il Real ha qualche possibilità in più di vittoria; sia chiaro, Spanoulis permettendo.

Pronostico: Ieri non ne ho azzeccato mezzo, allora oggi provo a non sfidare più gli dei del basket, e allora sto appunto con Spanoulis e comapgni, anche se sinceramente vedo favorito il Real per la compattezza di squadra che ha mostrato contro il Fenerbahce. (W Olympiacos).

Orari

F4-Finali

Nico P

Nico P

Appassionato di ogni tipo di sport, con il basket a svettare nella sua classifica, tifo Lakers e Broncos con la preferenza sempre verso la squadra più debole. Nickname: Nico P