San Antonio, Ginobili e Duncan torneranno!?

Nessuna scarpa appesa al chiodo per 2 delle colonne portanti degli Spurs, l’argentino e il caraibico pare che saranno ai blocchi di partenza l’anno prossimo.

Ginobili-DuncanDopo l’uscita prematura al primo turno per mano dei Los Angeles Clippers, i San Antonio Spurs si sono dati all’alcool e al paintball ma hanno anche buttato l’occhio sul mercato, ifiori all’occhiello degli Speroni sono LaMarcus Aldridge (29 anni) e Marc Gasol (30 anni), per arrivare ad uno dei due bisognerà dare una sistemata al salary cap partendio dai veterani e proprio da questi giungono rumors interessanti!

Tim Duncan (38 anni) e Manu Ginobili (37 anni) pare siano ad un passo dal rinnovo!

A riportarlo, senza ufficialità, Ric Bucher di Bleacher Report, secondo la testata, infatti, gli Spurs l’anno prossimo oltre ad aggiungere un tassello di qualità, conferemerebbero anche i “Tri Amigos” per puntare al sesto anello e a prolungare la dinastia; Duncan, che quest’anno ha giocato una stagione incredibile viaggiando con 19.3 punti e 9.1 rimbalzi e 2.1 stoppate, aveva già espresso qualche anno fa il desiderio di rispettare fino in fondo il suo contratto, a questo punto potrebbe rinnovare ma ad una cifra più ragionevole e non più ai $10 milioni percepiti nella stagione appena conclusasi.

Stesso discorso vale per il mascalzone di Bahia Blanca, più indeciso visto il vertiginoso calo fisico, ma pronto a ripartire nel caso in cui “Timmy” e Popovich rispondessero “presente” all’appello. Per lui stagione piuttosto sottotono, con 10.2 punti e 4.2 assist di media, ma come sempre fondamentale in uscita dalla panchina. Anche per lui ci si aspetta un ridimensionamento del contratto, sembra tutto pronto per vivere l’ultimo grande giro in compagnia della squadra più presente degli ultimi 20 anni.

Se non lo hai ancora fatto, ISCRIVITI al nostro servizio di Newsletter!

Newslettr-Banner

  • the best

    mannaggia, ci speravo dai, sarà per il prossimo anno, scherzo!

  • zed

    Lo sapevo che non tutti i mali vengono per nuocere .almeno il tiro di.Paul ha allungato il piacere di veder giocare timmy per un altro anno

  • kaepernick

    Discreta notizia vista la giornata…

  • low profile

    Bucher no però, eri più credibile se virgolettavi un’anticipazione del tuo macellaio sotto casa.
    Duncan ha preso 30 milioni per gli ultimi 3 anni risultando uno dei giocatori più sottopagati della lega, in virtù di come ha giocato quest’anno poi mi sembra un insulto chiedergli un ulteriore sconto, insulto che sono certo nessuno preferirà.
    Già a 8 sarebbe l’ennesimo favore ricevuto da parte del caraibico.
    Manu boh, per 15 a partita senza manco giocare i finali preferisco non averlo, anche lui merita rispetto per quello che ha dato.
    Poi visto che l’anguilla ci ha abituati a come back epici non metto limiti al caso e se continua è perché saprà che nel serbatoio c’è ancora benzina. Per lui 3-4 ci saranno sempre.
    Ma fatto ciò per arrivare a lma bisognerà rinunciare ad un bel po di gente, nel senso a tutti i fa di secondo piano, uno tra splitter e diaw e molto probabilmente anche a Green.
    Dovranno smantellare tutto il supporting cast insomma. Ho paura

  • Tommy23285

    Concordo con altri.. X chiunque ama il basket bellissima notizia avere ancora Tim il prox anno in campo.. Peccato essere usciti coi pippers visto che poi questi si sono suicidati in modo allucinante con houston

  • Tommy23285

    Rivisto da poco ultime 2 partite clips Houston. Nn so cosa sia successo ai clippers, totalmente diversi dalla serie con SAS. Cmq a vedere Houston credo che i miei warriors non possono fallire questa occasione x andare alle finals!

  • in your wais

    Hanno tutto per arrivare in fondo il prossimo anno, basta firmare un paio di buoni free agents, e saranno ancora lì

    La bruciante eliminazione di quest’anno servirà da carburante

  • Date a Tim il max salariale non ha quel pacco di Deandre ahah.
    Spero vivamente che ritornino tutti e due perché sarei tristissimo se dovessero ritirarsi.

  • JoH

    Gino a casa. Ormai, purtroppo, sono più le partite che gioca per gli avversari che quelle in cui è veramente utile. Lo dico da suo fan. Anche se come diceva LP, Ginobili é capace anche di farti il come back out of nowhere.
    TD invece é ancora top 3 nel suo ruolo. Perché dovrebbe ritirarsi?

  • sakkukoziz

    duncan se rinnova glielo vedo fare alle cifre di nowitzky, e (visto che non credo abbia più bisogno di soldi) sarebbe pure ragionevole. In cuor loro, credo puntino più a gasol (per cui rinunciare split e diaw ci sta tutto, mentre rifirmerei green a cifre ragionevoli approfittando dei playoff merdosi da lui fatti) che non a lma, ma vedremo.

  • maurizio74

    Mah , andrebbe fatto un ragionamento , che credo faranno , molto – love e + business , ok sono i simboli della franchigia degli ultimi 15/20 anni , ma vanno messe le basi per il futuro , quindi se veramente restano ci deve essere lo spazio x prendere uno tra Gasol , Lma opp Monroe , cercando di sacrificare il meno possibile del roster attuale perché altrimenti la vedo dura .
    Ps serve una vera pg di riserva , perché il tassametro di Tony corre , e Joseph ha dimostrato di non essere in grado di sostituirlo a dovere .

  • low profile

    Maurizio
    Io non penso sia una questione di cuore ma razionalità al massimo.
    Inanzitutto sii fiducioso che come detto da Messina giorni fa gli spurs hanno un piano a,b e c. Poi se si sono rincoglioniti tutto di un botto amen.
    Partiamo da un concetto, Gasol non viene, non ci credo manco se lo vedo, Monroe men che meno, qua l’unico veramente fattibile e LMA che da Portland dicono di aver fatto la “Lebronata” ovvero camion su camion a portare via la roba, solo che non essendo Lebron nessuna TV ne ha parlato, la notizia è rimbalzata solo tra Portland e San Antonio visto che il ragazzo come sempre negli ultimi anni passa l’estate li con suo figlio. MA la strada è lunga anche lui volesse venire e ti spiego.
    Ma dicevo razionale, perchè? Perchè se fanno per davvero LMA Splitter se ne va sicuro e mai come in questa occasione Duncan servirà, non per riconoscenza ma proprio per tirare avanti, lui ha giocato divinamente e una front line LMA-Diaw-Baynes è da mettersi le mani nei capelli, difensivamente parlando.
    In virtù di questo hai Duncan in condizioni smaglianti, ne avrai bisogno come il pane in ogni modo e cosa vuoi fare? dargli il minimo per veterani? Non succederà mai.
    Ginobili idem, io spero nel suo ritiro e lui sembrava intenzionato a farlo ma, fatto certo, Pop e Duncan lo stanno letteralmente supplicando e anche in questa occasione razionalmente e non emotivamente, perchè? molto semplice, se vogliono il grande FA il reparto esterni verrà segato in toto così come gran parte della panca, hanno bisogno di Manu, letteralmente bisogno visto che di esterni panchinari che sappiano creare per se e compagni anche trovandone prima li devi inserire nel sistema ed in quest’ottica non faccio fatica a credere siano ben più che felici di riaverlo indietro. Deciderà lui insomma.
    Quello che faranno (se arriva LMA che anche Dallas è in gioco, non scordiamolo mai) è rinunciare a tutti i FA minori..Cojo, Beli, Ayeres ecc ecc scambiare parecchia gente, uno tra Splittere e Diaw se non tutti e due e occhio anche a Mills.
    Ad oggi con i giocatori sotto contratto, con Duncan e Gino che non superano i 12 milioni in due con i soli cap hold di Green e KAwhi hanno 11 milioni di spazio salariale in ogni modo. Poco, e rilasciando pure Green non solo si dovranno cercare una guardia dalla panca che crei spazi per Mills&Co ma anche una guardia titolare che faccia canestro e tolga pressione difensiva a Parker in fase calante e non uccida del tutto Leonard costretto a fare il fenomeno sui 2 lati per 40′ a sera.
    Capisci perchè la ricostruzione passa per forza di cose da Manu e Tim?