San Antonio, Ginobili e Duncan torneranno!?

Nessuna scarpa appesa al chiodo per 2 delle colonne portanti degli Spurs, l’argentino e il caraibico pare che saranno ai blocchi di partenza l’anno prossimo.

Ginobili-DuncanDopo l’uscita prematura al primo turno per mano dei Los Angeles Clippers, i San Antonio Spurs si sono dati all’alcool e al paintball ma hanno anche buttato l’occhio sul mercato, ifiori all’occhiello degli Speroni sono LaMarcus Aldridge (29 anni) e Marc Gasol (30 anni), per arrivare ad uno dei due bisognerà dare una sistemata al salary cap partendio dai veterani e proprio da questi giungono rumors interessanti!

Tim Duncan (38 anni) e Manu Ginobili (37 anni) pare siano ad un passo dal rinnovo!

A riportarlo, senza ufficialità, Ric Bucher di Bleacher Report, secondo la testata, infatti, gli Spurs l’anno prossimo oltre ad aggiungere un tassello di qualità, conferemerebbero anche i “Tri Amigos” per puntare al sesto anello e a prolungare la dinastia; Duncan, che quest’anno ha giocato una stagione incredibile viaggiando con 19.3 punti e 9.1 rimbalzi e 2.1 stoppate, aveva già espresso qualche anno fa il desiderio di rispettare fino in fondo il suo contratto, a questo punto potrebbe rinnovare ma ad una cifra più ragionevole e non più ai $10 milioni percepiti nella stagione appena conclusasi.

Stesso discorso vale per il mascalzone di Bahia Blanca, più indeciso visto il vertiginoso calo fisico, ma pronto a ripartire nel caso in cui “Timmy” e Popovich rispondessero “presente” all’appello. Per lui stagione piuttosto sottotono, con 10.2 punti e 4.2 assist di media, ma come sempre fondamentale in uscita dalla panchina. Anche per lui ci si aspetta un ridimensionamento del contratto, sembra tutto pronto per vivere l’ultimo grande giro in compagnia della squadra più presente degli ultimi 20 anni.

Se non lo hai ancora fatto, ISCRIVITI al nostro servizio di Newsletter!

Newslettr-Banner