Mock-Draft 2015 di NBA-Evolution!

Con la Lottery di stanotte possiamo iniziare a prevedere quelle che saranno le prime scelte al prossimo Draft, ma attenzione alle scelte tattiche per cercare trade.

Mock-Draft2015Nella notte sono state ufficializzate l’ordine delle scelte (CLICCA QUI per leggere) del prossimo Draft, qui andiamo a buttar nero su bianco quelle che, secondo noi, saranno le prime 10 scelte.

Magari non ci sarà il talento dello scorso Draft ma anche questo non sarà da meno, Okafor-Towns si contenderanno le prime due scelte, Philadelphia che avrà la bellezza 6 scelte pare aver individuato in D’Angelo Russell il suo uomo mentre tutta da vedere la scelta dei Knicks.

In attesa del Draft, 25 giungo al Barclays Center di Brooklyn, queste le nostre previsioni!

MOCK DRAFT 2015 (Top 10)

1) Minnesota Timberwolves
Chi: Karl-Anthony Towns (C, Kentucky)
Perché: E’ il meglio su piazza, con Wiggins una coppia che può coprire praticamente 5 ruoli. Potenziale tutto da vedere, con una squadra potenzialmente in grande crescita, senza troppe squilli di tromba.

2) Los Angeles Lakers
Chi: Jahlil Okafor (C,Duke)
Perché: partendo dall’idea che proveranno a prendere Butler nel ruolo di guradia affiancargli un centro vecchio stampo come Okafor potrebbe far luccicare gli occhi ai tifosi Lakers, ma con questa dirigenza…

3) Philadelphia 76ers
Chi: D’Angelo Russell (PG-SG, Ohio State)
Perché: Perché qualsiasi cosa prendano è sicuramente meglio di quello che c’è ora. Con Noel e Embiid tre quinti di un potenziale quintetto da titolo ci sono tutti…in prospettiva

4) New York Knicks
Chi: Justise Winslow (SG-SF, Duke)
Perché: Melo andrà per i 32, Winslow è un giocaotre in grado di segnare e di tenere vivo l’attacco Knicks anche senza Anthony, ma anche qui vale il discorso Lakers…Dirigenza…

5) Orlando Magic
Chi: Myles Turner (C, Texas)
Perché: Infortunio o meno si ci aspettava di più di un 5+3 da uno come Aaron Gordon, sotto canestro oltre a Vucevic serve qualcun altro e Turner sembra il giocatore giusto

6) Sacramento Kings
Chi: Emmanuel Mudiay (PG, international)
Perché: Nonostante in roster abbiano quattro PG, nessuno di loro è un vero playmaker, Mudiay potrebbe risolvere molti problemi mettendo più palloni per Cousins, McLemore e Rudy Gay.

7) Denver Nuggets
Chi: Stanley Johnson (SF, Arizona)
Perché: in più di qualche parta la difesa di Denver ha concesso tutto e di più agli avversari, Gallinari non sempre è ok fisicamente, Johnson sa difendere e non disdegna l’attacco e può giocare anche in post.

8) Detroit Pistons
Chi: Sam Dekker (SF, Wisconsin)
Perché: Caron Butler è un giocatore ormai a fine carriera e Sam Dekker è un giocatore “esperto” che sa fare tutto, non sarà una scheggia palla in mano, ma è una delle migliori Ali che potrebbero essere ancora in gioco.

9) Charlotte Hornets
Chi: Willie Cauley-Stein (C, Kentucky)
Perché: Perche sono 4 stagioni che prendono a vuoto, Walker potrebbe cambiare aria e monetizzare da qui a breve, serve qualcuno per alzare il livello sotto i ferri visto le non ottime scelte degli anni passati.

10) Miami Heat
Chi: Devin Booker (SG, Kentucky)
Perché: Wade non è eterno e un cambio serve, sotto canestro con Witheside sembrano essere apposto, ha molti punti nelle mano, potrebbe essere il primo passo del dopo Wade

 

S.Bei

S.Bei

Sono di Rieti e ho una passione viscerale per il college basketball. Il mio giocatore preferito è Doug McDermott, non seguo particolarmente le vicende dei top team ma mi piace scovare giocatori promettenti nelle cosidette Mid-Major perchè a trovare il fenomeno a Kentucky, Duke o Louisville sono capaci tutti…il bello è trovarli dove non guarda nessuno! Nickname: Ste

  • i.graphicplayer

    Mario fuori dalle prime 10? Possibile solo se resta in Europa (e non è neanche detto). Secondo me avete cannato alla grande sta volta..

  • InYourWais

    Ma gli europei, niente? Eppure a me sia Hezonja che il Lituano sembrano molto più pronti di almeno la metà di questi stelle e strisce…specie Mario è musica da guardare, forse non hanno enormi margini di crescita, ma tecnicamente mi sembrano 3-4 anni avanti rispetto ai freshmen di questa lista

  • Nico

    FRANK KAMINSKY invece è davvero così poco utile nel panorama NBA ?? 🙂
    o perlomeno è pronosticato appena dopo le prime 10 chiamate ??
    domandone time

  • low profile

    Denver alla 7 mai nella vita si farà scappare Hezonja.
    Il lituano farebbe comodo a tanti penso ai Pistons senza Monroe, che bella coppia che farebbe con Drummond, ma anche più alto, quella mano farà gola anche se è soft.
    Okafor gran gioco spalle a canestro ma in coppia con Randle? E chi difende?
    Fortuna loro che Khan in tempi non sospetti ha parlato meraviglia di Jahil e non pare intenzionato a cambiare idea, quindi vado contro corrente e dico Okafor a T-puppies e Towns che almeno difende ai Lakers.

    Dekker prima di Frank the tank anche no

  • Magic

    Hezonya è già dei Magic, è perfetto per loro visto che Harris andrà via ed alla 5 è una scelta consigliata.

    Ny credo che andrà più su Mudiay che su Winslow, anche se temo che scambino la scelta.

    P.S
    Jimmy Butler non lo vedo ai Lakers.

  • I 2 europei sono 2 scommesse, hanno talento ma bisogna capire chi li vuole e in che contesto giocheranno; Ste li ha messi fuori dalla Top 10, altri Mock-Draft pure mentre altri ancora dentro.

    Anche Kaminsky stesso discorso, dipende dal contesto.

  • Michael Philips

    Kaminski per me hanno paura possa diventare uno tipo olynyk, ovvero un buon lungo con ottime mani, ma forse troppo soft per giocare davvero contro gli altri lunghi nba(love a parte).

    Poi non so, pure kelly in ncaa fece davvero ottime cose, e kaminsky mi pare leggermente meglio e comunque non è il tipo di giocatore su cui puntano i team in chiave di draft(sopratutto dopo il flop bargnani).

    I lunghi tipici, con corpaccioni, braccia lunghe e un minimo atletici, continueranno a tirare come la f–a perché un buon lungo spesso è sempre più dominante di un buon esterno.

    Se davvero i lakers prendono okafor allora davvero mettono le basi per la ricostruzione. Con randle non vedo come possano darsi fastidio già che occupano posizioni diverse.

    Sugli europei, se controllate le ultime volte che hanno preso gente non americans nei top 10 è andata maluccio, quindi se ne guardano bene.

    Su Kaminsky, ma quanto è alto ufficialmente? Ho letto sia risultato il più alto di questa classe rookies(213cm), ma in una foto con mutombo(218cm)pare alto come, se non addirittura più di lui.

    Boh?

  • Lore

    Lakers vanno per Okafor e anno prossimo ci presentiamo:

    Rondo-Kobe-Randle (si ala piccola) -Monroe (o altro lungo da FA) -Okafor e 6th Clarkson

    e tutti i giovani, titolari in questi anni disastrati, dalla panca…

  • KobeIrving

    stravolto il pronostico che pensavo e poi non sono molto d accordo. nessun europeo in in top10???? e poi turner alla 5????

  • Magic

    Lore

    Il quintetto da te prospettato è una goduria…..per gli avversavversari però! Quattro giocatori su 5 sono pessimi difensori (Kobe oggi è un pessimo difensore), e i lunghi sono proprio il massimo.
    Randle da tre lo vedo azzardato a dir poco (troppo lento e con un tiro inaffidabile).

  • sakkukoziz

    – Randle e Okafor non li vedo nemmeno io assieme, nella NBA moderna avrebbero comunque bisogno di un intimidatore d’area dotato di atletismo e difesa
    – NY su Mudiay a meno di sconvolgimenti ai work-out (e ci sta un play lì)
    – Cauley-Stein, Porzingis ed Hezonja secondo me più alti
    – a prendere Kaminsky in lottery avranno paura più o meno tutti… secondo me al limite dei 16
    – a me piace Christian Wood, sarebbe una scommessa «ragionevole» per certi team disposti a rischiare per lavorare su una PF con un certo talento

  • 8gld-WeBelieve-

    Non sarebbe male che Detroit porti a casa un 3.

  • marcus833

    Kaminsky va a San Antonio per l’ennesimo steal of the draft…

  • Il Nichilista

    Mamma mia che mock inquietante..
    Credo di non essere d’accordo su nulla.
    Cauley-Stein che scende sino alla nona non ci credo manco se lo vedo.
    Hezonja fuori dalla top ten è impensabile.
    Il meglio su piazza attualmente è Okafor che di certo ha un gioco più pronto per la NBA mentre Towns ha un potenziale da esplorare ma gli ci vorrà tempo per affinarlo

  • Il Nichilista

    1. Towns – Minnesota
    2. Okafor – Lakers
    3. Russell – 76ers
    4. Cauley Stein – Knicks
    5. Hezonja – Magic
    6. Mudiay – Kings
    7. Winslow – Nuggets
    8. Porzingis – Pistons
    9. Stanley Johnson – Hornets
    10. Oubre – Heat

  • Il Nichilista

    infine non fatevi tanti problemi sulla coesistenza Okafor-Randle.
    Ricordatevi che Randle è injury prone, quando un lungo si rompe il piede è difficile rimanere sano per lunghi tratti della stagione.
    Ciao.

  • sakkukoziz

    eheh, in effetti…

  • Lore

    Che quel quintetto non difende lo dici tu…Rondo è sempre stato un grande in difesa…ora sta giocando di merda perchè non è motivato come molti altri, Kobe avrà poca voglia, però se deve difendere difende, okafor ancora non si sa cosa può fare in Nba…e comunque era un prospetto di futuro, nel senso che non si sa chi prenderanno. In sostanza per ora si può dire poco, però la 2° dei Lal è una bella notizia anche perchè se minnie prende okafor prenderemmo Karl e lui dovrebbe difendere, quindi SPERO di migliorare il record di quest’anno (un tifoso deve sperare sempre no?)…non penso che quel quintetto sia più scarso di quello di quest’anno! ahahha

  • marcus833

    Randle non si è rotto il piede…ma va beh

  • Magic

    Lore

    Ho detto che 4 su 5 non difendono, ed è la verità, non lo dico solo io, lo dicono i fatti.
    Fra l’altro Rondo l’ho tenuto buono come difensore, ma sono due anni che fa pena tra infortuni e scarsi stimoli, e non c’è la certezza che torni quello di 4 anni fa.

    Kobe, mi duole dirlo, a 37 anni e mezzo rotto, più di sparacchiare trenta volte a partita con percentuali orride e qualche lampo di talento ineguagliabile, beh…potrà fare poco.
    Inoltre sono anni che non difende più..

    Okafor non si sa cosa farà in nba, ma stai cecerto che non si farà conoscere come difensore :).

    Ad ogni modo sarà una lunga estate.

  • sakkukoziz

    okafor difende pochino e zompa poco da quel che ho visto, in attacco è molto valido in diverse posizioni, credo che il prospetto sia un Al Jefferson più forte

  • sakkukoziz

    kaminsky potrebbe finire a phoenix