James & Smith stendono gli Hawks, Cavs 1-0!

J.R indemoniato dietro l’arco con 8 triple e il solito LeBron guidano i Cavs al successo alal Philips Arenas, Hawks che perdono pure Carroll per infortunio

EastFINAL

Atlanta Hawks (#1) – Cleveland Cavaliers (#2) 89-97 [CLE 1-0]
ATL: Millsap 13, Horford 16, Teague 27, Bazemore 10
CLE: James 31, Thompson 14 (10 rimb), Mozgov 10 (11 rimb), Irving 100, Smith 28

ATLANTA, GA - MAY 20: J.R. Smith #5 of the Cleveland Cavaliers shoots against Dennis Schroder #17 of the Atlanta Hawks during Game One of the Eastern Conference Finals during the NBA Playoffs on May 20, 2015 at Philips Arena in Atlanta, Georgia.  NOTE TO USER: User expressly acknowledges and agrees that, by downloading and or using this Photograph, user is consenting to the terms and conditions of the Getty Images License Agreement.  Mandatory Copyright Notice: Copyright 2015 NBAE (Photo by Scott Cunningham/NBAE via Getty Images)

LeBron James e J.R Smith combinano per 58 punti con 8 bombe del #5 per il colpo Cavs in casa Atlanta subito in Gara1, Hawks anche sfortunati perché hanno perso per infortunio (distorsione ginocchio sinistro) DeMarre Carroll; il primo tempo si chiude sul 51-51 dopo il buzzer-beater di Kent Bazemore, Atlanta tiene il campo ma a cavallo tra il 3° e 4° periodo Cleveland scava il solco per la vittoria.
Smith segna di tabella il tiro del +7 a (67-74) a 6” dal termine del 3° periodo dando vita ad un parziale di 13-0 per il +18 (67-85) dopo 3’ di gioco nel 4° quarto, J.R protagonista assoluto dello strappo perché nel break ha rifilato 3 triple tutte assistite da Kyrie Irving!
Cleveland alza le mani dal manubrio come al suo solito, i padroni di casa ci provano ma arriveranno massimo fino al -4 (87-91) a 57” dalla fine, LeBron schiaccerà per il +6 mandando i titoli di coda.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • low profile

    MP
    Millsap si è incazzato e ci poteva stare, quello che mi ha deluso è che potendo trasformare l’incazzatura in cattiveria agonistica s’è lasciato andare, come i compagni che per lunghi tratti non c’hanno capito più una sega.
    Non credo sia un caso infatti che la scossa l’abbia data Bazemore che dubito sappia contare fino a 6 o che sappia recitare l’alfabeto oltre la C.
    IQ il giusto ma è un lottatore e lottando ha dato la scossa, poi s’è visto quello che dicevo giorni fa, Paolino con la sua versatilità può dare fastidio a James, per lo meno come difensore secondario. Per il proseguo però dovrà lottare come se non ci fosse un domani e non uscire dalla partita se le cose non vanno come dovrebbero.

    Prevedo parecchia zona da qui in avanti, Bud ora non può far altro che sfidare James e i cavs tutti da 3. Atri rimedi non ce ne sono.
    I rimbalzi di Tristano erano un altro dei mei “concerns” e li mi sa che si andrà solo a peggiorare.

    HS
    Si, la sfiga di Carroll fa parte del gioco ma in queste occasioni uno non può non pensare a quel coglione di Sefo.
    Il paradosso è che cose del genere te le aspetteresti da JR Smith non da uno apparentemente tranquillo come lo svizzero. E Jr nel frattempo gioca con tutti i sentimenti ben posti.
    Un paradosso enorme

  • hanamichi sakuragi

    sconnocchini ieri o l’altro ieri è stato detto che mozgov è stato scambiato per 2 prime scelte alte.. per alte intenti tipo 7° , 8° scelta oppure 50°???

  • sconocchini

    intendo le scelte future di cleveland, quindi più 50 che 8. sono scelte (protette) di Okc e Memphis, quindi difficile che diventino mai niente di buono.

  • Cento13

    sconocchini

    segui il forum quotidianamente ma scrivo poco…il nick è sempre e solo questo!parlato di ste cose spesso con zed ma vedo che tra lovers ed haters è sempre domenica per prendersi a tirate di capelli e sfide a chi ce l’ha più lungo!peccato perchè la discussione è interessante e stimolante fino a quando il tutto diventa un combattimento tra cani citando un buffa di qualche anno fa e ovviamente tutto scema….comunque per me cavs in 6 e gs in 5…

  • lilin

    mamma mia, classico clima infuocato con fuoriuscite di bile senza senso…
    credo che i cavs passeranno perchè li vedo piu talentuosi e se giocano come hanno fatto per i primi 44 min vanno in finale.

    shumpert partita mostruosa su korver in difesa cmq, quanta fatica ha fatto per prendersi 2 o 3 triple?

    schroeder invvece mi ricorda rondo…questo secondo me è buono davvvero e con teague hanno il ruolo di play apposto per molto tempo.

    chiudo con un classico: est ridicolo, lebron merda, w jordan, cavs corrazzata

  • zed

    Andate a rivedere il mio pronostico su cavs -hawks :1-0cavs 1-1 3-1 cavs 3-2 4-2 cavs. Scommettiamo che indovino tutta la serie? Adesso però sono stanco di parlare di questa serie scontato e inutile .ho sempre detto che LeBron e di conseguenza le sue squadre sono semplicemente troppo forti per le patetiche squadrette dell’est .quando saranno in finale sarà interessante vedere quanto valgono.

  • sconocchini

    shroder ricorda rondo come movenze, ma è molto più atletico e ha molta meno visione di gioco.

  • mad-mel

    Su Tristano, non sarà Moses Malone e ci mancherebbe che avesse anche quello in squadra Lbj.
    Giustamente ha preso la giusta dose di merda essendo una quarta scelta.
    Nella prima stagione ha esordito con 8.2 punti e 6.5 rimbalzi a partita.
    Poi le cifre le ha sempre piano piano migliorate anche se in un contesto perdente sfiorando la doppia-doppia.
    Con Love ovviamente sono crollate.
    Con l’infortunio di Love, e con Lbj a fianco e una squadra più forte che rende tutto più facile il ragazzo nelle ultime 5 partite sta vaiggiando a 12.2 punti 11.4 rimbalzi e quasi 2 stoppate a partita.
    Così cagare non fa, anzi ieri ha fatto un paio di canestri con un paio di movimenti discreti.

    Adesso 5 partite non sono un campione sufficiente ma DeAndre la scimmia in qst playoffs ha messo su:
    13.1 punti (drogata dall’hack..) 13.4 rimbalzi e 2.4 bloccate.

  • mad-mel

    Ah Kevin Love contro Boston: 14.3 7.0 2.5 0.5 bloccate… lo so che le stat non sono tutto, ma bisogna anca dare Cesare quel che è di Cesare a Thompson

  • InYourWais

    Beh, alla fine Sefo è un coglione perchè stava i giro alle 4 di notte, poi per il resto ci sta il buco nero, davvero nessuno sa se abbia ostacolato la polizia o meno…

    Quello che invece è certo, con tanto di filmato, è che l’infortunio è stato provocato proprio dai poliziotti al momento dell’arresto, e lì il povero svizzero ha poche colpe. Comunque io su LBJ non lo avrei visto benissimo, ultimamente si è messo a dare culate un post, uno scrocchiazzeppi come Shefolosa non lo regge 5″

  • per ridere un po’…

    meno male che Irving sta male: nel recap qui sopra segnano 100 punti!!!
    com’è che non ne parla nessuno?

    😀

  • michele

    spero almeno che Sefolosha spilli un po’ di quattrini alla polizia di NY, visto il modo in cui l’hanno trattato e le conseguenze.

  • low profile

    Potrebbe anche aver fatto casino lui, chissà se più avanti usciranno dettagli perchè in effetti si ben poco dell’accaduto.
    Ma rimane lui un coglione anche solo per essersi trovato in mezzo ad una storia del genere

  • michele

    vabbè, era capitato anche a Parker a NY, rischio’ di perdere un occhio.

  • InYourWais

    O le coltellate che prese PP…io non ci metto la mano sul fuoco riguardo sue responsabilità, giudico la maggior parte dei giocatori NBA degli stupidi “thugs”, ma forse stavolta è solo la vittima

  • low profile

    Si ma entrambi i casi da voi citati sono accaduti durante la off season e sono stati tutti e 2 vittime di aggressioni estemporane.
    Sefo se l’è svignata dall’albergo la notte prima di una partita facendosi arrestare per dei fatti in cui non era manco coinvolto.
    Per questo dico coglione, poi sicuramente verrà fuori che l’hanno messo in mezzo per errore ma lui li non ci doveva stare in primo luogo, non doveva ubriacarsi in secondo e doveva avere la lucidità di svignarsela quanto prima in terzo.

  • Michael Philips

    mad-mel

    dai non far il furbo con le stats.

    “Ah Kevin Love contro Boston: 14.3 7.0 2.5 0.5 bloccate… lo so che le stat non sono tutto”

    sì, le stats non sono tutto, sopratutto quando le si usa a cavolo.

    love ha giocato solo 6 minuti in gara 4, potendo mettere a referto solo 2pts e 1 reb, numeri che vanno a fare media con le altre 3 gare.

    Con la spalla al suo posto kevin ha giocato 3 gare con 18.3pts 9 reb.
    Mi pare ancora più evidente la pesantezza della perdita di love proprio alla luce di questo tristan.

    Love da titolare voleva dire che invece tristan sarebbe partito dalla panca, allungando le rotazioni e dando più riposo ai lunghi. Prima c’era tristana a tenere il ritmo, ora il nulla, o perkins se va “bene”.

    Poi voglio dire, mancano quei punti e basta c’è poco da fare, e tristan non è che mette i suoi di media più i 18 di love eh.

    Thompson dalla panca ne metteva 7 a sera + i 18 di love fanno 25pts dal reparto power forward.
    Ora da quel reparto arrivano a referto solo i 12 di tristan e poi il nulla.

    A questo aggiungi che irving nelle ultime 5 gare(da quando si è rotto)viaggia alla media di 12.8pts invece che i 24(quasi il doppio)che aveva prima dell’infortunio ed eccoti lo squadrone dei cavs e quanto stanno in emergenza.

    Ma immagino che queste inutili statistiche confermino che dai, alla fine senza love non è che ci sia così tanta differenza. Manca qualche decina di punti a referto tra la sua assenza e un irving zoppo, però ok, va tutto bene così, lebron ha lo squadrone no?

    L’assenza di love(irving rotto, e pure lebron con due scavigliate nelle ultime due gare…) vi ha tolto la possibilità di dire che James è fortunato(cosa che si ripete tipo dal 2011) e in finale ci arriva in carrozza.

    E cavolo, pensare che vi eravate preparati tutto un repertorio di menate che ora boh, come le potete usare?

    Mai porre limiti alla fantasia altrui comunque.

  • zed

    Sì Mp fra poco lo faranno santo martire ma per favore .LeBron è il più forte si è ci siamo. Gioca in una buona squadra si è ci siamo. Gioca contro delle pippe spaziali si è ci siamo. Noi cosiddetti haters ammettiamo le prime 2 evidenze siete voi lovers senza se e senza ma che non volete ammettere la terza evidenza. Inoltre quello che hai detto nell’ultimo post dimostra solo che ad est basta e avanza LeBron per fare a fettine le patetiche squadre dell’est solo questo dimostra.

  • zed

    Poi per me non è fortunato ma solo un gran paraculo che cerca di vincere facile. E parte la musichetta. …

  • mad-mel

    Si hai ragione Mp mai porre limiti alla fantasia altrui hai proprio ragione.
    Cleveland con Kevin Love subiva 98.7 punti.
    Ora si sa Love è noto per essere uno dei migliori difensori della lega, visto che va in doppia anche ai rimbalzi e che Thompson secondo alcuni non da sostanza la sotto.
    Beh da quando c’è lui, ovvero dall’infortunio di Kevin Love da 98.7 siamo passati a 90.8 punti subiti a partita.
    E visto che ti piace la matematica e anche a me essendo il mio pane quotidiano fanno la differenza di 7.8 punti a partita e valutando la differenza dei 3.7 di Thompson andiamo a 11.5punti.
    Jr dal post Love è passato dai 12.1 ai 15.8 che sono un ulteriore differenza di 3.7 che in totale fanno 15.2 che aveva in stagione.
    Voilà sorpassato il contributo di Kevin Love con i suoi 14.3 punti. Anzi disavanzo di 3.4 punti.
    Certo il calo di Irving dovuto all’infortunio non è recuperabile facilmente ma vedo che Lebron sta alzando sempre di più l’asticella.
    Inoltre è la storia della coperta corta, se hai thompson segni meno e anche un Irving sano avrebbe fatto più fatica visto che non si può allargare il campo.
    Cmq con Love i cavs in regular season facevano 103 punti e ne subivano 98.7 differenza di 4.3punti.
    Da quando non c’è Love ma thompson la sotto assieme a mozgov i Cavs segnano (non conto l’ultima di boston) 96.7 punti e ne subiscono 90.8. Differenza 5.9.
    5.9 > 4.3
    La matematica che strana cosa. Anche io ho ragione. Se me la giri sulla realizzazioni vinci tu.
    Poi da quel che so con l’attacco si vendono biglietti ma con la difesa si vincono le parite e aggiungo i titoli nba.

    Poi che hanno meno rotazioni, meno schemi eccetera eccetera quello è un altro paio di maniche ma per ora mi sembra che viaggiano spediti verso le finals.

    Ps con qst non voglio dire che senza Love sono meglio, insisto solo a dire che Thompson sta dando il suo sostanziosissimo contributo. Anche se dalle stat non si vede tutto.

  • DavideLBJ

    Infatti mad nel continua a fare i calcoli con i 14.3 punti di love dove conti gara 4 dove ha giocato 5 minuti e non con i 18.3 delle sole prime 3 gare… Da su un po di onestà! Se JR non azzecca la partitona non è scontata la vittoria anche se ho già detto che Cleveland ha comunque il dovere di andare in finale e con un inprcing al 100% per me se la giocano pure… Io tifo lebron e punto a vincere però qui sembra che si giochi sempre contro nessuno e si vinca sola per grazie alla squadra e che lui non abbia meriti… Basta vedere che fine fanno le sue ex squadre quando se ne va!

  • mad-mel

    Non ho mai contato Love in gara 4. Nei calcoli.

  • sakkukoziz

    scusate ma che ve ne frega di discutere se i Cavs sono favoriti o meno
    nel senso, mi pare un argomento abbastanza cabalistico
    c’è piuttosto da sottolineare come siano riusciti a tirare insieme una powerhouse mica da ridere pur con gli infortuni di mezzo, e per farlo devi avere un collante altrettanto mica da ridere

  • sconocchini

    carroll comunque tutto ok. contento per lui e per la serie.

  • Max

    qui ormai è diventato una bisca dove c’è la gara a chi c’è l’ha più lungo..fanno passare la voglia di scrivere!!!

  • sakkukoziz

    questo harden, vogliamo parlare di come nasconde la palla e poi esce con un tiro dal dribble distanziando il difensore, quasi sempre kaly thompson
    lo sai che fa così, ma lo fa lo stesso