Dudley parole al veleno verso Bryant e Anthony!

La guardia veterana dei Bucks se ne è uscita con parole pesanti verso le stelle di Los Angeles e New York riportando i pensieri dei colleghi su di loro

DudòeyE poi un giorno Jared Duedley (29 anni) decise di tirare fuori l’uzi e sparare a raffica sui colleghi, è quello che è successo ieri in un’intervista radiofonica “The Herd” condotta da Colin Cowherd (video sotto), la guardia dei Milwaukee Bucks ha trattato diversi argomenti e non ha usato mezzi termini per parlare dei colleghi più blasonati.

Il primo argomento è stato il futuro di Kevin Love (25 anni), continuano a moltiplicarsi i rumors che lo vedono sempre più lontano da Cleveland ma il Dudley è molto sicuro:

Resterà a Cleveland, LeBron è uno dei giocatori meno egoisti che abbia mai conosciuto, è un vincente e lo sta dimostrando, sarebbe sciocco lasciare i Cavaliers per altre mete in quanto i Cavaliers sono una seria contender.

Poi è arrivato il momento di Kobe Bryant (36 anni) dove l’ex Suns e Clippers, come si usa in gergo, l’ha toccata piano:

Molti ragazzi non vogliono giocare con lui! Ha una forte personalità e te la fa pesare in campo, poi ci sono quelle notti dove non la passa e doppia tutto l’intera squadra per tiri presi o la passa disperatamente per ottenere la tripla-doppia, per questo credo che non sarà facile per i Lakers portare a casa giocatori di talento, infatti non hanno stelle nel roster e non penso che Kevin (Love, ndr) sia disposto a questo

Archiviato Kobe il veterano ha parlato anche del runner-up dell’MVP James Harden (25 anni) mostrandogli molto rispetto per il fatto che ogni anno migliora, poi eccolo parlare dei giocatori più sottovalutati e sopravvalutati della Lega, le sue nominations:

Zach Randolph è uno dei giocatori più sottovalutati della Lega, è un animale ha viaggiato tutta la carriera facendo 20+10! Il più sopravvalutato invece dico Carmelo Anthony perché è considerato uno dei Top 5 di questa lega, lui ha il talento per essere in grado di facilitare il gioco e migliorare i compagni, col triangolo dovrebbe trovarsi a suo agio. In difesa deve assolutamente migliorare, in 2 anni è uscito al 1° e al 2° turno, col roster di quest’anno LeBron sarebbe arrivato all’8° posto, ma lui non è LeBron.

Su Randolph tutti d’accordo su Anthony Dudley non ha fatto altro che rimarcare le critiche che, da quando l’ex Nuggets è approdato nella Grande Mela, gli sono piovute addosso e l’anno prossimo sarà un importante banco di prova per l’ex Syracuse.

Se non lo hai ancora fatto, ISCRIVITI al nostro servizio di Newsletter!

Newslettr-Banner

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • beazzz

    Direi che non ha detto nulla di strano o che non si sapesse già

  • InYourWais

    C’è andato giù un po’ duro, però almeno non è stato diplomatico…personalmente sono d’accordo su tutto, anche perchè parla di oggi, non del Kobe di 5 anni fa, che aveva un gioco anche simile, ma più disciplinato (aveva anche compagni migliori), e che non sembra minimamente voler effettuare variazioni sul tema, anche ora che 25 tiri a partita affossano i Lakers

  • Lore

    Ps: Gli brucia sempre per il fadeaway del 2010…altro che cazzi…

  • kaepernick

    Jared chi…?

  • hanamichi sakuragi

    più o meno condivido quello che dice brazz.. anche se per me ai lakers il primo motivo per cui non ci va nessuno è la dirigenza…

  • InYourWais

    Che belli gli ultrà di Kobe, sempre morigerati ed equidistanti

    Quindi scopro oggi che Dudley, nella Lega da 7 anni, di tutti gli schiaffi presi in faccia, dovrebbe ricordare solo quello di Kobe. Non magari quelli presi da Duncan, non da Harden, che negli ultimi anni è stato ben più tosto dei Lakers, e che lui elogia…no, se dice certe cose è perchè rosica ed è invidioso…

    Ed invece per Melo che scusa abbiamo, non mi pare i loro cammini si siano incrociati spesso, non ricordo fade away umilianti…dici che gli invidia la moglie, il conto in banca?

    Comunque se vuoi espandere la tua teoria, condividere con me le prove che dimostrano il tuo postulato, io ti ascolto con attenzione

    K.

    Scusa, mi spieghi questa cosa. Quindi gli unici che hanno diritto di esprimere un parere sono i pari livello. Kobe può parlare di Jordan, mentre, che ne so, Barbosa non può, perchè è un giocatore di basso livello. E’ questo quello che dici, che più sei stato forte più hai ragione, più hai diritto di parlare? Sai dirmi il perchè, o è solo una tua personale idea?

  • kaepernick

    Iyw…uno può dire quello che vuole…a prescindere da chi sia..pero capita a volte che del parere di qualcuno non ti interessi no…?poi per alcune cose dette non sono d’accordo ma essendo a lavoro quindi tempo per scrivere se non mi imbosco come ora non ne ho..se ci fai caso i miei msg sono spesso corti..

  • Diamantidos

    Bah…. secondo me il giocatore più sopravvalutato è Harden, su Randolph so d’accordo….per il discorso lakers la penso come hanamichi

  • InYourWais

    K

    Scusa ma noto una contraddizione, dici che non ti interessa il discorso ma sei qui a postare. Dudley ha espresso il suo parere, giusto o sbagliato, ma ha lo stesso valore se detto da lui o da Duncan, il palmares o il talento non ti fanno essere uomini o analisti migliori

  • mad-mel

    @iyw la moglie di Melo anche no

  • fabio r

    No no, sul serio: Jared chi?

    ma per favore su…

  • kaepernick

    Iyw…non mi interessa come magari non mi interessa l articolo sulla data delle finale ma di solito gli articoli li leggo tutti e se ho 5 minuti qualcosa posto il più brevemente possibile

  • InYourWais

    Dai su, non cambiare le carte in tavola…il tuo Jared chi…? Stava a sottolineare come Dudley, in quanto giocatore NBA di infimo livello, non dovrebbe permettersi di esprimere pareri così forti su una leggenda come Kobe

    Immagino che se avesse elogiato Kobe, il fatto di essere una pippa non sarebbe stato una discriminante

  • kaepernick

    Iyw..libero di pensarla come meglio credi…

  • KobeIrving

    Lore
    ti stimo stroppo… gli brucia ancora all’ex phoenix

  • Lore

    IYW si fa per ridere non te la prendere!! ahahhaha è simpatico dudley…può dire quel che vuole…ho solo fatto un’affermazione scherzosa…scusami…

  • mario

    E comunque si il parere di jared non conta un cacchio!!soprattutto su un giocatore come kobe..che di anelli alla mano fa 5!!che piaccia o non piaccia lui è un vincente!! che si vada a leggere le percentuali dal campo di Kobe nelle finals!!e i tipi di tiri che si prende!! A tirare una spallata e appoggiare da sotto (lebron) con un po’ di fisico sono capaci tutti!