Thompson, rassicura, tutto ok dopo la ginocchiata!

La guardia dei Warriors ha dovuto lasciare Gara5 per un brutto infortunio alla testa ma sarà regolarmente in campo per le Finals, parola del suo agente.

ThompsonGli “Splash Brothers” dei Golden State Warriors sono in grado di regalare forti emozioni ai loro tifosi ma anche momenti di panico cosa che si è verificata nelle ultime due gare delle finali di conference contro gli Houston Rockets e, caso ha voluto, sempre con Trevor Ariza (29 anni) protagonista.

In Gara4 attimi di paura per una brutta caduta di Stephen Curry (27 anni), l’MVP andò per la stoppata ai danni di Ariza il quale, astutamente, ha fatto una finta creando il proverbiale ponte dove Curry si è capovolto, fortunatamente niente grave soprattutto al braccio destro tanto che poi ha giocato Gara5 senza problemi; in Gara5 invece a spaventare i tifosi giallo-blu ci ha pensato Klay Thompson (25 anni) ricevendo una ginocchiata sulla testa dopo aver fatto saltare Ariza con una finta.
Thomspon è rimasto a terra dolorante, alzandosi era chiaramente stordito e perdeva pure sangue dall’orecchio destro, una volta entrato negli spogliatoi non ha più fatto ritorno in campo per via du una commozione.

Anche qui sospiro di sollievo per i tifosi Warriors, l’agente di Thompson Bill Duffy ha parlato così della situazione del suo cliente a Sam Amick di USA Today, elogiando anche come i Warriors abbiano gestito la situazione visto le male voci del passato:

Da quello che ho capito le radiografie sono state negative quindi non ci sono problemi! Sono molto felice di come la situazione sia stata gestita dalla franchigia, hanno parlato con Klay e con noi, tutto è andato bene senza bisogno di indagare, senza pressioni ed è cos che queste cose devono essere trattate.

A parlare è stato anche il papà di Thompson, Mychal:

Era molto stordito ma è normale quando hai una commozione, ne ho avute anche io un po’ quando giocavo nell’era dura dell’NBA e noi solitamente ci giocavamo sopra, ma adesso la Lega presta molta attenzione a questi infortuni.

Se non lo hai ancora fatto, ISCRIVITI al nostro servizio di Newsletter!

Newslettr-Banner

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • zed

    Purtroppo per il piagnone anche klay sta bene

  • fabio r

    “had no fear, Dellavedova is here” (cit.)

    Appena i warriors metteranno piede in campo in gara 1 per salutare gli avversari prima della palla-a-due, dellavedova si butterà a peso morto subito tra le caviglie di Curry, rotolando fino a Thompson.

  • the best

    Klay fuori a tempo indeterminato….diagnosi di concussione di qualche minuto fa. Fuori finchè non passa il protocollo.. Ahia ahia https://mobile.twitter.com/NBA/status/604360376415850497

  • Shady

    se thompson salta gara 1 le possibilità dei cavs di prendersi il fattore campo aumentano, e soprattutto così rischi di far collassare tutta la difesa sugli esterni su curry

  • mad-mel

    Complimeti al maiale di ariza che salta e poi apre il ginocchio….ne ho viste e giocate troppe per non capire che quella è una maialate bella e buona…
    E anche Howard stava facendo fuori un altro con la gomitata….da bravi sportivi
    Vediamo se riescono a recuperarlo per martedi, giorni ce ne sono…certo che se manca il secondo violino ai warriors i pronostici cambiano di brutto….

  • kaepernick

    Giocata da grandissimo figlio di buona donna…

  • fabio r

    Immagino già come i dottori nba (guidati da Stern/Silver) si prenderanno cura di Klay. In pratica gli daranno il via libera….sì, per l’inizio della prossima stagione 🙂

  • zed

    E così fu che il menagramo noto come Michael Philips riuscì nel suo intento

  • Michael Philips

    Boh a me continua a sembrare uno scontro non cattivo da parte di ariza. Al massimo si può dire che è saltato in modo scordinato, ma quando sei in aria, e ci rimani per 1 secondo e mezzo, non è che ci sia tutto sto margine per aggiustare un salto in corsa.

    Il più delle volte uno fa una finta, l’altro abbocca, gli cade addosso, fallo, liberi, e nessuno si fa male. C’è pure chi accusa ariza della terribile caduta di curry, quindi, direi di stare calmi.

    Poi credo che nessuno dei warriors abbia attaccato ariza per quel contatto, contatto ben diverso dalla porcata di howard su iguodala, lì sì, aveva il pieno controllo del proprio corpo e ha provato a mascherare una gomitata facendo il blocco. Il solito idiota.

    Sulle condizioni di Klay, che dopo la gara ha avuto brutte reazioni, postume alla botta, la settimana di stop dovrebbe garantire un pieno ritorno in vista di gara 1.

    Ho letto che nonostante la botta, se gara 1 fosse stata oggi, lui sarebbe sceso in campo. Non a caso durante gm5 il team medico dei warriors stava per farlo rientrare in campo, nonostante la botta e il sangue dalle orecchie.

    Resta il fatto che questo tipo di botte vanno gestite per bene, e per fortuna sua, e di chi guarda le finals, il tempo per rimettersi a post per le finals c’è.

    Questa lunga pausa, garantisce riposo al gomito di curry, alla caviglia di james, a irving in toto e per recuperare un pò tutti gli acciacchi rimediati da gara 1 del primo turno fino a qui.

  • Michael Philips

    fabio r

    sei per caso lo stesso che c’era su play.it?

    zed

    Sient’ammé! c’è stanno ancora tanti curnicielli da fare, ma jat a faticà!

    altrimenti poi il florido mercato dei gadget idioti per scaramantici compulsivi va in cirisi!

    Poi comunque ci sono prove inconfutabili sul fatto che il “Giona” del blog sia Low Profile.

    A mani basse proprio.

  • mad-mel

    @mp
    https://www.youtube.com/watch?v=yNeEc_0gFeA

    Dal 38 secondo. Li ariza diverge ancor di più la gamba come se volesse proprio cercare la testa.
    A me puzza di tantissimo.

    Guarda anche sul contatto con curry mi erano sorti un paio di dubbi, ma non volevo fare polemica o essere preso per quello che va a caccia delle streghe.
    Certo che anche li ha dato un ulteriore spinterella per amplificare il “ponte” di curry. Si vede spesso a calcio.

  • Michael Philips

    mad-mel

    ariza è stato brusco, nel senso che si è buttato senza fare complimenti, ma questo capita spesso quando uno abbocca ad una finta, e qualche volta capita il contatto. Ora di questi contatti quante volte uno si fa male? Molto raro, per questo non riesco a vedere una volontà, sopratutto quando il tutto succede in 1 secondo e poco più.

    Sulla caduta di curry, uno fa una finta, l’altro abbocca e cade in malo modo. Altra cosa che succede, ma in quanti sbattono la testa così(per la cronaca è stata una delle cadute più brutte che io ricordi, la testa sbattuta in quel modo poi).

    Alla fine che succede?
    Ariza se fa una finta e un altro abbocca, gli salta sopra e cade, ariza gioca sporco.
    Ariza abbocca ad una finta di klay, e gli cade sopra, ariza gioca sporco.

    Pure i warriors davvero, non ho sentito nessun attacco su ariza. Solo sfortuna, come love, come korver. Le giocate sporche si son viste da howard (2x), jr smith, un pò crowder che poi ha avuto la peggio, pure lì sfiga perché mica si è rotto in seguito al pugno di smith, si è rotto cadendo male dopo il colpo. Quante volte avete visto uno che subisce una spinta o prende un pugno e cadendo si rompe il ginocchio, nella lega intendo? Io mai.

    Pensa a paul george, una azione che si è vista mille volte e lui per qualche motivo cade male e si rompe la gamba. Quante volte lebron(e altri) ha fatto una giocata simile andando a cercare la stoppata sul fuggitivo di turno? Quante volte dopo il salto ha rischiato di cadere sui pierdi dell’avversario o di cadere in mezzo ai fotografi e farsi male?

    Poi comnque mi sempre strano questa disparità di vedere il gioco duro oggi come porcate degli altri, e il gioco duro del passato come una roba troppo cool, dove i duri facevano i duri ecc…

    Le porcate nel 99% dei casi si sgamano subito.

  • Redbull

    Ariza qua si vede benissimo che L ha fatto apposta, aveva il ginocchio basso e L ha alzato per colpirlo, per di più che stava anche guardando in basso

    Non capisco perché lo difendi mp

  • Michael Philips

    redbull

    perché stanno difentando un pò tutti isterici con questa cosa dei falli sporchi, contatti strani e via dicendo. Io continuo a vedere una marea di contatti che si vedono spesso ogni gara, che però stanno finendo peggio del solito. Stop.

    Sai che mi importa di difendere ariza.

    Rivedendo lo scontro a velocità normale, fatico a vedere una volontà di far male.

    Quando si salta su una finta, mai vedi il difensore che scende dritto, ma scende sempre in modo scoordinato, ma raramente questo porta a un contatto così duro con l’attaccante.

    Capita spesso sui piazzati ai lati del campo, quando il difensore deve raggiungere disperatamente l’avversario che sta per tirare il piazzato con tutta calma, e quando questo decide di fare una finta, spesso il difensore gli frana addosso beccando il fallo.

  • DrDre

    Premetto che a me va benissimo che si giochi duro e per dire la seconda gomitata di Howard, quella su Iguodala, non è niente di che secondo me, al massimo flagrant 1.
    La ginocchiata di Ariza invece è una giocata “sporca”, alla Bowen per dire, perché poteva benissimo evitare di tirarargliela in faccia, non fa nulla per evitare il contatto e un pelo addirittura la allarga.
    Ariza che è sempre stato correttissimo e mi piace molto come giocatore, uno che si rompe il culo in attacco e in difesa lo vorrei sempre nella mia squadra, ma ciò non toglie che ha fatto una mezza porcata. Sul ponte di Curry invece non c’è nulla da dire perché li Ariza non poteva fare niente ed è tutta colpa di Curry che gli salta addosso; Ariza lì mica può rimanere immobile con un giocatore addosso a livello di spalle e testa.

  • fabio r

    @ mp

    si, sono io. Vi leggo sempre con enorme piacere, ma ormai posto pochissimissimo. Dici che potrei evitare del tutto? 🙂

  • zed

    Difende ariza e avrebbe lapidato olynik. Normale lui pensa solo al tornaconto del.suo amoruccio LeBron. Che ipocrita doppiopesista del cavolo

  • Michael Philips

    Fabio r

    e perché mai dovresti evitare di commentare?
    Quì si cerca di evitare i troll, non chi vuole discutere di basket.

    Come accadeva su play.it del resto, blog morto e sepolto proprio perché non ha saputo/voluto
    eliminare le decine di troll che infestarono ogni conversazione.

    Se la memoria non mi inganna, sei di fede lakers e vieni da un’isola.
    Corretto?

    Zed/prescelto

    Veramente io ho difeso olynyk dopo l’infortunio di love.

    Coglione!

    Dai basta, la finisco, ora entro in sciopero ed eviterò di rispondere alle tue minchiate.

    Dovrai interagire con gli altri adesso.

    Tanti saluti, sociopatico da quattro soldi!

    O come dicono dalle tue parti: infame.

  • Redbull

    Si ma anche dal video che è stato postato si vede come ariza avesse il ginocchio basso e lo alza appositamente

    Sicuramente non voleva fargli così tanto male, ma immagino la frustrazione di essere sbattuti fuori in quel modo, ma sempre una porcata rimane

  • low profile

    MP

    Non tirarmi in ballo con le sfighe dei GS.
    Sei tu che hai lanciato la fatwa dell’unico team salvo da infortuni.
    Le mie macumbe comunque sono macumbe settembrine, da per season… Le tue sono da finals MVP della gufata, per classe e tempismo

    Zed

    Confermo MP gufa si ma su olynk è sempre stato garantita.
    Ma quando esce il sole a Napoli cavolo? Stavo a casa era meglio

  • Michael Philips

    LP

    dai non sottovalutarti:

    dopo aver detto che sarebbe stato l’anno dei thunder:

    durant si rotto,
    westbrook si è rotto
    durant si è rotto di nuovo,
    altri giocatori si sono rotti, ora non li ricordo
    i thunder hanno preso waiters
    i thunder hanno perso i playoffs all’ultima gara stagionale
    brooks è stato licenziato

    Scusa, ma sono un dilettante a confronto, ricordando poi che io non gufo, ma voglio sempre che una finale(e i playoffs in generale) venga giocata senza infortuni di mezzo!

    Anche perché, onestamente, poi chi li sente i soliti piagnoni se i cavs dovessero affrontare i warriors senza un big(sti cazzi love). No, no, no. spero arrivino in forma tutti i giocatori di cavs e warriors!

    non voglio scusanti varie!!

  • Bj Elder

    Mp

    Dal tuo giudizio sul fallo di ariza è chiaro come il sole che su un campo di basket non hai mai messo piede…
    Sempre più ridicolo. Speriamo klay si riprenda e sia al cento per cento così come lo auguro di cuore a Irving…

  • InYourWais

    Ariza non è mai stato un giocatore sporco, almeno a mia memoria, ma questo fallo è una merdata. Non dico volesse far male, credo sia stato un gesto istintivo del tipo “mi ha fatto saltare a vuoto, lo fermo come capita”, solo che è capitato col ginocchio…e si vede come cambi la posizione dello stesso mentre è in volo

    Una merdata, andrebbe squalificato un paio di partite

  • zed

    Lp oggi il sole c’è spero che ti goda una bella giornata nella nostra bella città

  • fabio r

    Ariza non è per niente un giocatore sporco. La botta è solo frutto di casualità e di tanta sfortuna per il buon Thompson. Spero tanto che ci sia per gara 1 perchè al momento sono stati playoff emozionanti il giusto, e gradirei vedere delle buone finals. Penso che senza KT i Warriors rischino tanto di perdere gara 1, e per me vorrebbe dire 90% titolo ai cavs già prima di iniziare.

  • fabio r

    @ mp

    sì, simpatizzante LA sponda gialloviola e siciliano (il fatto che ti ricordi non so se sia un buon segno AHAHAHAH!!!). Ma la mia fede vera però è la NFL 🙂

    Ultimamente seguo meno la Nba, giusto i playoff e le finals.

  • low profile

    Si si zed oggi uno spettacolo, ma anche ieri è andata bene, m’è bastato il pianto preventivo alla Michael philipps che in un attimo via nubi..