Miami vuole tenere Wade…ma pensa a Durant?

A South Beach continua a tenere banco il futuro della stella col #3 ma con un occhio anche al 2016 e al top free-agent della prossima estate.

Durant-Wade

Nei prossimi giorni il faccione di Dwyane Wade (33 anni) farà compagni ai telespettatori della ABC come opinionista durante le NBA Finals (CLICCA QUI per le istruzioni) ma il suo futuro è diventato uno dei punti cardine della Free-Agency, lui vuole restare ai suoi termini, Miami lo vuole ma pensa già al 2016.

Come riportato giorni fa D-Wade vuole un contratto da 3 anni per chiudere la carriera a Miami (CLICCA QUI per leggere), il problema però è il Salary-Cap visto che il #3 vuole i suoi soldi e la franchigia non vuole dissanguarsi subito in vista della delicata Free-Agency 2016 quando il tetto salariale salirà a $87 milioni; secondo il Miami Herald Pat Riley starebbe studiando uno manovra per tenersi ancora il suo pupillo ma poi andare all’attacco del pezzo da 90 dell’estate 2016, Kevin Durant (26 anni)!

Wade ha una “Player Option da $16 milioni per la prossima stagione, Riley vuole che Wade accetti l’opzione per poi farlo uscire dal contratto a luglio 2016 chiedendogli un forte gesto di fedeltà per il bene del tetto salariale; numeri alla mano Miami avrebbe lo spazio per tenersi Wade, Chris Bosh (31 anni), Goran Dragic (28 anni), Hassan Whiteside (25 anni) e KD ma tutto dipenderebbe dal sacrificio che “Flash” sarebbe disposto a fare.

Durant è il sogno di molte franchigie come i Washington Wizards che, come riportato tempo fa (CLICCA QUI per leggere), stanno aspettando per rinnovare Bradley Beal (21 anni), pura utopia?

Se non lo hai ancora fatto, ISCRIVITI al nostro servizio di Newsletter!

Newslettr-Banner

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • sconocchini

    durant a washington sarebbe uno spettacolo.

  • fabio r

    Credo che la maglia con su scritto “Lakers” non gli starebbe male……….

  • Michael Philips

    Sconocchini

    questi thunder, iniziano a sembrarmi destinati a ripetere il percorso dei magic dei 90’s(ah grazie per la dritta sulla oral story riguardo shaq&penny e la dinastia mancata).

    Nel 2012 avevano durant, westbrook e harden, rispettivamente 23, 23 e 22 anni.

    Oggi abbiamo un team che ha il n.2 della lega(mi scuseranno i fan di curry) e un westbrook che ha mostrato di poter mandare avanti la baracca da solo. In più c’è quello che hanno smarrito, l’harden ha portato i rockets ad un ottimo record stagionale, 2nd per l’mvp.

    Il punto è che quel gruppo non c’è più. Tutto è da ricalibrare l’anno prossimo con un nuovo coach che dovrà prima di tutto gestire un durant che vorrà spaccare il culo a tutti dopo la stagione sfigata, e un westbrook che sarà mooolto più difficile da retrocedere al ruolo di secondo violino.

    L’occasione l’hanno persa prima di tutto nel 2012. Vinto quell’anello tutto per me sarebbe cambiato. Harden avrebbero fatto di tutto per tenerlo e via dicendo, creandosi una possibilità di aprire una dinastia. Invece l’impressione è che durant e westbrook si separeranno in qualche modo.

    Tutto il mondo thunder rischia di sfumare dopo essere stato ad un tanto così dalla gloria.

    Durant non ce lo vedo ad invecchiare in oklahoma se il team smetterà di essere competitivo(e la prossima stagione è decisiva a riguardo)e idem westbrook avrà realizzato di poter fare quello che harden ha fatto a houston, forse anche meglio.

    Durant ai wizards è una associazione che si sente sempre più spesso…vedremo..ma la sensazione che questi non torneranno più in alto come nel 2012, c’è..

  • Shady

    gli heat con quel contratto di bosh si sono legati le mani per gli anni successivi… come già wade non vuole rinnovare a cifre basse, anche le altre superstar non vorranno abbassare le loro pretese… non penso che durant si accontenterà di un contratto ricco ma non troppo quando bosh guadagna 130$ mln, pat ha pisciato un po’ fuori dal vaso l’anno scorso nella paura di perdere tutti

  • Diciamo che ogni franchigia sta pensando a Durant per il 2016 quindi non mi stupisce il fatto che Pat lo abbia fatto. O riesce a fare una magata delle sue come solo lui e Cuban sanno fare oppure la vedo molto dura che si muova per andare a South Beach