Horry su James: “Ricorda Iverson nel 2001”

L’ex leggenda di Rockets e Lakers ha parlato della corsa al titolo della stella dei Cavaliers paragonandola ad una che lui visse 14 anni fa.

James-Iverson

Nei giorni precedenti alle NBA Finals nelle sale cinematografiche americane è andato in scena “Iverson” il film documentario della vita dell’ex leggenda dei Philadelphia 76ers Allen Iverson divenuto 40enne nel week-end, tra i partecipanti anche quel LeBron James (30 anni) impegnato nel giocarsi il titolo in questi giorni.

Nel documentario James rivela che da piccolo non voleva ne essere Michael Jordan ne Magic Johnson ma proprio il piccolo grande fenomeno di Georgetown; in queste Finals molti rivedono quegli stoici Sixers del 2001 negli attuali Cavs, tra questi anche uno che di anelli ne ha ben 7 in bacheca nonché Robert “Big Shot” Horry che anche a quella Phila fece molto male; nel podcast “Boomer & Carton” l’ex Lakers, Spurs e Rockets ha proprio parlato di questa corsa al titolo di ‘Bron con un paragone non da poco:

Quello che sta facendo LeBron è impressionante! Mi ricorda due ragazzi differenti, uno è lo stesso James quando portò da solo Cleveland alle Finals nel 2007 e l’altro è Allen Iverson che fece lo stesso nel 2001. Voglio dire, giochi con nessuno, un cast di persone su cui non puoi neanche contare, a parte Dikembe Mutombo in quei Sixers, li porti fino alle Finals caricandoteli tutti sulle spalle facendo tutto il possibile su entrambe i lati del campo, bè, è qualcosa di speciale!

La prima avventura di James alle Finals non fu un gran successo visto lo sweep per mano della bestia nera dei San Antonio Spurs, “The Answer” fece tremare per una notte l’impero giallo-viola di Kobe & Shaq prima di doversi rassegnare al 4-1 con Horry proprio decisivo in Gara4 con la solita tripla spezza-gambe.

In queste finali il “Chosen One” sta viaggiano a 41.5 punti, 12 rimbalzi e 8.5 rimbalzi in 48′ di utilizzo, stanotte i Cavaliers ospiteranno i Warriors per la Gara3.

Se non lo hai ancora fatto, ISCRIVITI al nostro servizio di Newsletter!

Newslettr-Banner

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B