NBA Finals 2015 “Player of The Game”: A.Iguodala!

Dopo Gara1 l’ex Philly torna sugli scudi con un’ottima prova soprattutto offensiva nella delicata Gara4 che è valsa il pareggio nella serie!

786_1521427_268817

Ma siamo sicuri che SE Golden State vince il titolo il riconoscimento di MVP andrà nelle mani di Stephen Curry (26 anni)?

Stanotte il #30 ha timbrato il cartellino come sappiamo lui sa fare ma ancora una volta sul referto rosa c’è la firma di Andre Iguodala (29 anni), solita difesa ma soprattutto punti pesanti nel momento chiave!

Coach Steve Kerr lo “accontenta” facendolo partire subito in quintetto base e lui lo ripaga, accetta nuovamente la battaglia contro LeBron James (30 anni) andando più volte a stizzirlo e, complice una serata umana del #23, lo forza a 20 punti con 7/22 dal campo, 0 punti nel 4° periodo (7′ e 0/2) e siamo a 18/54 dal campo nella serie del “King” contro l’ex Philadelphia; ma Iguodala stanotte non è stato solo difesa ma anche attacco, le prime schiacciate gli hanno dato fiducia, nel 4° periodo realizza solo 6 punti ma sono 2 triple con la seconda che spegne definitivamente le speranze dei padroni di casa sul 77-93!

A fine partite i punti per il prodotto di Arizona sono 22 con 8/15 dal campo, 4/9 da dietro l’arco, 8 rimbalzie +16 di +/- in 38′ di utilizzo

PLAYER OF THE GAME FINALS 2015
• Gara1: Andre Iguodala (GSW)
• Gara2: Matthews Dellavedova (CLE)
• Gara3: LeBron James (CLE)
• Gara4: Andre Iguodala (GSW)

  • rofled

    meritato, ottima gara. se dovesse vincere gs l’MVP non glielo leva nessuno.

  • hanamichi sakuragi

    io oggi lo darei ad iguo ma non sono così sicuro che finirà così..