Draft 2015: Karl-Anthony Tows è il #1!

Come da pronostico il lungo dei Wildcats viene scelto dai T-Wolves, sorpresa Lakers che scelgono Russell con Phila che vira su Okafor senza cederlo…per ora.

KAT

I Kentucky Wildcats diventano il primo college di sempre ad avere regalato all’NBA ben 3 prime scelte assolute, dopo John Wall e Anthony Davis stanotte è stato il turno di Karl-Anthony Towns chiamato per primo da Adam Silver come da pronostico!

Colpo di scena alla 2^ scelta assoluta con i Los Angeles Lakers che hanno deciso di scegliere D’Angelo Russell e non Jahlil Okafor finito alla #3 con Philadelphia che, al momento, non pensa di cederlo! New York con la #4 ha voluto scommettere sul lettone Kripstas Porzingis per la gioia dei loro tifosi (bambini che piangevano)…sorpesa anche per gli Orlando Magic che passano Justise Winslow per scommettere sul crota Mario Hezonja!

Willie Cauley-Stein finisce alla corte dei Kings fortemente voluto da coach George Karl mettendo sempre più in bilico la permanenza di DeMarcus Cousins (24 anni), il cinese Emmanuel Mudiay da teorico Top5 si accasa ai Nuggets con la scelta #7, Detroit mantiene le premesse e sceglie Stanely Johnson mentre alla #9 gli Hornets hanno scelto Frank “The Tank” Kaminsky, Miami invece rischia seriamente la “Steal Of The Draft” con la scelta del mancino Justise Winslow!

TRADE

Jerian Grant, scelto con la #19 dagli Atlanta Hawks è stato subito scambiato con Tim Hardaway Jr. dei New York Knicks
• La scelta #23 Rondae Hollis-Jefferson dei Portland Trail Blazers è stata ceduta insieme a Steve Blake ai Brooklyn Nets in cambio di Mason Plumlee
• I Cleveland Cavaliers hanno ceduto ai Minnesota Timberwolves la loro scelta #24 Tyus Jones
• I Memphis Grizzlies hanno ceduto John Leuer ai Phoenix Suns in cambio della loro scelta #44 Andrew Harrison
• I Milwauke Bucks hanno ottenuto Grevis Vasquez cedendo la loro scelta #46 Norman Powell ai Toronto Raptors

CLICCA QUI per leggere tutte le scelte del Draft 2015

Schermata 2015-06-26 alle 02.35.55

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B