NBA primo provvedimento: le Division non contano!

Pochi minuti prima del Draft è stato comunicato il primo cambiamento per la post-season della prossima stagione, le Division non contano più!

Silver

Come aveva promesso Adam Silver inizia a passare ai fatti, prima dell’inizio del Draft (CLICCA QUI per leggere) l’NBA infatti ha comunicato un primo e importante provvedimento già per la stagione 2015/16 in merito alle teste di serie dei Playoffs.

Negli Ultimi anni chi vinceva la propria Division aveva diritto ad uno dei primi 4 posti poi, se avesse avuto record inferiore alla 5^, ci sarebbe stato lo scambio del fattore campo vedi la situazione tra i Memphis Grizzlies e i Portland Trail Blazers nell’ultima stagione con quest’ultimi vincenti della propria Division ma senza fattore campo contro i Grizzlies.

Silver ha deciso di passare ai fatti con la più semplice delle mosse, ai Playoffs ci vanno le migliori 8 squadre di Conference indipendentemente da chi vince la Division che quindi non avrà più privilegi!

Da capire quindi che ne sarà delle Division visto che negli ultimi anni sono state fondamentali in situazioni di spareggio tra squadre, la prossima mossa della Lega sarà quella di intervenire sulle Conference ma in questo caso si andrà molto adagio.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B