Butler tratta il rinnovo, Ellis “Piano B” di Miami?

Rumors che impazzano in queste ore con Kobe che cerca di reclutare DeAndre, Butler resterà a Chicago, Ellis e Shumpert molti interessamenti, LeBron in azione.

140425225450-20140425-mike-dunleavy-vs-was-wizards.1200x672

Jimmy Butler (23 anni) non lascerà i Chicago Bulls, gli ultimi rumors dicono che è solo una questo di tempo per capire che tipo di contratto firmare, 5 anni per $90 milioni pare essere quello più probabile.

Kobe Bryant (36 anni) entra in gioco per i Los Angeles Lakers, il “Black Mamba” starebbe reclutando DeAndre Jordan (26 anni) il quale è in cerca di due cose: un contratto dal formato 3+1 e maggior considerazione in attacco

• Anche LeBron James (30 anni) scalda i motori, foe interessamento per lo storico rivale Mike Dunleavy Jr. (34 anni)

Iman Shumpert (25 anni) sembra quello più in bilico dei Cleveland Cavaliers e le corteggiatrici non mancano, Dallas Mavericks, Los Angeles Lakers e Milwaukee Bucks interessate.

• A New Orleans i Pelicans stanno già lavorando al rinnovo di Anthony Davis (23 anni), si parla di 5 anni per la bellezza di $143 milioni!

• I New York Knicks vogliono riportare a casa, perché a nativo di Long Island, Danny Green (28 anni)

Luke Ridnour (34 anni) ancora con le valigie in mano, 4^ trade in 5 giorni per lui che stavolta è finito (da OKC) ai Toronto Raptors i cambio dei diritti di Tomislav Zubcic.

• Nell’anarchia di Sacramento una cosa sembra chiara, i Kings vogliono un nuovo PG e questi sono i nomi in lista; Rajon Rondo (29 anni), Ty Lawson (27 anni), Dennis Schroder (21 anni), Jeremy Lin (26anni) e Jrue Holiday (25 anni).

• Sempre rimanendo a Sacramento si è pure vocidferato che la franchigia volesse offrire a John Calipari il ruolo di Head-Coach e Presidente delle Operazioni per far contento DeMarcus Cousins (24 anni), rumor subito smentito su Twitter dall’allenatore di Kentucky.

• I Miami Heat mettono le mani avanti, se dovesse verificarsi la fumata nera per il rinnovo di Dwyane Wade (33 anni), la fanchigia ha già pronto il “Piano B” ossia Monta Ellis (29 anni), il quale nutre forte interesse anche negli Indiana Pacers e Sacramento Kings.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • mad-mel

    Due Lol:
    90 milioni per Butler ma soprattutto DeAndre la scimmia che vuole piu considerazione in attacco…cosa vuole piu alley opp?

  • Shady

    caro deAndre impara a giocare in post e poi ne possiamo parlare

  • Sutek 23

    Considerando le assurde richieste che stanno girando in questi giorni alla fine 5 x 90 non sono male per Butler ed essendo anche un super tifoso dei Bulls non mi spiego come mai questi non riescono ad aggiungere un altro fuoriclasse al roster o almeno un buonissimo giocatore che prenda il posto di Dunleavy. Un mio amico mi ha detto che Noah prende un sacco di soldi, ma xchè non lo cedono? Tanto è un mezzo giocatore e in attacco è praticamente nullo. Certe cose proprio non le capisco.

  • fabio r

    Monta non è Wade, ma è più giovane, non è scarso, non è rotto e soprattutto non chiede la luna. Se Pat trova una mediazione con Goran, un quintetto DRAGIC – MONTA – DENG – BOSH – WHITESIDE non sarebbe male. Con il rookie meraviglia a prendere tanti minuti di Deng, anche per preservarlo per i playoff.

    Certo il carisma di Wade non si compra al supermercato e non si trova nei pacchetti di patatine, ma sono certo che Pat non farebbe mai la cazzata che ad esempio ha fatto Kupchack con Kobe, firmando un contratto del tutto ridicolo.