ESPYS Awards 2015, doppietta di Curry!

L’MVP e campione 2015 tiene alta al bandiera NBA agli ESPY Awards vincendo due awards, vincono anche LeBron e coach Steve Kerr, NFL 4 statuette!

Curry-James

Come da pronostico Stephen Curry (26 anni) e LeBron James (30 anni) hanno tenuto alto il nome dell’NBA nella notte degli ESPY Awards, il PG dei Golden State Warriors si è aggiuicato le statuetta di “Best NBA Player” e “Best Male Athlete “battendo l’MVP NFL Aaron Rodgers, J.J Watt e propio LBJ.

James si è portato a casa a mani bassi l’award di “Best Championship Performance” mentre Steve Kerr si è aggiudicato il premio di “Best Coach/Manager” battendo nomi del calibro di Mike Krzyzewski e Bill Belichick.
Quindi solo 4 statuette per l’NBA in questa edizione degli ESPYS che ha visto l’NFL fare razzie; il Superbowl XLIX ha vinto il “Best Game“, Il TE dei New England Patriots Rob Gronkowski il “Best Comeback“, Peyton Manning il “Best Record Breaking Moment“, Aaron Rodgers il “Best NFL Player” e la sensazionale catch ad una mano di Odell Beckahm Jr. il “Best Play“.

C’è però ancora un award per la palla a spicchi ma nel mondo NCAA, infatti il “Best Moment” è stato assegnato alla compiante Lauren Hill. Per la categoria “Best Team” niente da fare per i Golden State Warriors battuti dalla Nazionale femminile di calcio USA, qui sotto tutti i vincitori dell’edizione 2015

ESPSY2015

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B