Lawson finisce ai Rockets, J.R c’è solo Cleveland

Il folletto ex North Carolina saluta Denver e sbarcherà nel Texas per giocare con i Rockets, J.R Smith senza scelta e Cleveland si porta avanti con Kaun.

Ore 10:00

Kaun• Trade a segno tra gli Houston Rockets e i enver Nuggets, i texani hanno spedito ne Colorado un pacchetto composto da Kostas Papanikolaou (24 anni), Pablo Prigioni (38 anni), Joey Dorsey (28 anni), Nick Johnson (22 anni) e una futura prima scelta protetta in cambio di Ty Lawson (27 anni)

• Sempre rimanendo a casa Houston rinnovo per K.J McDaniels (22 anni), contratto da 3 anni per $10 milioni

• A Cleveland si è cominciato a parlare con Sasha Kaun (30 anni) per cercare una ccordo per portarlo in NBA già nella stagione che sta per arrivare ma c’è il problema del tetto salariale; il russo percepirebbe $525 mila a cui però vanno aggiunti $1,3 milionidi luxury tax! Per questo tarda la firma, il giocatore era a Las Vegas per la Summer League in compagnia di David Blatt e LeBron James (30 anni).

• Rimanendo sempre a Cleveland James Jones (34 anni) rinnoverà il contratto e si aspetta alo stesso anche da J.R Smith (29 anni) con tanto di taglio d’ingaggio, l’ex Knicks era uscito dal contratto per cercare un contratto più oneroso da un’altra squadra ma nessuna lo ha cercato.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B

  • Shady

    HOU trova il play che gli serviva, ma forse lawson farà più felici i pub che la squadra… Comunque se quest’anno volevdno puntare all’anello sono stati un po’ immobili, rischiano seriamente di arr

  • Shady

    Di arrivare quinti in quella bolgia dell’ovest
    Ps
    Mi aspetto che i Clips instaurino una trade per dorsey

  • kaepernick

    Chissà com’è che a j.r non gli hanno fatto nessuna offerta..

  • J.R ciuccio dell’estate, si teneva la sua Player Option ed era a posto invece adesso deve pure tagliarsi l’ingaggio

  • hanamichi sakuragi

    certo che harden howard e lawson… bella tempesta di cervelli…

  • Vi ricordo che potete votare ogni giorno NBA-Evolution per il “Blog Dell’Anno 2015”, qui il link! GRAZIE in anticipo anche se non votate
    http://www.superscommesse.it/blog_anno/blog/…/nba-evolution/

  • Ness

    JR mal consigliato dall’agente…le finali nn l’hanno certo aiutato,nonostante una ottima stagione….ritornare a Cleveland per lui sarà la cosa migliore

  • gasp

    mah…Lawson è un buon play però è una testa di cazzo forte e con Harden non si accoppia bene, ok che Morey l’ha preso per niente (e se questa era la migliore offerta non oso pensare cosa offrivano le altre squadre) però è un bel rischio…

  • Loco Dice

    Lowson – Beverly: botte al secondo allenamento.
    Tra l’altro non hanno appena rinnovato il contratto di Patrick? Sarà contento di fare il panchinaro

  • mad-mel

    Beh prima di dare sentenze vediamo cosa combinera’ Lawson.
    Intanto qst e’ un signor colpo dei rockets. Di piu nn potevano fare.
    Col tutto rispetto per beverly…io farei una trade per prendermi qualcosa nel reparto ala .

  • lilin

    non facciamolo passare per il delonte west di turno…questo è forte e un sicuro upgrade per loro nel ruolo di pg, con buona pace del vero schizzato (beverly).

    io basket europeo lo seguo pochissimo , kaun che tipo dim giocatore è e cosa può dare in nba?

  • low profile

    Sarò strano io ma un play buono solo ad attaccare a testa bassa senza uno stralcio di tiro e peggior difesa che c’azzecca con Harden?
    L’hanno pagato poco ma dopo la stagione scorsa andata male, la scelta al draft e i guai alcolici..quanto poteva valere? Poco. L’hanno pagato quello che vale insomma, per tutti i 18+10 ai 200 possessi senza la minima logica di questo mondo

  • InYourWais

    Lawson ha il 37% da 3 in carriera, sinceramente ho visto di peggio. Medie che sono peggiorare negli ultimi anni, come è peggiorato il roster e l’organizzazione Nuggets. Accanto ad un accentratore come Harden, avrà discreto spazio per tiri piedi a terra

    Considerando che ai playoff i texani hanno giocatori con Nonno Terry e Zio Prigioni, direi che hanno fatto strabene a prenderlo, specie a quel prezzo. Che sia un ragazzo da recuperare non lo metto in dubbio, così come qualche pensiero mi viene dalla convivenza tra lui ed Harden, la palla in mano sono abituati a tenerla tutti e due, pure troppo

    Ma se fai 10 assist a partita, in quel deserto tecnico, con tutti i tuoi limiti e gli eccessi, come passatore non devi essere da buttare, e se saprà trovare un equilibrio tra soluzione personale e coinvolgimento dei compagni, difficile sia una mossa sbagliata. Che poi questo porti i Rockets in alto è un altro discorso, vista la concorrenza ad Ovest

  • low profile

    Le % non sono peggiorate oggi, quello che fa rabbrividire è come siano peggiorate anno dopo anno, per carità un’annata o 2 storte ci possono stare ma peggiorare regolarmente no. E comunque non è solo una questione di %, non è un tiratore da fuori, 0,9 triple a segno non si sposano bene con Harden.
    E poi chi difende? sai che feste quando il back court titolare è composto da 2 telepass, specialmente ad ovest.
    La cattiva organizzazione dei Nuggets è nata, sinistramente, quando lo hanno messo al centro del progetto. Sarà un caso? Ci sono stati altri fattori? Certamente, ma quando è la testa del serpente ad essere casinista lo diventa anche la coda. E questi sono gusti miei ma un play casinista in una contender non ce lo vedo, specialmente quando colui che dovrebbe gestire i tempi delle partite sa giocare solo ad una velocità, quella massima. Proprio quello che ci vuole nei PO.
    Ma tolto tutto cià, saprà giocare off Harden? Può darsi che si, ma visto l’IQ può anche darsi che no.

    Poi oh, meglio di Bev sempre sarà e come detto veniva via a poco, non discuto l’acquisto, dico solo che potrebbe creare più problemi di quelli che risolve

  • 8gld

    Continuo a trovare interessante il roster dei Rockets.
    Ha tante incognite, teste strane, soggetti distratti ma molto funzionali. La stella che deve decidersi se rimanere un prodotto finito o, nel fare la cosa più’ semplice in assoluto, mettersi a disposizione del fine, la W. Con la ciliegina sulla torta dell’altro bel soggetto (sotto inteso sempre un mese nel deserto a tirar liberi) che solo riuscisse a rimaner connesso per una intera stagione ( non è’ il mio centro ma sposta ) può’ dire la sua con qualsiasi pariluolo.
    Non mi aspettavo Lawson, c’è’ anche Beverly…forse un 3.
    Ma se fossi McHale guardando l’intero roster nello spogliatoio…beh, una volta dato un’occhiata che alla fine a 3 c’è’ Ariza, niente male.
    C’è’ da lavorare sicuramente e rimangono un incognita più’ di altre ma rimane un roster interessante.
    Classica situazione dove il coach e suo staff incidono.
    McHale? Lo cambierei solo con pochissimi nomi. Per lui più’ semplice far coesistere che dare un’impronta di gioco. Se riesce nella secondo possono far bene.

  • gasp

    “McHale? Lo cambierei solo con pochissimi nomi. Per lui più’ semplice far coesistere che dare un’impronta di gioco.”
    Vallo a dire ai tifosi Rockets…lo manderebbero via a calci

  • michele

    “La cattiva organizzazione dei Nuggets è nata, sinistramente, quando lo hanno messo al centro del progetto.”

    secondo me i Nuggets avevano un ottima organizzazione e un ottimo coach, nel 2013 chiusero la regular season. al terzo posto a ovest. Il loro problema è che non avevano un vero e proprio go-to-guy e che Gallinari si ruppe nel momento in cui era una delle tre principali opzioni offensive e stava giocando il miglior basket della carriera.

  • michele

    poi appunto cacciarono Karl che era l’unico in grado di mettere ordine in quello spogliatoio e tanti saluti.

  • DrDre

    Se partisse dalla panchina sarebbe molto meglio per i Rockets, ma dipenderà molto dalla sua testa.