Bryant versione Ala-Piccola: “Se c’è bisogno…”

Visto l’abbondare di guardie non è da escludere che la stella dei Lakers possa giocare SF, ruolo che non avrebbe problemi a ricoprire, parole sue!

la-sp-kobe-bryant-gary-vitti-20150726

Sarà una stagione molto interessante quella dei Los Angeles Lakers dentro e fuori dal campo soprattutto per Kobe Bryant (36 anni), non si sa ancora se sarà la sua ultima stagione ma lo sarà per quello che è sempre stato ritenuto da tutti l’uomo di fiducia del #24, il preparatore Gary Vitti!

Alle pagine del Los Angeles Times lo storico preparatore atletico, oggi 61enne, nonché mentore del figlio di Jelly Bean ha dichiarato che sarà l’ultima cavalcata in NBA con i giallo-viola, un’avventura cominciata nel 1984 ma che comunque lo vedrà sempre nell’orbita del pianeta Lakers come consulente nelle prossime 2 stagioni; nell’intervista si è parlato inevitabilmente di Bryant che in questa stagione dovrà rispolverare il suo vecchio soprannome.

Prima di diventare il “Black Mamba” Kobe era soprannominato “The KOMBO” per la sua super versatilità in campo nel ricoprire tutti i ruoli, nel roster di quest’anno nella posizione di SG coach Byron Scott ha l’imbarazzo della scelta; Jordan Clarkson (23 anni), Lou Williams (28 anni) e Nick Young (30 anni), questo potrebbe comportare un utilizzo di Kobe da SF, cosa che non gli dispiacerebbe:

Kobe mi ha chiesto chi giocherà da small forward, ed io gli ho detto che sarebbe toccato a lui. Mi ha risposto con il 100% della fiducia “I can do that”

Il video che ha visto di Roy Hibbert (28 anni), Sweet Lou e Brandon Bass (30 anni) imbarazzati alla domanda del giornalista che chiedeva se avessero sentito Kobe ha fatto il giro del mondo, è andata meglio ai giovani, anche loro non interpellati direttamente ma:

Kobe mi ha chiesto dei nostri giovani, e io gli ho detto che Clarkson è incredibilmente veloce e atletico, e che Russell sarà una star, uno che fa sembrare facili anche le cose difficili quando ha la palla in mano.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B

  • Massu4

    Succede solo a me o il testo dell’articolo è sovrapposto alla colonna laterale?

  • Fantocci

    Stesso problema con firefox.

  • su chrome si legge pulito…

  • fabio r

    ma può giocare dove e come vuole, tanto il risultato non conta… può farsi anche minuti da centro se lo desidera. L’importante è che faccia portare palla – ogni tanto – a russell e clarkson. A fine anno, saluti, lacrime, maglia ritirata e si inizia a far sul serio con la ripartenza.

  • fabio r

    e io adoro kobe….PERO’ BASTA.

  • InYourWais

    Da 3 ci sta tutto, comunque ormai ha perso mezzo passo (eufemismo) in velocità, i movimenti in post non mancano se ogni tanto vuole andare lì, sarà marcato da gente presumibilmente un pelino più lenta di un 2, idem ribaltando il discorso attacco difesa…e si liberano minuti nel backcourt

    I playoff immagino li vedano sempre col binocolo, ma intanto si iniziano a far crescere i giovani, e lui può dare una grossa mano, se non fa lo stronzo e non pretende i soliti 25 tiri a partita

    Comunque bella la scena della conferenza stampa, pensavo la postavi prima, in America girava da un po’

  • Il 3 secondo me è già da diversi anni che lo fa in certi momenti della partita…è credo che a quest’età e con gli acciacchi fisici degli ultimi tempi da 3 potrebbe essere ancora decisivo….a livello di movimenti in post credo non abbia rivali negli ultimi anni…compresi Power formare e centri ai quali potrebbe dare lezioni di post in stile haakim…

  • InYourWais

    E se va bene ad Haakim, buona camicia a tutti

  • Shady

    Concordo con rekobe in post e fra i top della lega è da quella posizione ne potrebbe trarre molto vantaggio, in difesa sarei curioso di vederlo marcare durant, se in quelle partite ci si impegna come nei vecchi tempi potrebbe esserci da divertirsi

  • mad-mel

    DINO ERRE che perla iyw.
    Cmq se bryant usa il cervello io ai lakers darei una possibilita.
    Nn e cosi male il roster.
    Guardando l’ovest vedo superiori nettamente Spurs okc memphis clippers warriors e houston.
    Settimo e ottavo posto sono da vedere.

  • Fra

    Primo Kobe ha già giocato da passatore, lo sa fare, può fare tutto, smettiamola con queste frasi fatte da ignoranti del gioco, il problema di KObe risiede altrove e si chiama pazienza.

    Con Kobe possono giocare solo uomini e giocatori veri, capaci di sudare e lasciare il sangue sul campo, altrimenti sei fuori, io concordo pienamente, i fannulloni mi fanno ribrezzo, lui li mette sotto in un amen e così ha vinto 5 titoli e 2 ori olimpici, quindi tacete.

    Poi uno fra i 2 più forti giocatori della storia può dire e fare ciò che vuole in campo, tanto sarà sempre un meraviglioso dipinto su tela.

    Amen.

  • InYourWais

    E non solo della Storia, direi della Galassia…ma che dico. del Creato…secondo me spaccherebbe il culo a Kenshiro…fra 5″ ti esploderà la palla destra

  • Fantocci

    Gli mancano ancora due anelli di hokuto per poter affrontare kenshiro.

  • kaepernick

    D’accordo con fra sulla parte dei fannulloni e cosi via…sull altra mi interessa poco..sono classifiche personali…per la conoscenza dei movimenti di gioco di tutti e i 5 ruoli penso abbia pochi rivali anche adesso…quindi il tre lo può fare…mi auguro solo che non si ripetano infortuni e che i giovani dei Lakers si diano da fare sia in allenamento che in partita perché se no con kobe fatichi ad entrare nelle sue grazie

  • Fra

    Esatto inYourWay, però hai mancato la parte in cui parli del tuo essere inetto.

  • Ness

    Kobe da 3 ha senso solo perchè potrà marcare gente + lenta rispetto allo spot da guardia….certo poi lo voglio vedere quando marcherà Lebron,Melo,Durant,George e compagnia cantante come si adatterà

  • sakukoziz

    kobe da tre non può reggere un’intera partita… più lentezza nel ruolo (ma solo a livello più basso) ma certamente anche più fisicità, che il kobe attuale farebbe fatica a reggere

  • Ernyanton

    Non sappiamo se e come tornerà. Se torna come nell’ultimo anno sono validi tutti i discorsi fatti sin ora. Ma se torna gia come tre anni fa… 🙂 Bhè in Nba non ha rivali. Soprattutto con la generazione di oggi dove C’è Zero competizione, andrebbe a nozze!!