Svolta NBA, cambiano le teste di serie Playoffs!

La Lega non ha voluto aspettare una stagione di più, già da questa i record stabiliranno le migliori 8 di East e Ovest senza l’influenza delle Division.

Silver

Ancora una volta il Commissioner Adam Silver conferma la sua lungimiranza e determinazione nel prendere provvedimenti, come annunciato dopo la fine della stagione 2014/15 la Lega avrebbe messo mano al regolamento per decidere e teste di serie per i Playoffs e così ha fatto!

La decisione del Board of Governors è stata unanime: ai Playoffs vanno le migliori 8 di East e Ovest indipendentemente da chi vince la Division che, fino all’anno scorso, garantiva la presenza nelle prime 4! Niente più episodi come quelli dell’anno scorso, vedi Portland davanti a Memphis con il fattore campo dei Grizzlies, inoltre gli scontri diretti adesso diventeranno il solo e vero arbitro dell’ordine di schieramento e solo in caso di parità di questi l’ordine/vittoria della Division avrà importanza.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • kaepernick

    Già questa e un ottima cosa…ma a me piacerebbe ci andassero le prime 16…cosi molte squadre del cazzo ad est che a volte non hanno neanche il 50% di vittorie stanno a casa…

  • mad-mel

    Mah sono sempre stato un po dubbioso su qst tipi di ragionamento…certo che se il verdetto e’ stato unanime…
    Cmq con qst decisione svanisce il significato delle division…che ho sempre trovato affascinanti e che fanno parte della storia nba.
    Anzi per logica e coerenza ora dovrebbero stravolgere anche il calendario eliminando le 4 partite tra squadre della stessa division…visto che ci sono division piu e meno ostiche.

    Togliere le conference sarebbe un assurdita assoluta….oltre che essere sempre stato ciclico il
    dominio di una rispetto all altra si dovrebbe ancor di piu stravolgere la modalita del calendario.

    Qst proteste delle migliori 16 nn la capisco proprio..sa piu da mentalita europea.
    Nel Nfl anche se possono cambiarle mica fanno tutto sto casino. E li la differenza di difficolta tra le division e ancora piu palese.

  • gasp

    La storia delle migliori 16 è pura utopia come l’eliminazione delle conference o la riduzione della RS: per essere attuate le riforme devono essere approvate dal Board of Governors che sono i 30 proprietari…pensate che i proprietari della Eastern vogliano far passare una riforma del genere?

  • mad-mel

    Beh ridurre le 82 gare nn esiste…andrebbero a puttane il 90 per cento dei record…

  • Jeffrey

    Concordo con mad-mel, e se bene o male questo cambiamento non è così radicale cancellare la divisione tra conference per l’accesso ai PO stravolgerebbe tutto

  • Rekobe

    L’ideale sarebbe abolire direttamente le due conference e mandare ai PO le migliori 16,tanto ormai East e West a che servono?solo per fare l’all star game?
    si fa giocatori americani contro resto del mondo e siamo tutti contenti…

  • fabio r

    dovrebbero mescolare ancor più le carte e mettere insieme sia le 8 dell’ovest che quelle dell’est, in modo da miscelare al meglio le vere teste di serie e dare dei playoff più equilibrati, anche perchè l’ottava ad ovest magari vale la terza dell’est…..