Pre-Season: buon ritorno di Durant & Anthony

Esordi per LeBron, Durant e Carmelo con questi ultimi notevoli, Belinelli dice 12 nella sconfitta a Phoenix, bene Towns e Napier che si “vendica” su Miami.

Al Cintas Center di Cincinnati fanno il loro esordio in Pre-Season i Cleveland Cavaliers di LeBron James che si è fatto notare solo per il selfie fatto durante la partita, Atlanta vince guidata da Jeff Teague (17 punti).

Carmelo Anthony invece ci ha tenuto a far vedere che il ginocchio sta bene, 17 punti con 8/10 dal campo contro la franchigia brasiliana del Barau; Shabazz Napier realizza la tripla a 3″ dalla fine che aiuta i Magic a battere in volata Miami (Bosh 18).

A Minnesota fa il suo ritorno Kevin Durant, per lui 15 punti con 5/8 dal campo in 22′ nel successo dei Thunder sui T-Wolves con Westbrook che già flirta con la tripla-doppia (14+8+13), non male anche Karl-Anthony Towns con 18 punti (8/12 dal campo).

Bene Houston, mentre per Marco Belinelli 12 punti nella sconfitta dei Kings in quel di Phoenix

Cleveland Cavaliers – Atlanta Hawks 96-98
CLE: Mozgov 13, Smith 15, Cunningham 10, Daye 12
ATL: Bazemore 12, Horford 15, Teague 17, Tavares 11

New York Knicks – Barau 100-81
NYK: Anthony 17, O’Quinn 14, Seraphin 14
BAU: Day 19, Jefferson 10, H.Rafael 18, Ricardo 11 (10 rimb, 10 ass), M.Rafael 11

Miami Heat – Orlando Magic 97-100
MIA: Bosh 18, Dragic 12, Green 11
ORL: Harris 13, Oladipo 13, Vucevic 17, Fournier 18

Minnesota Timberwolves – Oklahoma City Thunder 99-122
MIN: Towns 18, Dieng 18, Bjelica 11
OKC: Durant 15, Ibaka 18, Kanter 16, Westbrook 14 (13 ass), Waiters 10, McGary 11, Morrow 13

Houston Rockets – Dallas Mavericks 109-82
HOU: Dekker 12, Capela 12 (14 rimb), Harden 19, Beverley 12, McDaniels 13, Brewer 16
DAL: Villanueva 10, Jenkins 19, Barea 14

Phoenix Suns – Sacramento Kings 102-85
PHX: Knight 19, Bledsoe 13, Warren 19, Leuer 17 (13 rimb)
SAC: Gay 30, Cousins 15, Collison 13, Belinelli 12

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B