Barnes-Fisher-Govan, la storia dell’aggressione!

Esilarante il teatrino andato in scena qualche giorno fa con protagonisti due ex compagni di squadra e una signorina abituata ai palcoscenici NBA…e ai giocatori.

Come di consueto il mercoledì ero impegnato con la PROMO, a fine partita controllo il telefono e vedo una notifica che recita “Matt Barnes and Derek Fisher Reportedly Involved in Physical Altercation“, e come mai due che hanno condiviso lo spogliatoio ai tempi dei Los Angeles Lakers adesso sono arrivati alle mani?

Risposta facile, Gloria Govan, ex moglie di Barnes nonché nuova compagna dell’allenatore dei New York Knicks.

Il New York Post rivela che Matt Barnes (37 anni) avrebbe guidato per 95 miglia, da Santa Barbara a Los Angeles, per raggiungere Derek Fisher verso le 23:15 ad esprimergli “a modo suo” il suo disappunto per questa relazione galeotta, testimoni narrano che lo scontro è stato prima verbale e poi fisico in diverse zone della casa, adesso l’NBA sta cercando di fare chiarezza parlando con le franchigie dei due interessati.
Fisher frequenta la Govan da diversi mesi senza che Barnes lo sapesse e ha già inoltrato i documenti per il divorzio dalla sua attuale moglie.

Retroscena, come ha fatto Barnes a scoprire l’altarino? Tramite il figlio Carter!

Infatti il giocatore ex Clippers avrebbe scambiato qualche messaggio col figlio verso le 22 poi, usando Facetime, lo ha chiamato accorgendosi che qualcosa non andava allorché il figlio, non riuscendo a mentire, ha svuotato il sacco dicendo “Mommy’s friend Derek is here“. Barnes ha dichiarato che tutto quello che ha fatto lo ha fatto solo per i suoi figli e non per picchiare “The Fish”:

Non posso credere che le persone pensino che sia così maniaco da guidare 95 miglia, ascoltando Tupac, per andare a picchiare qualcuno. No! Io vivo a 15′ da li e stavo andando a controllare come stavano i miei figli perché mi sembravano a disagio. Questa è stata la mia ragione principale.

Il “Venerabile Maestro” pare essere intenzionato ad esporre denuncia nei confronti dell’ala di Memphis la quale a sua volta non vuole saperne di essere arrestata.

Questo Fisher ieri dove si è limitato solo a non dire niente in merito all’accaduto dicendo che le questioni private restano private.

CQvixB-WEAAShse.png-large

Ma la cosa che fa più ridere è il soggetto femminile in questione perché lei e la sorella Laura non sono nuove nell’ambiente NBA, volete sapere perché?
Dunque: Gloria si faceva Gilbert Arenas che poi ha sposato Laura, Gloria allora sposa Barnes e nel frattempo Laura decide di interagire con Shaquille O’Neal, Gloria divorzia da Barnes e finisce con Fisher.

Gloria & Laura
Gloria & Laura
F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • mad-mel

    Riassumo l’articolo:
    due cagne
    uno psicopatico
    e un mandrillone

  • Verbal

    FENOMENO Matt! 😀 😀 è uno che calza a pennello nel quadretto “Supercar sparata a mille per percorrere una distanza clamorosa mentre in sottofondo risuonano gli N.W.A che gli danno la giusta carica prima della colluttazione!”

  • 8gld

    Le donne saltano da un letto a un’altro e gli uomini si menano…e poi perdono soldi tra mantenimento, cause e altro.

    Trova chi è’ lo stupido/a.

  • maurizio74

    Manze da letto x divertirsi 6/8 settimane , da NON sposare MAI , ne tantomeno ingravidare ….ma io dico questa gente che cos ha nel cervellino ….di Gloria e Laura ne trovi a mazzi in qualunque posto …boh , sarà anche una cultura/società un po’ diversa dalla nostra , ma non capisco mai questo genere di situazioni ….