Clippers facili su Dallas, ok Memphis e Hawks!

Indiana Pacers – Memphis Grizzlies 103-112
IND: George 18, Mahinmi 11, G.Hill 20, Miles 18
MEM: Randolph 11, Gasol 20, Lee 10, Conley 13 (10 ass), Jeff Green 12, Udrih 13, Barnes 10

GasolI Memphis Grizzlies rialzano subito la testa espugnando Indiana in volata grazie alle giocate di Marc Gasol e alle triple di Jeff Green; partita combattuta senza nessuna delle due che prende le redini, a 4’03” dalla fine Paul George porta sul +2 i suoi con 2 liberi (96-94), i Grizzlies reagiscono con un parziale di 14-3 con 6 punti di Gasol e 2 triple di Green per il +9 (99-108) a 1’17” condannando definitivamente le speranze locali. Durante la partita cori contro Matt Barnes al motto di “Derek Fisher!”

New York Knicks – Atlanta Hawks 101-112
NYK: Anthony 25, Lopez 18, Porzingis 10, O’Quinn 10 (10 rimb)
ATL: Millsap 11 (11 rimb), Horford 21, Korver 15, Teague 23, Splitter 10, Schroder 13

HorfordGli Atlanta Hawks rovinano l’esordio casalingo dei New York Knicks grazie ad un solido primo tempo del duo Korver-Horford ; gli ospiti chiudono i primi 12’ avanti 20-30 ma NY non si demoralizza, rimonta e con un 11-0 si porta avanti 31-30. Atlanta non sta a guardare, ritorna avanti e negli ulti 74” del 2° quarto piazza un 7-0 che vale il +16 (45-61) con Korver e Horford autori di 12 punti a testa con gli Hawks autori di e ben 8 triple a segno su 13 tentate.
Nella ripresa non ci sarà la reazione dei padroni di casa che finiranno anche sotto di 21 punti (55-76), brutta serata per Carmelo Anthony, 25 punti con 10/27 al tiro.

Los Angeles Clippers – Dallas Mavericks 104-88
LAC: Griffin 26 (10 rimb), Jordan 6 (15 rimb), Rivers 14, Crawford 15
DAL: Noeitzki 16, Jenkins 17, Barea 12, Harris 12

GriffinNessun problema per i Los Angeles Clippers che anche senza un Chris Paul da doppia-doppia superano agevolmente i Dallas Mavericks, bene ancora Blake Griffin; i Clips comandano dall’inizio alla fine, grazie all’ Hack-a-DJ i Mavs riescono a stare in scia chiudendo il primo tempo sotto solo 51-43 .
Nella ripresa si scatena Griffin, realizza 13 punti dei 34 punti della sua squadra nel 3° periodo e l tripla sulla sirena del quarto di Austin Rivers L.A dal +8 si porta sul+ 17 (85-68)

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B