LeBron cede l’attacco Cavs a Kevin Love

Nella Off-Season LeBron James (30 anni) aveva fatto capire che in questa stagione avrebbe preferito preservarsi evitando di caricarsi sulle spalle tutta la squadra come fece nella seconda parte della passata annata, dopo le prime 2 partite di Regular-Season le sue richieste sembrano essere state accolte perché Kevin Love (26 anni) adesso è il perno dell’attacco dei Cavaliers.

A Memphis l’ex Minnesota ha chiuso con 17 punti e 13 rimbalzi mostrando un’eccellente condizione atletica, con Kyrie Irving (22 anni) fermo ai box a tempo indeterminato e con un James in controllo Love può avere la libertà offensiva che nella scorsa stagione lamentava, lo stesso ‘Bron ha ha confermato la volontà della squadra di giocare per l’ex prodotto di UCLA, così a Dave McMenamin della ESPN:

Lui è il punto focale del nostro attacco, so che posso andare fuori e fare quello che serve alla squadra ma ho bisogno che Kevin sia aggressivo come lo è stato stanotte, quando va a rimbalzo così poi piovono i tiri per lui. Lo useremo in qualunque modo lui voglia essere usato, gliel’ho detto, avrà una stagione infernale e tornerà allo status da All-Star!

L’anno scorso il rapporto tra James e Love ha stentato molto a decollare, soprattutto ad inizio stagione con frecciatine da entrambe le parti ma quest’anno la musica è cambiata, che sia stato il famoso meeting in piscina?

lebron-kevin-love-pool

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B