Jackson-Drummond devastanti! Bene Miami

Cleveland Cavaliers – Indiana Pacers 101-97
CLE: James 29, Love 22 (19 rimb), Williams 10, Thompson 16
IND: George 32 (11 rimb), J.Hill 7 (11 rimb), Ellis 25, G.Hill 14

JamesAlla Quicken Loans Arena i Cleveland Cavaliers domano nel finale gli Indiana Pacers di Paul George (32 punti) con LeBron James stanco ma decisivo; padroni di casa che toccano anche il +11 nel 3° quarto ma gli ospiti non mollano mai grazie al duo George-Ellis tanto che una tripla di quest’ultimo vale il sorpasso sull’88-90 a 4’12” dalla conclusione. Torna James in campo e Cleveland piazza un 7-0 per il +5 (95-90) a 1’37” ma non è ancora finita perché PG13 a 18” spara la bomba del -2 (97-95)!
I Cavs però sfuggono benissimo alla pressione a tutto campo e LBJ offre a Love la palla per la schiacciata del +4, Hill segna e negli ultimi 6” LeBron farà 2/2 che spegnerà le speranze degli avversari.

New York Knicks – Los Angeles Lakers 99-95
NYK: Anthony 24, Porzingis 12 (10 rimb), Lopez 14 (13 rimb), Calderon 14, Galloway 14
LAL: Bryant 18, Randle 6 (11 rimb), Hibbert 18 (10 rimb), Clarkson 10, Young 10

LopezMatinée domenicale che sorride ai New York Knicks che alla lunga riescono ad avere la meglio sui Los Angeles Lakers di Kobe Bryant (18 punti con 6/19 dal campo), finalmente protagonista Carmelo Anthony (24 con 8/20); match che vive dal primo minuto sul botta-e-risposta, a 3’37” dalla sirena finale Lakers avanti 85-89 ma i Knicks cambiano marcia! I giallo-viola non troveranno più la via del canestro con NY che piazzerà un 13-1 con 8 tiri liberi per il 98-90, decisiva la bomba di Galloway per il sorpasso sul 92-90 a 2’ dalla fine.

Miami Heat – Toronto Raptors 96-76
MIA: Bosh 23, Whiteside 20 (11 rimb), Wade 12, Johnson 10
TOR: Valanciunas 17, DeRozan 16, Lowry 15

WadeEsordio dell’uniforme militare vincente per i Miami Heat che escono nel 2° tempo e battono con autorità i Toronto Raptors, bene il duo Bosh-Whiteside; dopo i primi 24’ partita in equilibrio sul 44-47 Raptors, nel 3° quarto i padroni di casa cambiano marcia, tirano col 47% dal campo contro il 23% degli ospiti con Whiteside autore di 9 punti per un parziale di 30-16 Heat!
Miami ucciderà il match ad inizio 4° periodo con un break di 10-0 per il +17 (84-67, nel break 6 punti per Justise Winslow.

Oklahoma City Thunder – Phoenix Suns 124-103
OKC: Durant 32 (1 rimb), Ibaka 10, Westbrook 21 (13 ass), Kanter 21, Waiters 19
PHX: Morris 19, Knight 14, Bledsoe 28 (11 ass), Warren 17

Tornano a vincere gli Oklahoma City Thunder e lo fanno nel loro stile, 32 per Kevin Durant e 21+13 assist per Russell Westbrook; Phoenix sta in partita, chiude sotto di 6 all’intervallo ed è sul -4 (62-58) e palla in mano dopo 90” del 3° quarto, Adams e Roberson rifilano 2 stoppate e da lì parte il parziale di 11-2 per il +13 (73-60) che di fatto segnerà la partita, KD realizzerà 11 punti nel 3°.

Portland Trail Blazers – Detroit Pistons 103-120
POR: Leonard 17, McCollum 18, Lillard 26 (11 ass), Crabbe 15
DET: Morris 13, Drummond 29 (27 rimb), Cladwell-Pope 16, Jackson 40

DrummondSuperlativa partita dei Detroit Pistons che vincono in rimonta a Portland con 40 punti di Reggie Jackson (15/26 dal campo) e l’ennesima pazzesca doppia-doppia di Andre Drummond (29+27); dopo i primi 3 periodo Portland è al comando con 13 punti di vantaggio (92-79) e un Damian Lillard da 21+10 assist, ma negli ultimi 12’ è un assolo Pistons!
Reggie Jackson realizza 26 dei 41 punti di squadra, Detroit tirerà col 62% dal campo contro il 21% dei padroni di casa che per la bellezza di 6’ non segneranno più un canestro dal campo subendo nel mentre un terrificante break di 14-0! Il parziale degli ultimi 12′ reciterà 41-11 Pistons!

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B