Irving, rientro lontano…ma c’è Uncle Drew!

Quando torna Kyrie Irving (23 anni)?

Questa è la domanda che veleggia sopra i Cleveland Cavaliers anche perché quando l’ex prodotto di Duke tornerà a calpestare il parquet sarà il momento in cui la stagione dei Cavs prenderà davvero forma ma quel giorno non è così vicino.

Prima dell’inizio della stagione si era vociferato che il #2 avrebbe fatto il suo esordio nel nuovo anno solare (CLICCA QUI per leggere) in quanto ls taff dei Cavaliers vuole andare molto prudente; coach David Blatt ha parlato recentemente della situazione del suo PG mettendo in pace i tifosi, così a Chris Haynes del Cleveland Plain Dealer:

C’è ancora molta strada da fare per Kyrie, non vogliamo correre ma lavorare giorno per giorno, onestamente non so dirvi per quanto ne avrà ancora ma sta lavorando ogni giorni. Stiamo facendo piccoli progressi.

Assenza che oggi non pesa nell’economia dei Cavaliers visto che l’accoppiata Mo Williams (32 anni) e Matthew Dellavedova (25 anni) si sta facendo rispettare, poi per tutto il resto c’è il duo James-Love che ha cominciato col piede giusto questa stagione, ma è innegabile che solo col ritorno di “Kyrie Eleison” si potrà constatare il vero potenziale di questa Cleveland.

Intanto Irving è tornato ma come Uncle Drew, ecco il 4° capitolo con 2 ospiti speciali

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B