Arriva la Champions League con ex-leggende!

No, non sono stato corrotto da Sandro Piccini per dire che per i prossimi 3 anni al Champions League è visibile solo su Mediaset ma è così che si chiamerà la tera la cestistica del panorama sportivo americano!

Dopo l’NBA e la D-League infatti è in lavorazione con lancio estate 2016 la Champions League, una lega composta da 16 squadre, 60 giocatori tra cui ex legge con lo scopo di avere almeno 2 ex All-Star per roster per 30 partite, la prima il 29 luglio a St.Louis!
Il CEO Carl George ha infatti comunicato che questa Lega è stata ideata con lo scopo di tener impegnati gli appassionati durante la Off-Season, la Champions League non è una Lega affiliata all’NBA ma sarà presente in piazze importanti come: New York, Boston, Philadelphia, Washington, Miami, Orlando, Atlanta e Cleveland.

Il Team NY infatti vedrà presenti Al Harrington, Maurice Ager e niente meno che Rasheed Wallace, ci saranno anche Brandon Roy e Rip Hamilton!

Anche sotto l’aspetto economico la Champions League punta in alto, i giocatori di D-League che approdano in NBA hanno un salario medio di $25 mila, George ha detto che un giocatore di Champions League potrebbe arrivare anche a $200 mila!

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B