Manning futuro incerto, ancora un anno?

I produttori della NBC se potessero si butterebbero giù da un grattacielo perché questa domenica trasmetteranno il Big-Match tra i Denver Broncos e i New England Patriots ma gli appassionati non potranno assistere allo storico duello tra Payton Manning (39 anni) e Tom Brady (38 anni), il QB dei Broncos dovrà stare fermo ai box altre 2 week!

Quella di domenica sarebbe stata la 17esima sfida tra i due leggendari QB (11-5 Brady), l’ultima è stata l’anno scorso in Regular-Season a Foxboro con la schiacciante vittoria dei Pats e rischia forse di essere l’ultima sfida tra Peyton & TB12; le condizioni fisiche dell’ex Colts (fascite plantare) aumentano i dubbi sulla sua permanenza nella Lega, c’è chi dice che questa sarà la sua ultima annata, chi che doveva già appendere il caschetto al chiodo al termine della scorsa ma lui rimane fiducioso dicendo che sarà in campo anche l’anno prossimo…ma dove?

manning & BradyI Broncos hanno investito molto per dargli una squadra competitiva in questi 3 anni e i risultati non sono arrivati specialmente l’anno scorso quando, dopo aver perso malamente il Superbowl contro Seattle, Peyton aveva chiesto una difesa e un WR di livello, in 2 ore arrivarono niente meno che DeMarcus Ware (DE, 33 anni), T.J Ward (SS, 28 anni), Aqib Talib (CB, 29 anni) per la secondaria ed Emmanuel Sanders (WR, 28 anni) per l’attacco. Niente da fare, eliminazione ai Divisional dei Playoffs e addio sogni di gloria.

Il sistema di coach Gary Kubiak (abituato alla velocità di rilascio di Joe Flacco a Balmtimore) ha messo in difficoltà Peyton visibilmente lento nell’eseguire con conseguenza la pioggia di intercetti (17!), la squadra gli rimane fedele ma pare che i giorni siano contati per l’ex Colts che contrattualmente ha ancora un anno a $19 milioni con la franchigia del Colorado.

Che fare quindi? Tenerlo col rischio che non ne abbia davvero più o cercare nuovi registi?

Si mormora che Manning possa tornare dove tutto cominciò ossia a Tennessee o con i Titans dove però c’è già il giovane Marcus Mariota (22 anni) già uomo franchigia o addirittura salutare il football giocato per entrare nel coaching-staff del suo college, Tennessee Volunteers. I Cleveland Browns sarebbero interessati visto che Johnny Manziel (22 anni) ha deluso ancora una volta (CLICCA QUI per leggere).

In NBA si sta vivendo una situazione con Kobe Bryant (37 anni) che continua a faticare a ri-torvare il feeling col canestro con gli analisti che addirittura invocano il ritiro immediato, vedere leggende del calibro si Kobe & Peyton in queste difficili situazioni fa mal al cuore, se per il “Black Mamba” si è quasi certi che questa sia la sua ultima stagione con Peyton l’incognita rimane, voi che dite?

VOTATE!

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B