Okafor perde la testa: picchia un tifoso!

A Philadelphia la frustrazione si è spinta oltre il campo di gioco, dopo la bruciante sconfitta contro Boston i Sixers sono finiti 0-16 e nel post-partita la loor stella Jahlil Okafor (19 anni) ha perso la pazienza e la testa contro alcuni tifosi che lo provocavano.

Il misfatto è accaduto di fronte al Storyville Boston nightclub, l’ex Duke urla ad un tifoso “We got money you broke ass n**ga” dopo esser stato provocato, pare infatti che questo tifoso abbia detto più volte “Sixers Suck!”, il clima si è surriscaldato in poco tempo e la rissa è stata inevitabile, qui il video di TMZ

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B