James punta su Durant: “Supererà Kareem!”

Anche se mediaticamente la loro rivalità è finita sotterrata LeBron James (30 anni) contro Kevin Durant (27 anni) rimane sempre un bel vedere per gli appassionati, nella notte è stato il “King” ad aver la meglio e nel pre-partita si è lasciato andare ad una scommessa sul rivale di Oklahoma City.

Tra i due c’è sempre stato rispetto ed ammirazione tanto da allenarsi insieme un’estate e LeBron è sempre stato uno dei sostenitori dell’emarginato KD tanto da ribadire:

È un 2,06 con abilitò di palleggio e tiro oltre ad essere atletico, è qualcosa che non si è mai visto nella Lega, mai avuto un ragazzo di 2,06 che può saltare così, può sparare in quel modo e gestire la palla in quel modo. Questo lo contraddistingue dagli altri.

Secondo James Durant è l’unico giocatore in attività che può seriamente insidiare e superare Kareem Abdul-Jabbar nella classifica marcatori di ogni epoca:

La sua capacità di segnare lo mette chiaramente in lizza per essere tra i più grandi di sempre, so che non è nella sua testa in questo momento, lui sta cercando di aiutare la squadra a fare sempre meglio, ma nel lungo periodo sicuramente cercherà di raggiungere quell’obiettivo.

Kareem ha fissato l’asticella davvero in alto a quota 38,387 punti, “Durantula” ad oggi non è neanche nella Top 50 con 16,081 e una stagione fermo ai box e voi cosa dite, può farcela? VOTATE!

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B