New York spunta l’idea Brandon Jennings?

Si parla poco dei New York Knicks a parte le vicende fuori dal campo come lo spiacevole incidente di Cleanthony Early (CLICCA QUI per leggere), la squadra si sta comportando bene con all’attivo 15 vittorie (furono 17 in tutta la scorsa stagione) e 18 sconfitte, Carmelo Anthony (30 anni) nell’ultimo mese è tornato padrone della squadra, Kristaps Porzingis (20 anni) è una certezza ma manca un tassello.

Sono anni che i Knickerbockers non hanno un PG di livello, ecco alcuni nomi di registi apparsi nelle ultime stagioni con l’uniforme new yorkese: Chris Duhon, Raymond Felton (2 volte), Chauncey Billups, Mike Bibby, Baron Davis, Jeremy Lin, Jason Kidd, Pablo Prigioni, Beno Udrih, Langston Galloway, Shane Larkin e l’attuale Jose Calderon…il PG è un tassello fondamentale nella pallacanestro di oggi e Phil Jackson potrebbe aver trovato la soluzione.

A Detroit la squadra è solidamente nelle mani di Reggie Jackson (25 anni) anche per il rinnovo che in estate ha firmato (5 anni per $80 milioni) ma c’è un certo Brandon Jennings (26 anni) da sistemare; l’ex Roma è tornato proprio la scorsa notte a giocare dopo aver recuperato dall’infortunio al tendine d’Achille che gli costò la scorsa stagione, 7 punti in 17′ per lui ma che ruolo avrà in quel di Motor City?

Riserva di Jackson? Si anche se coach Stan Van Gundy sa del valore del suo giocatore che tra l’altro nel suo ultimo anno di contratto da $8 milioni

Brandon ha recuperato bene dall’infortunio, è un giocatore che ama giocare e lavorare in palestra, non ci sono dubbi sul fatto che sarebbe PG titolare in qualunque squadra in questa Lega.

I problemi per Phil Jackson, in caso volesse davvero “Young Money” sono 2:
1) Van Gundy non ha voglia di perdere tempo nel cercare un cambio di Jackson avendo già nel roster uno come Jennings che conosce ambiente, compagni e sistema
2) New York NON ha prime scelta al prossimo Draft ne da offrire ce con cui scegliere un eventuale prospetto

C’è anche da dire che nelle squadre che hanno vinto sotto la guida di Jackson non c’è mai stato un super PG ma un regista ordinato con tiro perimetrale e difesa, aspettare la Free-Agency per un attacco a Mike Conley (28 anni) o trovare una soluzione a febbraio con Jennings sul tavolo?

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B