Bulls e Heat vittorie facili, ancora Wall!

Washington Wizards – Orlando Magic 103-91
WAS: Porter 20 (11 rimb), Gortat 10 (14 rimb), Temple 11, Wall 24 (13 ass), Sessions 13, Humprhies 11
ORL: Harris 13 (10 rimb), Vucevic 14, Furnier 11, Smith 10, Oladipo 20

WallAltra superba prestazione di John Wall (24+13 assist) che si carica sulle spalle i Wizards nel 4° periodo ed insieme a Khris Humphries li trascina alla vittoria di Orlando; L’ex di Kim Kardashian realizza tutti i suoi 11 punti nel periodo finale, Wall 12 dei suoi 24 in una frazione dominata dai capitolini 31-19, decisivo il break di 8-0 a 5’31” per il +12 (93-81).

Miami Heat – Dallas Mavericks 106-82
MIA: Bosh 16 Whitesode 25 (19 rimb), Dragic 15, Green 19, Wade 10
DAL: Nowitzki 11, Pachulia 14 (13 rimb), Matthews 12

GreenDopo 2 sconfitte consecutive Miami torna a vincere e lo fa in casa contro Dallas trascinata dalla doppia-doppia di Hassan Whiteside (25+19); match già indirizzato dopo 10’ di partita con i padroni di casa già sul +12 (20-8), Dallas non riuscirà mai a scendere sotto la doppia-cifra di svantaggio e finirà pure sul -22 (83-61) ad inizio 4°.

Toronto Raptors – Charlotte Hornets 104-94
TOR: Carroll 14, Valanciunas 10 (13 rimb), DeRozan 23, Lowry 18 (11 ass), Patterson 14, Biyombo 6 (11 rimb)
CHA: Williams 17, Zeller 15, Batum 14, Walker 18, Kaminsky 13

Vittoria in rimonta e con un grande 4° quarto per i Toronto Raptors del duo DeRozan-Lowry contro Charlotte; ospiti che entrano negli ultimi 12’ conducendo le danze sul 74-82, i canadesi però cominciano l’ultima frazione col fumo negli occhi, break di 13-2 per portarsi subito in vantaggio sull’87-84 e non girarsi più indietro, infatti Toronto dominerà il quarto 30-12 co 10 punti di Kyle Lowry e forzando gli avversari al 19% dal campo.

Chicago Bulls – New York Knicks 108-81
CHI: Anthony 20, Caldero 18, Thomas 11
NYK: Mirotic 17, Gasol 17, Butler 23, Portis 16 (10 rimb), McDermott 13

ButlerAllo United Center i Bulls devono vincere 2 volte contro i Knicks giocando poi un 4° quarto pazzesco; Nikola Mirotic realizza 11 dei suoi 17 punti nel 1° quarto con i suoi saldamente al comando 34-18, NY però ci prova e dal -16 entra nell’ultimo quarto sul -4 (77-73)!
Peccato che finirà li la sua partita, i Bulls giocheranno gli ultimi 12’ cancellando dal campo gli avversari concedendo loro solo 8 punti con 2/19 dal campo (10%), 31-8 il parziale com 11 punti di Doug McDermott.

Los Angeles Lakers – Philadelphia 76ers 93-84
LAL: Williams 24, Nance Jr, 8 (14 rimb), Clarkson 19, Randle 15
PHI: Noel 15 (12 rimb), Covingto 10, Okafor 12, McConnell 12

Kobe Bryant si prende una notte di riposo e i Lakers battono in rimonta Philadelphia con Lou Williams protagonista nel quarto finale: “Sweet Lou” realizza 12 dei suoi 23 negli ultimi 12’ comprese 2 triple nel break di 15-2 col quale L.A si è portata dal +3 al +16 (88-72) con 4’43” da giocare

TOP 5

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B