Il riscatto di James…arriva da Instagram!

Ottimo momento di stagione questo per i Cleveland Cavaliers in striscia positiva da 7 partite consecutive con un LeBron James (30 anni) in palla tanto da essere nominato “Player Of The Week” nella Eastern Conference, ma soprattutto è più preciso al tiro, infatti la stella di Cleveland era riuscita a raggiungere il 1° nella classifica dei più fallosi da campo fuori dal pitturato.

Dopo la vittoria a Phoenix, dove James giocò male tirando 4/10 dal campo, fu pubblicata la classifica dei peggiori tiratori da fuori il pitturato col “Chosen One” incredibilmente 1° davanti a Kobe Bryant (37 anni) con le seguenti statistiche:
Tiro dalla media: 38/119 (31,9%)
Tiro da 3: 27/109 (24,8%)
Totale fuori dal pitturato: 67/228 (28,5%)

LeBron è venuto sapere di questo dato non dagli addetti ai lavori ma scorrendo la time-line di Instagram:

Leggevo su Instagram che ero il peggior tiratore nella Lega, lo ricordo bene, eravamo a Denver, prima della partita contro i Nuggets. Quindi ho risposto alla chiamata

Dopo Phoenix l’ex Miami ha viaggiato a 27.8 punti, 7.0 rimbalzi, 5.5 assist tirando col 57% dal campo (43% da 3) in 6 partite, stanotte partita particolarmente importante per lui in quel di Dallas contro i Mavericks…e meno male che doveva calmarsi col rientro di Kyrie Irving (23 anni).

 

 

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B