NFL Playoffs 2016: analisi dei Divisionals!

AFC

New England Patriots – Kansas City Chiefs
(Sabato ore 22,30 @ Gillette Stadium, Foxborough, Massachussetts)

Belichick-ReidI Patriots cominciano la loro marcia playoff ospitando i Chiefs al Gillette Stadium in quello che, da pronostico, dovrebbe avere l’esito più scontato. Brady&co in casa sono semi-imbattibili e il recupero di Julian Edelman fornirà al team di coach Bill Belichick un’ulteriore freccia all’arco del suo prolifico quarterback. Brady ha lanciato quasi 4800 yards in stagione pur non potendo sempre contare sul proprio pacchetto di ricevitori (gli infortuni han colpito, a rotazione, sia Amendola che Gronkowski che Edelman)e questo la dice lunga sul sistema di gioco di New England, il migliore nel saper adattarsi alle assenze per infortunio. Al resto penserà la difesa che, nella top ten della Lega, dovrebbe recuperare Hightower e Jones presentando un line-up quasi ideale.
La situazione infortuni condiziona anche la vigilia dei Chiefs: Justin Houston e Tamba Hali, i due migliori pass rusher di Kansas City, dovrebbero recuperare per il match di sabato sera mentre rimane in dubbio la presenza del wide receiver Jeremy Maclin. In generale i Chiefs rimangono un enigma visto che, pur contando su un’ottima difesa (che nel corso della striscia vincente ha generato un incredibile +20 di differenza turnover), non hanno particolari superstar in attacco. Detto questo una striscia di undici vittorie consecutive in NFL non è uno scherzo e siamo sicuri che Belichick non sottovaluterà l’impegno. Il pronostico è, per quanto mi riguarda, tutto dalla parte di New England.

Denver Broncos – Pittsburgh Steelers
(Domenica ore 22,40 @ Sports Authority Field at Mile High, Denver, Colorado)

Manning-BrownLa durissima trasferta di Cincinnati ha lasciato agli Steelers la soddisfazione di aver violato il campo dell’odiati rivali divisionali ma anche una serie di pesanti infortuni. I report che arrivano da oltreoceano segnalano un Antonio Brown che rischia di saltare il Divisional contro i Broncos: colpito in testa da una “hit” devastante del linebacker dei Bengals Vontaze Burfict (che per questo ha ricevuto 15 yards di penalità, una multa e ben tre giornate di squalifica da scontare il prossimo anno), il wide receiver degli Steelers ha subito una commozione celebrale dalla quale potrebbe non recuperare in tempo per domenica. La mancanza di Brown priverebbe Ben Roethlisberger (anche lui in leggero dubbio) della sua arma più pericolosa e renderebbe gli Steelers offensivamente più prevedibili. Dal canto loro i Broncos hanno giovato di una meritata settimana di riposo e hanno potuto prepararsi all’esordio playoff in tutta tranquillità.
Coach Kubiak ha sciolto in anticipo il dubbio principale legato alla posizione di quarterback, nominando Peyton Manning come starter. Dal lato infortuni, a parte l’incertezza riguardante lo status del linebacker DeMarcus Ware e il lungo degente Ryan Clady, Kubiak può contare su un roster abbastanza sano e pronto ad affrontare questo Divisional nella maniera migliore. Il pronostico pende dalla parte dei padroni di casa anche se un’altra prestazione positiva della difesa degli Steelers (soprattutto in linea) potrebbe rendere aperto il match fino alla fine.

NFC

Arizona Cardinals – Green Bay Packers
(Domenica ore 02,15 @ University of Phoenix Stadium, Glendale, Arizona)

Arizona-RidgersI Packers tornano in Arizona tre settimane dopo aver subito una vera e propria lezione di football dalla squadra di coach Bruce Arians: in quella occasione la linea offensiva di Green Bay fu ridicolizzata dai difensori “in rosso” e Aaron Rodgers passò un pomeriggio lunghissimo fra otto sacks e un numero imbarazzante di hit subite. Il risultato fu un largo successo dei Cardinals che si assicurarono un “first round bye”. Riguardo ai Cardinals abbiamo già sottolineato la pericolosità del proprio “attacco aereo” (secondo nella lega dietro quello dei Saints in stagione regolare) e la fortissima difesa che risulta temibilissima sia nella linea difensiva che nelle secondarie ( nonostante l’infortunio della free safety Tyran Mathieu).
I Packers scendono a Phoenix con rinnovata fiducia dopo il bel successo in trasferta sui Redskins nel primo turno di playoff. Se il primo quarto aveva visto un inizio difficile in cui la linea offensiva e lo stesso Rodgers avevano faticato, dal secondo quarto in poi si sono rivisti i lati migliori dei Packers, in grado di mettere punti sul tabellone e, difensivamente, mettere pressione al quarterback avversario. Il match appare piuttosto aperto, con i padroni di casa leggermente favoriti

Carolina Panthers – Seattle Seahawks
(Domenica ore 19,05 @ Bank of America Stadium, Charlotte, North Carolina)

Newston-LynchIl field goal mancato di Blair Walsh ha gettato nella disperazione la moltitudine di fans dei Vikings e mandato in delirio i fan dei Seahawks che si sono visti recapitare un regalo inaspettato. Al di là dell’errore del kicker di Minnesota, Seattle aveva tenuto botta in una battaglia difensiva d’altri tempi, rimontando lo svantaggio iniziale e portandosi in avanti a fine partita. C’è da dire che, se Walsh avesse fatto quanto nelle sue possibilità, staremmo a parlare dell’ennesima volta in cui il team di Coach Pete Carroll si era fatto rimontare e superare nel quarto quarto. Per domenica rimane in dubbio la presenza di Lynch che, dopo aver dato forfait contro i Vikings, è incerto anche per la trasferta in Carolina. Ad attendere i Seahawks ci saranno i Panthers che, complice la settimana di bye, dovrebbero riuscire a recuperare anche gli ultimi infortunati (il running back Stewart, il wide receiver Ginn Jr e la safety Coleman).
Il reparto difensivo dei Panthers è fra i migliori della Lega (sesta posizione nella speciale classifica) e ha confermato le buone impressioni delle scorse stagioni. La sorpresa è data dall’attacco: l’assenza del wide receiver Kelvin Benjamin è stata assorbita perfettamente e, complice la straordinaria stagione di Cam Newton, i Panthers sono riusciti ad imporsi anche offensivamente. Prevedendo una partita dal punteggio basso, vedo favoriti i padroni di casa

Tutte le partite dei Playoffs NFL 2016 saranno trasmesse LIVE sia su Mediaset Premium che su SKY Sport!

Fabio G

Fabio G

Anconetano doc, seguo da anni gli Sport Americani e la NFL in particolare, con un occhio di riguardo per i Detroit Lions. Da poco collaboro con NBA-Evolution come redattore per la sezione NFL. Nickname: Fabio G