Silver e l’idea del matinée settimanale

Da anni la domenica l’NBA si apre verso i fan d’oltre oceano con il suo #NBASundays, una partita giocata al mattino in America ma che va in onda in prima serata in Europa o comunque ad orari consoni per i fan del mondo, ebbene il Commissioner Adam Silver starebbe pensando ad incrementare le partite al mattino.

Quest’anno non siamo stati molto fortunati visto che il più delle volte ci sono o i Minnesota Timberwolves o i Phoenix Suns, ma il Commissioner vuole andare incontro agli appassionati fuori dagli States; l’idea è quella di far giocare al mattino una partita ma durante la settimana e non solo la domenica! Lo stesso Silver ne ha parlato durante l’NBA Global Game di Londra di settimana scorsa.

Sotto questo punto di vista ci sono dei problemi in merio all’audience, in Europa la fascia più calda va dalle 20 alle 23 ma allo stesso tempo la fascia calda nella East Coast americana coincide con la mezzanotte Europa nonché prime luci dell’alba in gran parte dell’Asia.

L’orario migliore sarebbe quello di far giocare alle 10 del mattino americane (New York) che coinciderebbero con le 15 di Londra e 11 del mattino ad Hong Kong, perfetto se non fosse che emergerebbe il problema dei giocatori, convincerli di giocare alle 10 del mattino non è un’impresa facile.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B