Cavs di autorità sui Clippers, che Kings!

Cleveland Cavaliers – Los Angeles Clippers 115-102
CLE: James 22 (12 ass), Love 18 (16 rimb), Mozgov 11, Smith 22, Irving 21
LAC: Jordan 10 (13 rimb), Redick 17, Paul 30, Crawford 16, Aldrich 11

I Cleveland Cavaliers mandano tutto il quintetto in doppia-cifra guidato dalle doppie-doppie di LeBron James (22+12 assist) e Kevin Love (18+16) nel successo contro i Clippers; dopo un inizio a rilento i Cavs escono nel 2° periodo forzando gli avversari al 30% dal campo, 31-19 la frazione per il +9 (59-50) all’intervallo lungo.
Il match gira definitivamente in favore dei padroni di casa a 2’ dalla sirena del 3° quando LeBron spara la tripla dando il via al break 9-2 per il +16 (88-72) Cavs.

New Orleans Pelicans – Detroit Pistons 115-99
NOP: Davis 32, Asik 12, Cole 12, Evans 22 (10 ass), Anderson 13
DET: Ilyasova 10, Drummond 19 (22 rimb), Caldwell-Pope 23, Jennings 20

Solida partita per i New Orleans Pelicans che vincono al Palace di Detroit guidati da Anthony Davis; successo costruito nei primi 24’ con gli ospiti che volano sul +21 (51-72) per poi chiudere al riposo lungo avanti di 19. con Davis autore di 15 dei suoi 32 punti finali.
I Pistons arriveranno massimo fino al -10 a 7’50” dalla fine ma New Orleans risponderà con un parziale di 8-0 per il +18 (88-106).

Denver Nuggets – Memphis Grizzlies 101-102
DEN: Gallinari 17, Faried 17 (12 rimb), Mudiay 14, Barton 14
MEM: Randolph 13, Gasol 27, Lee 10, COnley 20

Italian Job: Gallinari 17 pt (2/6, 3/9, 4/4), 3 rimb (1 off), 1 persa in 31’

Successo esterno e di misura per i Memphis Grizzlies di Marc Gasol in quel di Denver; si decide tutto negli ultimi 41”, Barton porta avanti i Nuggets sul 98-97 ma sarà anche l’ultimo canestro della partita, Memphis piazzerà un break di 5-0 con decisivo il gioco da 3 punti portato a casa da Marc Gasol a 12” per il 98-100, Gallinari cercherà la risposta col la tripla ma non sarà fortunato.

Sacramento Kings – Atlanta Hawks 91-88
SAC: Casspi 13, Cousins 24 (15 rimb), Cauley-Stein 12 (11 rimb), McLemore 14, Rondo 11 (10 romb, 11 ass)
ATL: Bazemore 11, Millsap 14 (14 rimb), Horford 11, Schroder 12

Italian Job: Belinelli 4 pt (0/2, 0/5, 4/4), 4 rimb, 2 ass, 1 persa in 18’

Tripla-Doppia di Rajon Rondo (11+10+11) e solita doppia-doppia per DeMarcus Cousins (24+15) trascinano i Kings all’ottima vittoria casalinga contro gli Atlanta Hawks; soliti Kings che sudano freddo nel finale, Rondo realizza il layup del è2 (90-88) a 12” dalla fine, sul capovolgimento ecco la giocata che segna il match con l recuperi di Casspi ai danni di Millsap, Collison va in lunetta ma fa 1/2 dando un’ultima chance agli ospiti che però non riusciranno neanche a tirare.

Phoenix Suns – San Antonio Spurs 89-117
PHX: Len 13, Chandler 8 (20 rimb), Booker 24, Goodwin 20, Warren 18
SAS: Leonatd 21, McCallum 13, Marajnovic 17 (13 rimb)

San Antonio mette a riposo i “Tri AMigos” e conquista la 12esima vittoria consecutiva archiviando senza problemi i Suns con Boba Marjanovic da 17+13 in 21’; i Suns tengono botta tanto sono sotto solo di 10 (69-79) ad inizio 4°, gli Spurs però ne hanno abbastanza e piazzano un break di 9-0 nei primi 90” del 4° per chiudere la pratica.

TOP 10

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B