Lue su Irving e Love: “Più sacrificio!”

Stanotte altro impegno comodo in arrivo per i “nuovi” Cleveland Cavalier di coach Tyronn Lue, alla Quicken Loans Arena arrivano i disastrati Phoenix Suns una buona occasione per il nuovo coach di poter sviluppare il suo gioco che già contro Minnesota ha stentato ad emergere.

Lue vuole dei Cavaliers più veloci ad entrare nei giochi e più dinamici in esecuzione, LeBron James (31 anni) ha dato il benestare ma secondo il nuovo allenatore una delle chiavi è il sacrificio delle altre due stelle della squadra, senza giri di parole Lue ha parlato così di Kyrie Irving (23 anni) e Kevin Love (27 anni) a Joe Vardon di Cleveland.com.

Le nostre giovani stelle, Kyrie e Kevin, devono penare meno ai loro affari (ha usato la parola “brands”, ndr) e sacrificarsi di più per il gruppo, ho parlato alla squadra in merito al “Se si vince tutti migliorano loro stessi”, ho detto loro che se si vince come una unità ognuno ottiene credito per questo. Sto solo cercando installare questo concetto nei nostri ragazzi, perché, si sa, abbiamo ancora un giovane gruppo.

Riflettori puntati ancora una volta su Love, il GM David Griffin ha smentito che il #0 lascerà l’Ohio, per l’ex Minnesota inizia una nuova stagione soprattutto a livello tattico, Irving segue la filosofia del nuovo coach:

Io e Kevin faremo un grande lavoro insieme e andremo ad aggiustare quello che non va, i nostri affari sono l’ultima cosa che conta

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B