Bryant batte Davis, Detroit che rischio!

Detroit Pistons – New York Knicks 111-105
DET: Morris 13, Ilyasova 12, Drummond 17 (13 rimb), Johnson 22, Jackson 21, Jennings 11
NYK: Anthony 19 (11 rimb), Lopez 26 (16 rimb), Afflalo 24, Galloway 17

I Detroit Pistons battono i New York Knicks in un match che li ha visti prima dominare e poi rischiare; padroni di casa superlativi nel primo tempo tanto da andare al riposo lungo avanti 60-36, Detroit vola anche sul +27 ma si addormenta!
New York ci crede e a 59” dalla sirena finale i punti di distacco solo solo 2 (101-99), a togliere le castagne dal fuoco ci ha pensato il solito Reggie Jackson autore di 6 degli ultimi 10 punti dei suoi compresa la bomba del 104-99 a 38”.

Phoenix Suns – Houston Rockets 105-111
PHX: Tucker 13, Morris 14, Booker 17, Goodwin 22, Len 12 (18 rimb), Teletovic 15
HOU: Brewer 24, Ariza 22, Howard 5 (16 rimb), Harden 17, Lawson 12, Capela 10

Prima vittoria stagionale per gli Houston Rockets dove James Harden non è stato costretto a caricare tutti i compagni sul suo carro, infatti protagonisti del successo a Phoenix Corey Brewer e Trevor Ariza; a 2’14” dalla conclusione i Suns sono in scia sul -3 (99-102) ma ecco Brewer, tripla del +5 e poi altra tripla del +7 (101-108) a 1’10” che di fatto segnerà la partita.

New Orleans Pelicans – Los Angeles Lakers 96-99
NOP: Davis 39 (11 rimb), Dejean-Jackson 17, Holiday 19, Anderson 17
LAL: Bryant 27 (12 rimb), Randle 11, Clarkson 18, Russell 13, Young 11

Ancora Kobe Bryant (27 punti) e seconda vittoria consecutiva dei Lakers che espugnano New Orleans malgrado la super doppia-doppia di Anthony Davis (39+11); proprio come Minnesota è il “Black Mamba” che decide l’incontro, sua la bomba a 58” dalla fine per il +6 giallo-viola (92-98), Kobe però pecca di freddezza con 1/2 dalla lunetta a 5” dando così il +3 e un’ultima chance ai padroni di casa ma Jrue Holiday non andrà a segno.

Portland Trail Blazers – Toronto Raptors 103-110
POR: McCollum 21, Lillard 27 (11 ass), Crabbe 17, Henderson 10
TOR: Valanciunas 14 (11 rimb), DeRozan 29, Lowry 30, Ross 12, Joseph 12

Toronto si riprende subito andando a vincere al MODA Center di Portland grazie ai 59 punti combinati dal suo duo DeRozan-Lowry; canadesi che costruiscono il loro successo con un break di 10-0 a metà del 4° periodo spingendosi dal +3 al +13 (81-94) con Lowry auotre di 8 di questi 10 punti, Portland non riuscirà a rimontare

TOP 5

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B